By continuing your visit to this site, you accept the use of cookies. They ensure the proper functioning of our services and display relevant ads. Learn more about cookies and act

Non sei ancora registrato? Creare un OverBlog!

Creare il mio blog

Modem ADSL Netgear: come aggiornare il firmware

Aggiornare il firmware del vostro Modem ADSL Netgear può essere molto utile e rende l'hardware molto più performante. In questo breve articolo verrà illustrata in modo pratico e veloce come eseguire tale operazione.

Premessa

Il firmware è il sistema operativo memorizzato in una memoria chiamata flash che gestisce le funzioni del dispositivo.
La procedura di aggiornamento del firmware di un modem è un'operazione molto delicata e quindi deve essere effettuata in condizioni ottimali: è necessario evitare di effettuare tale operazione durante un temporale o se vi è la possibilità che la corrente elettrica possa mancare. Un mancamento della corrente elettrica durante la fase di aggiornamento potrebbe portare a un danneggiamento serio del vostro dispositivo.
Si consiglia di aggiornare il vostro dispositivo solamente con prodotti originali per non correre il rischio di invalidare la garanzia. In ogni caso, è sempre meglio procedere con cautela durante l'aggiornamento e si consiglia di effettuare l'operazione solo se si ha cognizione di ciò che si sta facendo.

Aggiornamento firmware

Prendiamo come esempio il prodotto Netgear ADSL Modem dg834g.
La prima cosa da fare è quella di controllare la versione del vostro Netgear dg834g ADSL modem. Dopo esserci appuntati il numero della versione, scarichiamo, nell'area firmware nella sessione download dal sito ufficiale, l'ultima versione uscita e diponibile.
Il file verrà scaricaro in formato zip e dopo averlo decompresso, si rinominerà con estensione img.
Ora, la cosa necessaria da fare è quella di scollegare il dispositivo dalla linea telefonica. Lo ricollegheremo in un secondo momento, a upgrate avvenuto.
Entrando nel pannello di amministrazione del modem (indirizzo http//192.168.01), elezioniamo la voce Aggiornamento router presente nel sottomenu Manutenzione. Clicchiamo il pulsante Sfoglia e carichiamo il file precedentemente salvato e decompresso con estensione img.
Ora verrà iniziata la procedura di aggiornamento. A volte tale procedura può avere una durata che va dai 5 ai 10 minuti. Viene richiesta quindi molta pazienza, facendo attenzione a non spegnere il vostro dispositivo e non utilizzare il PC con altri programmi che potrebbero compromettere il successo dell'installazione.
Ad aggiornamento avvenuto con successo, potrete riprendere la normale navigazione in Internet.
Se l'operazione non dovesse essere andata a buon fine si può fare un recupero con l'apposita Recovery Utility della Netgear scaricabile direttamente dal sito ufficiale e riprovare l'installazione.

Stessi articoli di categoria Telefonia e Comunicazione

Software Vodafone: trovarlo e scaricarlo dal Lab

Software Vodafone: trovarlo e scaricarlo dal Lab

"Vodafone Lab" è una "community" interamente dedicata ai clienti Vodafone. Al suo interno, infatti, è possibile visualizzare diverse news, commentare e dare la propria opinione sui servizi offerti, leggere diversi suggerimenti, e via dicendo. E' possibile scaricare il software sul proprio dispositivo mobile, per poterci navigare con il proprio cellulare.
Antenna Gps Bluetooth: guida alla scelta

Antenna Gps Bluetooth: guida alla scelta

Nonostante molti palmari, tablet, e cellulari possiedano incorporata un'antenna Gps, la maggior parte delle volte questi dispositivi non sempre comunicano perfettamente con il satellite, inoltre presentano molti difetti. Ecco quindi che nasce l'esigenza di uno strumento più potente e mangevole: l'antenna Gps Bluetooth.
Cellulari Nokia: quali i migliori

Cellulari Nokia: quali i migliori

La Nokia è un'azienda finlandese che produce dispositivi per le telcomunicazioni, soprattutto telefoni cellulari, di grande qualità. Questo articolo fornirà informazioni relative ai migliori modelli di cellulari prodotti dalla Nokia.
Come funziona la rete senza fili per la connessione internet?

Come funziona la rete senza fili per la connessione internet?

La parola Wireless è ormai gergo comune per la maggior parte delle persone. Poter navigare in rete dal proprio portatile, o tablet, senza dover collegare nulla è diventata la normalità. Solo qualche anno prima, nell'era della connessione a 56k e del relativo modem (che faceva un gran casino!) era impossibile anche un sito frequentatissimo come Youtube...