By continuing your visit to this site, you accept the use of cookies. They ensure the proper functioning of our services, analytics tools and display of relevant ads. Learn more about cookies and control them

Non sei ancora registrato? Creare un OverBlog!

Creare il mio blog

Come rollare una sigaretta?

Il rollaggio è come una vera e propria arte. Nessun trucco o segreto specifico: solo tanta pratica!

"The Art Of Rolling"

Se si decide di abbandonare le classiche sigarette per darsi al “rollaggio”, considerando le svariate motivazioni che vanno da: il fatto che il tabacco sfuso varia in almeno 2 fasi di lavorazione rispetto al tabacco da sigaretta preconfezionata, inoltre non viene drogato di ammoniaca e viene mantenuto umido; quello bruno americano o turco, risulta essere qualitativamente migliore rispetto al biondo, nel quale con la scusa di triturarlo in maniera fine, vengono riversate all'interno anche parti meno "nobili" della pianta;
Le cartine: in quanto è possibile reperire sul mercato cartine sottilissime (poco catrame), senza sbiancanti, e addirittura di lino e canapa (totalmente naturali);
I filtrini: in quanto è possibile reperire filtrini in cotone degradabili in tempi meno spaventosi rispetto ai normali filtri di acetato di cellulosa;
Inoltre, una sigaretta rullata da 6 mm di diametro è sotto il milligrammo di nicotina, che è la soglia di dipendenza stabilita dalla sanità;
Ed infine, occorre menzionare anche un altro ottimo motivo: il notevole risparmio finanziario che se ne ricava!

8 semplici passi!

C'è da dire che, sicuramente, la teoria rispetto alla pratica è molto semplice:
1° PASSO: Prima di tutto, bisogna preparare il filtrino (tenerlo separato);
2° PASSO: Successivamente, prendere la cartina, facendo attenzione che l'estremità sulla quale vi è la colla sia rivolta verso l'alto;
3° PASSO: A questo punto, prelevare un tot di tabacco (la quantità precisa è legata all'abitudine e, soprattutto, ai “gusti” del soggetto in questione), stenderlo lungo la cartina, lasciando sgombra solo un'estremità che sarà poi il posto nel quale metteremo il filtrino;
4° PASSO: Inserire il filtrino;
5° PASSO: Far ruotare la cartina, servendosi delle dita di entrambe le mani, per fare in modo che il tabacco si sparga in modo uniforme lungo essa;
6° PASSO: Una volta che il tabacco è sparso in maniera uniforme per tutta la lunghezza della cartina, far passare la parte inferiore della cartina (estremità senza colla) sotto quella superiore (estremità con colla);
7° PASSO: Inumidire la colla (in genere leccando la parte in questione);
8° PASSO: Infine, pressare il tabacco (se necessario) con una penna o uma matita dall'alto.

Stessi articoli di categoria Lifestyle

Biografia di Pierre Cardin

Biografia di Pierre Cardin

Pierre Cardin, un grande stilista italiano che ha lasciato il segno nel mondo dell'alta moda per il suo stile sperimentale e all'avanguardia che non si è rivolto solo all'abbigliamento, ma anche a prodotti di arredamento e prodotti alimentari.
Informazioni su come diventare Life Coach

Informazioni su come diventare Life Coach

Il Coaching è una professione nata negli Stati Uniti oltre venti anni fa e sempre più diffusa anche in Italia: il Coach si impegna a sostenere un individuo, il cliente, per tutto il processo che lo porta a raggiungere un obiettivo, personale o professionale.