• Cine e TV
  • Musica
  • Divertimento
  • Cucina e Decorazione
  • Moda e Bellezza
  • Personaggi
  • High Tech
  • Economia
  • Sport

Come curare l'acne

Giacché l’accresciuta attività ormonale accompagna la pubertà, significa questo che non ci sia nulla da fare riguardo all’acne? Non necessariamente, anche se è molto probabile che nei casi gravi la predisposizione all’acne sia ereditaria.

di giglios82
Come curare l'acne

Fattori aggravanti

Tra le cose che potrebbero aggravare il problema dell’acne sono il non tenere pulita la pelle o l’uso di saponi irritanti o l’abitudine di schiacciare i comedoni o i foruncoli
Tenendo conto del fatto che la pelle grassa è messa in relazione con l’acne, stando a contatto con prodotti oleosi si potrebbe aggravare la situazione. Quindi se la propria occupazione richiede di stare vicini a grassi o prodotti grassi o di toccarli, il problema dell’acne potrebbe peggiorare. Un resoconto interessante apparve in Archives of Dermatology del maggio 1970 sul soggetto di “acne da pomata”. Fu riscontrato che essa affligge gli Africani i quali fanno uso di brillantina per mantenere lisci i loro capelli. In modo interessante, mostrava che la comune vaselina o prodotti di oli minerali avevano molto minori probabilità di causare l’acne che i prodotti di lusso, dal prezzo elevato e molto reclamizzati.
Si riconosce pure in genere che i problemi emotivi possono aggravare o causare l’acne.

Che cosa si può fare in merito?

Ci sono due metodi da seguire per chi è afflitto dall’acne. C’è il rimedio topico, cioè il rimedio applicato localmente, sulla pelle. Vi è unanime consenso che, giacché l’acne è peggiore d’inverno che d’estate, i raggi del sole abbiano un effetto benefico sull’acne. Comunque, non altrettanto unanime è il consenso sull’uso di lampade a raggi ultravioletti per il trattamento dell’acne. Se si usano, bisogna stare attenti a non bruciare la pelle. È meglio cominciare con brevissimi periodi di esposizione alla lampada a raggi ultravioletti, aumentando gradualmente la quantità.
I dermatologi raccomandano in genere di prendere precauzioni extra per tenere pulita la pelle. Alcuni che hanno più recentemente scritto sul soggetto, riguardo a come curare il viso hanno raccomandato di pulire spesso e a fondo la pelle con un sapone che abbia un forte effetto essiccante. Potrebbe essere un buon sapone da bucato all’antica o qualche moderno sapone per acne medicamentoso. Giacché di solito non c’è la possibilità di lavarsi spesso il viso ogni giorno, questi specialisti della pelle raccomandano lozioni astringenti. Si dice che anche il nuoto sia d’aiuto. Infatti, secondo moderne autorità come il dott. Milton Ross, il problema dell’acne è in sostanza questione di pochi grammi di sapone, di cura e di coscienzioso duro lavoro.
Il professore di dermatologia dott. Sauer raccomanda: NON MANGIATE cioccolata! Evitate eccessive quantità di dolci e grassi, specialmente le patate fritte e i cibi piccanti. Cercate di fare a meno di farmaci per i nervi e per il mal di testa.

  • Come curare l'acne
  • Pausa
  • Lettura
  • 1 su 1