Non sei ancora registrato? Creare un OverBlog!

Creare il mio blog

Arcipelago della Maddalena: informazioni sul Parco Nazionale

La Sardegna è un piccolo scrigno pieno di fantastiche meraviglie. Una di queste è proprio il Parco Naturale dell'arcipelago di La Maddalena, costituito da oltre 60 isole e isolotti. Un territorio per lo più incontaminato tutto ancora da scoprire.

Natura ...

Il parco Nazionale dell'Arcipelago di La Maddalena nasce ufficialmente nel 1994. L'esigenza di creare questo ente parco fu dettata dall'evidente trasformazione morfologica che le isole stavano subendo per effetto del turismo. In lingua sarda viene chiamato "Arcipelagu de sa Maddalena" e prende il nome dalla sua isola più importante, La Maddalena appunto. E' situato a nord est della Sardegna, vicino la famosa Costa Smeralda. La bellezza di questo parco sta proprio nella sensazione che lascia al turista, quella di scoprire per la prima volta una terra selvaggia e incontaminata. Di tutte le oltre 60 isole e isolotti presenti nell'arcipelago solamente La Maddalena e il piccolo agglomerato di Stagnali e Caprera sono abitati, il resto è rimasto tutto come era circa due secoli fa. Le montagne sono principalmente di roccia granitica e dopo secoli di erosione eolica e marina hanno assunto una morfologia molto particolare ed in alcuni punti con creazioni di veri e propri monumenti naturali. Il mare che bagna queste isole è uno degli spettacoli più affascinanti del mediterraneo, i fondali granitici donano alle acque una colorazione cristallina molto particolare.

... e Cultura.

Ma il parco oltre all'immensa bellezza della natura offre al visitatore anche esperienze culturali non di poco conto. Ci sono alcuni musei molto importanti, il museo geo-mineralogico naturalistico e il fantastico museo Navale Nino Lambroglia. Per chi ama i Delfini c'è anche un centro di ricerca di Caprera dedicato a questi amici cetacei e sempre a Caprera troviamo Il Museo del Mare e delle tradizioni marinaresche. Di storia questo parco ne ha da vendere, infatti nell'isola di Caprera è stato ospitato Garibaldi durante l'esilio, qui possiamo trovare il "Compendio Garibaldino", la dimora dell'eroe dei due mondi. Garibaldi nei suoi oltre venticinque anni di vita sull'isola si dedicò alla coltivazione della terra e all'amore delle piccole cose e naturalmente a riflettere su tutto ciò che poi ci portò al risorgimento e all'unità d'Italia. Venire in vacanza su quest'isola sarebbe un ottimo modo per festeggiare il 150° anno di vita di questo immenso parco chiamato Italia!

Stessi articoli di categoria Parchi e Monumenti

Basilica dei SS. Giovanni e Paolo a Roma, informazioni e storia

Basilica dei SS. Giovanni e Paolo a Roma, informazioni e storia

Maestosa e irradiante storia si erge sul colle Celio, a Roma, la Basilica dei Santi Giovanni e Paolo. Fulgido esempio dell'architettura paleocristiana, rappresenta una vivida testimonianza di come la "città eterna" abbia saputo conservare in sé e donare ai posteri i vessilli di ogni epoca, eternizzando l'arte che l'ha attraverso in oltre 2700 anni.