Non sei ancora registrato? Creare un OverBlog!

Creare il mio blog

Bratz Ponyz per Nintendo DS: recensione

Entra anche tu nel mondo fashion delle Bratz e dei loro adorabili pony; Nintendo DS propone una colorata sfida per le bimbe che dovranno curare e far crescere sani e belli i loro cavallini per vincere così il primo premio del concorso.

Le Bratz e i loro pony

Bratz Ponyz è un gioco per la console portatile Nintendo DS, adatto a bambine dai tre anni in su. Le Bratz sono delle bambole della MGA Entertainment, rivali attuali della Barbie. La caratteristica principale che le identifica subito è la tendenza fashion che hanno le 4 ragazzine di plastica, l'assoluta tendenza a vestire alla moda e ad avere un trucco molto pesante. Bambole che rispecchiano i giorni nostri e che non hanno quell'eleganza attribuibile invece alla bambola più famosa al mondo.
I protagonisti del gioco, in questo caso però, non sono le Bratz bensì i loro simpatici pony, che dovranno viaggiare in mondi e livelli colorati, spiritosi per divertire le bimbe che ci giocheranno.
Siamo nella città di Ponyz, posto nel quale si svolge il concorso "Passione per il fashion" a cui si può partecipare scegliendo uno dei cavalli a disposizione. Lo scopo del gioco è quello di partecipare al concorso e vincerlo dopo aver fatto superare al pony una serie di prove.
Ma il gioco non permette soltanto di passare del tempo cercando di superare le prove di abilità e di talento artistico richieste per diventare super fashion. Permette anche di svolgere attività extra-gioco come i viaggi, le collezioni di oggettistica fashion e arredare una casa in base al gusto personale.

Aspetti positivi

Uno dei punti a favore è assegnato per premiare l'interattività della console (per accendere dei motori e viaggiare la bimba dovrà soffiare nel microfono); inoltre il gioco presenta una buona veste grafica e una facilità di utilizzo adatta a bambine che ancora non hanno pratica di strumenti informatici e ludici.
Le azioni si comandano tutte con la pennina e questo accresce nella bambina la confidenza nell'usare le mani e lo spirito di osservazione e di ragionamento sono stimolati dalle tante prove da superare, alcune volte usando soltanto l'intelligenza.

Aspetti negativi

Solitamente questi giochi non hanno veri e propri difetti, in quanto nascono per non essere soltanto dei futili momenti di intrattenimento ma occasioni di crescita e stimolo intellettivo e creativo.
Questo gioco è adatto all'infanzia, e copre una fascia di utenza molto bassa in quanto ci si può annoiare facilmente se si supera una certa soglia di età.

Stessi articoli di categoria Videogiochi