Non sei ancora registrato? Creare un OverBlog!

Creare il mio blog

Grand Theft Auto IV: guida al gioco

Grand Theft Auto IV è un gioco d'avventura sviluppato magistralmente da Rockstar North. È l'ultimo attesissimo capitolo di una saga che ha fatto sognare milioni di videogiocatori, riscuotendo un successo mondiale in termini di vendita e approvazione della critica.

Un gioco caleidoscopico

Gta è ambientato nel 2008 a Liberty City, una città immaginaria ispirata a New York.
Il protagonista si chiama Niko Bellic, un veterano di guerra, immigrato clandestino in America, che appena arrivato rimane "incastrato" in un giro criminoso con le gangs locali.
Il gioco, come i suoi predecessori è composto da simulatori di guida e sparatutto, ha un'ottima longevità sia in single che in multiplayer, ed è corredato da una splendida veste grafica e una colonna sonora spettacolare.
Gta 4 è un gioco in grado di soddisfare i gusti più disparati, con l’unica eccezione rappresentata ovviamente dai più piccoli, considerando i temi trattati e la violenza sullo schermo, per loro è vivamente sconsigliato.
La sceneggiatura è ricca e i dialoghi, ovviamente in inglese, sono molti e ben curati (nei sottotitoli in italiano la traduzione pecca di alcune imprecisioni), anche la regia è nettamente superiore alle versioni precedenti del gioco.
Questo gioco è veramente tutto da scoprire!

Guida strategica

Per chi si è appassionato al gioco e vuole goderne pienamente, sfruttando ogni possibilità e non tralasciando alcun dettaglio, esiste una guida strategica curata da Brandy Games, in collaborazione con Rockstar Games e Take Two, dedicata al quarto capitolo della saga. Questa guida è strutturata, per l'appunto, in modo da far apprezzare al massimo l’esperienza di gioco.
Troverete sezioni dedicate ai personaggi, alla storia, alle mappe e molto altro ancora.
Preziosi consigli e soluzioni a ogni problema, una guida ben realizzata e strutturata suddivisa in diverse sezioni: mappe e strategie per tutte le missioni principali, mappe complete, segreti di ogni tipo, multiplayer nei dettagli. La ciliegina sulla torta è un inserto bonus con un poster gigante di Niko e una mappa di Liberty City che mostra gli Odd Jobs.
Una volta iniziato a giocare a Grand Theft Auto IV non potrete più farne a meno, verrete coinvolti a tal punto da rimanere ore ed ore incollati davanti a uno schermo!

Stessi articoli di categoria Videogiochi

Homefront: recensione del videogioco

Homefront: recensione del videogioco

Homefront, uscito nel Marzo 2011 proietta il giocatore in un mondo futuro devastato dalla guerra in cui l'unico scopo è sconfiggere il nemico. Con la nuova modalità singleplayer l'azione diventerà mozzafiato e si verrà completamente coinvolti all'interno della trama di questo sconvolgente sparatutto.
PlayStation: storia della console

PlayStation: storia della console

La Playstation è prodotta dall Sony Computer, fondata in Giappone alla fine del 1993, l'apparecchio per videogiochi da essa prodotta è la più venduta fra tutte le console di gioco.
Tomb Raider Legend per PC, guida al gioco e acquisto

Tomb Raider Legend per PC, guida al gioco e acquisto

Uno dei capolavori per console e non solo. Tomb Raider: Legend è stato forse uno dei titoli più innovativi della saga della celebre Lara Croft su pc. Grafica migliorata, movimenti molto più fluidi, parlato in italiano stile humor, trama più complessa e più libertà d'azione. Ecco alcune delle migliorie avute con il titolo uscito nel 2006 che anche a distanza di anni continua a far giocare i videogiocatori.
Final Fantasy per PSP, recensione del gioco

Final Fantasy per PSP, recensione del gioco

Final Fantasy rimane uno dei giochi più popolari e più richiesti nell'ambito dei videogames. Il gioco, ormai, ha più di vent'anni nel corso dei quali è stato in grado di generare decine di seguiti e spin-off, senza contare film, fumetti e molto altro, sopratutto tanti generi differenti di gadget. Final Fantasy è arrivato da poco tempo anche a conquistare il terreno delle consolle portatili come PSP con l'intento di riproporre lo stesso fascino che il gioco ha nei supporti tradizionali, come il computer, grazie alla nuova veste tecnica, resa possibile dalle capacità hardware che le consolle portatili hanno.