Non sei ancora registrato? Creare un OverBlog!

Creare il mio blog

American Heart Association: informazioni sull'associazione statunitensenon-profit

AHA è l'acronimo di American Heart Association, un'organizzazione non-profit con sede a Dallas in Texas. Questa organizzazione pubblica linee guida, riviste, organizza corsi di formazione; il tutto fatto con "il cuore"...

AHA nel mondo

Americanheart.org
La AHA è la più antica e importante organizzazione che si occupa di ridurre la morte e l'invalidità causate dalle malattie cardiovascolari. Essendo un'organizzazione non-profit si regge sul lavoro dei volontari ed è attiva fin dal 1924. Volontariato però non vuol dire "approssimazione".
L'AHA ha all'attivo investimenti per oltre 500 milioni di dollari nella ricerca e nella divulgazione delle conoscenze utili per gli utenti. Pubblicazioni
AHA pubblica diverse riviste attraverso le quali divulga le conoscenze derivanti dalla più recenti scoperte scientifiche.
Tra queste ci sono:
- Arteriosclerosis, Thrombosis, and Vascular Biology
- Circulation Journals
- Circulation Research
- Hypertension
- Stroke Nella sezione Ahajournals.org si trovano numerose risorse tra le quali: - meet the team: dove vengono visualizzate le foto e i curricula della squadra che compone lo staff principale dell'associazione
- annual report: un report annuale sulle attività dell'associazione
- our policies: le linee guida e la politica dell'associazione
- our motivation: una sezione nella quale ascoltare e leggere dai protagonisti stessi cosa li ha portati a collaborare con AHA
- scientific meeting: dove informarsi su tutti i convegni, i congressi e i seminari organizzati dall'associazione
- nella sezione library si possono visionare i titoli più aggiornati editi nel settore medico della medicina cardiovascolare Linee Guida
Nel 2010 l'AHA ha pubblicato delle importanti linee guida per la rianimazione cardio-polmonare.
In sostanza si tratta di fornire a chiunque delle regole basilari da seguire (in attesa di un medico vero) in situazioni di emergenza quale potrebbe essere assistere una persona che ha avuto un attacco di cuore.
Le linee guida dicono che (tra le altre cose) chi non è un medico deve verificare che la vittima respiri o meno o che stia boccheggiando. In questi casi si deve effettuare una compressione toracica seguita da respirazioni bocca a bocca. Naturalmente queste linee guida sono dettagliate e prevedono che il soccorritore presti aiuto a una vittima in attesa dell'arrivo dei soccorsi specializzati. Si dovrebbero eseguire circa 100 compressioni al minuto per aiutare concretamente la vittima.

AHA in Italia

In Italia opera l'Acaya Consulting, partners dell'AHA.
L'associazione italiana è stata approvata dall'AHA come “Centro Internazionale di Training dell’American Heart Association” in Italia.
Questo significa che Acaya Consulting organizza e realizza programmi formativi in linea con la missione dell'AHA per chi vuole apprendere tutte le tecniche preventive e di cura delle emergenze cardiache e respiratorie.
Qui: Acaya.net

Stessi articoli di categoria Enti e Associazioni