Non sei ancora registrato? Creare un OverBlog!

Creare il mio blog

Informazioni sulla Camera di Commercio di Venezia

La Camera di Commercio è un ente pubblico, dotato di un proprio Statuto, che esercita funzioni amministrative e promozionali per il sistema delle imprese. L'articolo descrive i servizi erogati, la struttura e l'organizzazione della Camera di Commercio di Venezia.

Sede ed organigramma.

La Camera di Commercio di Venezia ha più sedi : quella di Venezia centro storico è a Dorsoduro 1401 presso il Sestriere delle Zattere, mentre quella di Mestre è a Via Forte Marghera, 151. Altre sedi decentrate sono nei comuni di San Donà di PIave, Chioggia e Portogruaro.
Gli orari di apertura sono diversi da sede a sede e sono ben elencati nel sito istituzionale dell'ente. Tutti gli uffici sono chiusi il sabato. La Camera di Commercio di Venezia, per adempiere e garantire le molteplici e differenti funzioni che le sono proprie, è suddivisa in 6 dipartimenti, alcuni con funzioni amministrative, altri con lo scopo di promuovere all’esterno i servizi alle imprese. Ad ogni singolo dipartimento, che ha un proprio responsabile, sono collegati più uffici e servizi. Al terzo dipartimento, ad esempio, confluiscono il servizio promozione all’estero ed il servizio studi e statistico. Le funzioni di indirizzo programmatico sono esercitate dagli organi statutari della Camera di Commercio che sono il Presidente, Il Consiglio e la Giunta. La funzione di indirizzo gestionale e di coordinamento tra i vari dipartimenti è affidata al Segretario Generale, mentre il Collegio dei Revisori svolge essenzialmente un controllo di natura contabile.

Funzioni.

Le molteplici funzioni dell'ente possono essere suddivise in più aree :
1) quella amministrativa ;
2) quella di regolazione del mercato ;
3) quella di sostegno e valorizzazione dell’economia locale. Le funzioni amministrative riguardano la tenuta di albi, ruoli ed elenchi. Il più importante tra questi è il registro delle imprese. Vi sono appositi Uffici aperti al pubblico, che permettono il rilascio di visure camerali e di altre stampe.
Le funzioni di regolazione del mercato tutelano la proprietà industriale ed il consumatore tramite il registro informatico dei protesti ed altri servizi.
Il sostegno e la valorizzazione dell’economia locale avvengono tramite interventi formativi e di sostegno alla cultura dell’innovazione. La Camera di Commercio di Venezia emana dei bandi affinché le imprese possano accedere a specifici contributi, specialmente per progetti legati all’innovazione ed al sostegno delle aziende. Nel sito internet è possibile consultare la Relazione che, anno per anno, spiega in dettaglio gli interventi che sono stati finanziati ed i relativi importi erogati.

Stessi articoli di categoria Enti e Associazioni

Slow Food: storia e attività dell'associazione

Slow Food: storia e attività dell'associazione

Un'associazione eclettica da anni in prima linea contro l'omologazione dei pasti e a favore della biodiversità e delle specie a rischio, un'associazione che combatte le multinazionali dei fast food e cerca di salvaguardare un'agricoltura più naturale e rispettosa dell'ambiente.