Non sei ancora registrato? Creare un OverBlog!

Creare il mio blog

Nintendo DS rosa, caratteristiche e prezzi

Il Nintendo Ds, la celebre console portatile touch screen di casa nipponica, è ormai diventato un oggetto di uso comune fra i giovani d'oggi. Tanto che ognuno se lo vuole comprare a modo suo, in base ai propri gusti e al senso estetico che la console ha da offrire.

Rosa confetto.

Agli inizi della sua diffusione, il Nintendo DS era stato messo in vendita col colore bianco, a cui via via si sono uniti altri tipi di colori. L'idea della Nintendo era di far diffondere la console producendo molti modelli di vari tipi. Uno di questi è il nintendo ds rosa: apprezzato maggiormente tra il genere femminile, questa versione della console non ha nulla da invidiare alle altre: ha due schermi touch screen molto resistenti ai graffi, la connessione wifi con cui possiamo navigare in rete, il microfono e l'apposito slot per i giochi della game boy advance. Oltre ad essere definita la console preferita dalle ragazze, essa viene venduta in bundle assieme a dei giochi anch'essi ritenuti più adatti al gentil sesso: ne sono un esempio Nintendogs, Mean Girls, Dual Love e Giulia Passione In Cucina. Trovare la versione confetto di questa console nei negozi non è molto facile. La cosa più logica che si può fare per poterla trovare è andare a cercarla su internet, nei siti come Amazon o eBay (in quest'ultimo bisogna stare attenti perché si vendono anche i prodotti nuovi e ancora confezionati ma anche prodotti usati, con qualche danno o difetto o nella peggiore delle ipotesi già rotti). Il prezzo per il nds rosa parte da una base minima di 110 euro e in alcuni siti può arrivare anche ai 150 euro (questo prezzo però potrebbe essere giustificato dalla presenza di accessori che nella confezione originale non sono presenti, come dei pennini di riserva, le protezioni per gli schermi o la custodia per il Nintendo).

Conclusioni.

Come già detto in precedenza, questa versione della console è consigliata principalmente al pubblico femminile e sono pochi i ragazzi che la comprerebbero (a meno che non si deve fare un dono alla propria ragazza e a lei non piacciano i soliti regali).

Stessi articoli di categoria Videogiochi

Nintendo: una panoramica sulle console prodotte

Nintendo: una panoramica sulle console prodotte

Una delle case produttrici più grande del mondo è senza dubbio la Nintendo SPA fondata da Satoro Iwata. In questo breve articolo illustreremo le console prodotte dal colosso giapponese che ne hanno fatto la storia, fino a oggi.
Gamepad USB: guida all'acquisto

Gamepad USB: guida all'acquisto

Nell'articolo si dà una definizione di gamepad e si prendono poi in considerazione alcuni modelli di gamepad USB evidenziandone aspetti positivi e negativi.