By continuing your visit to this site, you accept the use of cookies. They ensure the proper functioning of our services and display relevant ads. Learn more about cookies and act

Non sei ancora registrato? Creare un OverBlog!

Creare il mio blog

Cerchi Audi: guida all'acquisto

Cercate cerchi in lega, cerchi in offerta o dei classici cerchi Audi, ma non sapete dove trovarli? Oggi vi forniamo una guida all'acquisto che vi aiuterà nella scelta.

Siti per comprare cerchi Audi

Il sito Shop.cerchi-inlega.com offre un ottimo servizio, mette a disposizione una vastissima gamma di cerchi in lega di alto standard e qualità, per automobili di tutte le marche e i modelli. Il sito offre anche un servizio di assistenza professionale a 360° in quanto propone pure altri servizi, come guide per scegliere cerchi, parti di un cerchio, P.C.D., pneumatici, bulloni e dadi. Si può comprare dal sito creando il proprio carrello online oppure utilizzando il servizio via fax o telefono. Sono accettati pagamenti via paypal, postepay, vaglia postale o bonifico bancario. Troverete tantissimi cerchi Audi, ma anche cerchi Alfa Romeo, cerchi Daewoo, cerchi Honda, cerchi Ford, cerchi Hyunday, cerchi Mitsubishi, cerchi Peugeot e tanti altri. I cerchi Audi vanno da un prezzo medio di 140 euro a 200 euro, ma ci sono anche offerte di cerchi Audi a soli 110 euro. Altro sito per comprare cerchi Audi nuovi o usati è cgi.ebay.it. Qui dovrete recarvi alla categoria Auto: ricambi e accessori, dopo di che cliccate alla sotto categoria Pneumatici, Cerchi e Ruote, cliccate ora la sotto categoria Cerchi. Qui potrete scegliere il diametro (17 pollici, 16 pollici, 15 pollici, 18 pollici o altro), potete anche scegliere varie marche auto compatibili coi cerchi (come Audi, Volkswagen, Fiat, Alfa Romeo e altre), scegliete poi la condizione (nuovo, ricostruito, usato o danneggiato), la larghezza del cerchio (7J, 7.5J, 6.5J, 8J o altri), il range dei prezzi, il numero dei fori, l'interasse del foro, il venditore, il luogo di vendita.

Altre informazioni per scegliere cerchi Audi

Una informazione interessante consiste nel fatto che esiste un microsito dedicato all'auto Audi e alla scelta di tutti i suoi accessori, al seguente indirizzo:Microsites.audi.it. Se vi recate qui potrete selezionare il vostro modello di Audi (scegliendo tra Audi A3, Audi A4, Audi A6, Audi A8, Audi TT Roadster, Audi TT Coupé, Audi Q5, Audi Q7 e altre), una volta scelto potrete specificare il colore dell'auto e il simulatore vi colorerà l'immagine, ora potrete scegliere nel simulatore tutti i cerchi di serie per l'auto, scegliendo ad esempio tra cerchi il lega a 5 razze Argento Royal 19, cerchi il lega a 7 razze 17 per ruote invernali, cerchi in lega scomponibili, cerchi in lega a 10 razze torniti a specchio 20'', cerchi in lega a V e bordo lucido... Effettuare questa simulazione vi premetterà di comprovare l'effetto estetico che i cerchioni avrebbero sulla vostra Audi, e scegliere quindi il modello migliore.

Stessi articoli di categoria Tuning

Mercedes, come scegliere i cerchi in lega

Mercedes, come scegliere i cerchi in lega

I cerchi in lega della Mercedes sono belli ed eleganti, una macchina come la Mercedes deve assolutamente avere i cerchi in lega originali della casa, dietro ogni cerchi prodotto dalla casa vi è un lungo studio di proporzioni ed armonia delle linee, assurdo mettere cerchi generalisti prodotti da altre case. Marchi come la Alessi o la Oz tentano di produrre cerchi per questo marchio, ed offrono anche cerchi da 20 o 21 pollici, ma i designer Mercedes hanno senza dubbio una marcia in più ed ogni cerchio non è condiviso da più vetture ma è specifico per un modello.
Filtro aria a pannello, informazioni

Filtro aria a pannello, informazioni

Salve a tutti voi se volete avere maggiori informazioni sui filtri aria a pannello siete nel posto giusto, infatti qui di seguito troverete tutte le informazioni e le caratteristiche di questi tipi di filtri.
Opel Vectra: quali modifiche tuning apportare

Opel Vectra: quali modifiche tuning apportare

Il tuning sulla Opel Vectra può essere messo in pratica in modi differenti. Vediamo, dunque, quali sono le alternative più interessanti che è possibile attuare, sia per gli interni che per la carrozzeria esterna.