Non sei ancora registrato? Creare un OverBlog!

Creare il mio blog

Console Nintendo DS, pregi e difetti

Il Nintendo DS, è una famosissima console portatile creata dall'azienda Nintendo e debutta nel 2004. Consta di notevolissimi accessori, due schermi LCD di cui uno touchscreen, un microfono incomporato e il supporto di connettività wireless (wi-fi). Oltre 150 milioni di copie vendute ne fanno la console di enorme successo alla stregua del classico Game Boy e Game Boy advance. La Nintendo ha poi prodotto i successori, come NintendoDSLite e la nuovissima 3DS

Pregi

Certamente, il punto forte di questa console è nell'avere due schermi che permettono nuovo intrattenimento videoludico non indifferente. Ad aumentarne l'interattività, è il microfono che permette di adoperare la tecnologia del riconoscimento vocale e quella wi-fi che consente il collegamento con più giocatori. Infatti è possibile il gioco in LAN entro un raggio di circa 30 metri e la connessione multipla fino a 16 giocatori in contemporanea. Attraverso la connesione ad internet senza fili, consente anche il gioco online. Infine supporta la compatibilità con i giochi della precedente console: il Game Boy Advance, avendo una porta hardware (chiamata SLOT 2), diversa dalla prima proprio per le cartucce del Nintendo DS.
Sono stati prodotti diversi accessori per ampliare la multimedialità, come ad esempio una cartuccia che permette d'inserire un lettore SD card per poter ascoltare i propri brani preferiti in formato mp3, il Nintendo MP3 Player.
Infine, il Nintendo DS Browser che permette l'inserimento di una cartuccia che consente la navigazione su internet, il pacchetto include anche una Memory che aumenta di 8 megabyte la Ram della console, consentendo così una navigazione veloce.

Difetti

Tuttavia, benché i pregi siano tanti è necessario anche fare luce sui difetti e sui problemi più frequenti che spesso s'incorrono nell'usare questa console, che essendo forse la più venduta negli ultimi tempi non è certo esente da guasti o da bug.
E' bene dire che sebbene la maggior parte dei guasti sia frutto della negligenza dei giocatori o del cattivo utilizzo dei giochi durante la propria esperienza videludica, è bene sapere anche che certi "guasti" non provengono solo dall'incuria.
Gli schermi LCD sono di certo uno dei più importanti punti di forza di questa famossissima console, è tuttavia stato notato, ad un anno dall'uscita, un difetto proprio negli schermi, infatti quest'ultimi tendono ad ingiallirsi nonostante tutte le cure che l'appasionato possa far alla sua console. Fortunatamente la Garanzia della Comunità Europea dura due anni e quindi è possibile cambiarla, tuttavia un problema del genere può scoraggiare l'acquisto.
Altri problemi simili possono essere riscontrati, come un calo della durata della batteria nel corso del tempo, ma non è mai stato un mistero. Di certo piccoli nei non fanno tramontare una tradizione di oltre 20 anni che promette sempre meglio.

Stessi articoli di categoria Videogiochi

Toy Story 3 per PSP: recensione del gioco

Toy Story 3 per PSP: recensione del gioco

Toy Story 3 narra le vicende di un gruppo di giocattoli, appartenenti ad un bambino ormai cresciuto, che li lascia nell'incertezza più totale. Andy, il bambino, parte quindi per il college, abbandonando ovviamente i propri giocattoli a casa. In questo psp videogame, vestiremo i panni di Buzz, Woody e Jessie, affrontando divertenti missioni in giro per la casa del piccolo Andy.