Non sei ancora registrato? Creare un OverBlog!

Creare il mio blog

Citizen.it! Storia di uno dei più prestigiosi produttori di orologi

Nel 1924 nasce a Tokyo la Citizen Watch: il nome sembra sia stato scelto augurandosi che l’orologio diventasse nel corso del tempo un oggetto alla portata di tutti, augurio che si è realizzato, perché oggi l’azienda giapponese è diventata una delle più grandi produttrici di “misuratori del tempo”, in grado di concorrere con le più accreditate firme svizzere dell’orologeria tradizionale.

Vocazione sportiva

Nata come azienda produttrice di orologi e strumenti per misurare il tempo, Citizen si è evoluta nel corso della sua storia come produttore di orologi particolarmente indicati per un pubblico sportivo, che richiede prestazioni e caratteristiche particolari.
Nascono così orologi dotati di altimetro o di profondimetro, orologi che possono interfacciarsi al computer o dotati di meccanismi particolari di alimentazione, particolarmente studiati per usi estremi e in condizioni durissime.

Le tappe della storia

- 1924 E’ Shimpei Goto, sindaco di Tokyo, che battezza Citizen il primo orologio da tasca prodotto dal centro di ricerca Shokosha; -1931: nasce il primo orologio da polso Citizen; -1956: viene prodotto e testato il modello Parashock. La dimostrazione della sua resistenza dopo esser stato gettato da un elicottero in volo conquista la fantasia e la fiducia dei clienti; -1958: viene prodotto il primo Citizen con allarme; -1963: con un esperimento azzardato e seguitissimo Citizen lega alcuni modelli del Parawater a boe galleggianti che lanciate nel mar del Giappone raggiungono le coste statunitensi dimostrando la resistenza all’acqua dei cronografi. -1965: nasce il primo orologio ultrapiatto con datario, spesso appena quattro millimetri e mezzo; -1976: Citizen progetta e produce un orologio ad energia solare; -1978: meno di un millimetro di spessore per il cronografo Quartz790; -1980: Citizen si rafforza sul mercato femminile realizzando un movimento al quarzo analogico per orologi da donna minuscolo; -1985: nasce Promaster Aqualand, un orologio subacqueo dotato di sensore di profondità, adatto alle immersioni; -1989: arriva sul mercato anche Promaster Alti-Chron orologio professionale dotato di altimetro; -1994: viene progettato e prodotto il modello Hyper Aqualand, un cronografo da sub con interfaccia con il PC; -1995 nasce Crono Eco Drive: il primo orologio al mondo multifunzione alimentato a Carica Luce Infinita; -1998: Citizen presenta il suo Eco Drive Duo ad alimentazione ibrida; è alimentato sia dall'energia luminosa che dal movimento del polso. -1999 l’ultimo nato è Eco Drive Thermo, che funziona sulla base del differenziale termico tra il corpo e l’ambiente circostante.

Stessi articoli di categoria Gioielli e Orologi

Citizen Promaster: modelli a confronto

Citizen Promaster: modelli a confronto

Se siete amanti degli orologi allora non potete non ammirare od addirittura comprare uno dei nuovi modelli della linea di orologi Citizen Promaster. Davvero tecnologici, di qualità ed anche indubbiamento estetici.
Swatch Full-Blooded: modelli e prezzi

Swatch Full-Blooded: modelli e prezzi

Avere uno Swatch al polso significa sapersi distinguere, averlo su entrambe i polsi, significa stare al passo coi tempi, usarlo come fermacapelli, significa essere assolutamente al top. Un orologio che è molto più di un orologio: era ed è uno status simbol giovanile.
Liu jo collezione autunno - inverno

Liu jo collezione autunno - inverno

Marchio di estrema eleganza, chic e sempre all’avanguardia, che propone capi di abbigliamento pensati per le donne che amano seguire la moda fashion è Liu Jo. La collezione 2011 – 2012 è già pronta per essere proposta nei migliori negozi di moda, i più prestigiosi e anche negli outlet del fashion brand. Ma ecco come si presenta la nuova collezione autunno – inverno.