Non sei ancora registrato? Creare un OverBlog!

Creare il mio blog

Nintendo Wii: recensione della console più venduta del 2010

Alla scoperta della console dalle caratteristiche più innovative degli ultimi anni.

Caratteristiche principali della console Wii

Il Nintendo Wii è una delle console da gioco più innovativa mai vista negli ultimi tempi, infatti la caratteristica che la fa spiccare tra tutte le altre è lo speciale wiimote, un joypad che comunicando con un altrettanto speciale sensore permette di captare ogni singolo movimento del giocatore senza il bisogno di premere alcun tasto.
Esteriormente la console si presenta estremamente compatta, di colore bianco nella versione classica e grazie allo stand sta in posizione eretta occupando pochissimo spazio.
Nella parte frontale della Wii troviamo il lettore Dvd rom per leggere i dischi di gioco, compatibile anche con i dischetti per Game cube (ricordo anche la piena compatibilità con tutte le periferiche Game cube), immancabili i tasti accensione/spegnimento, reset e espulsione disco e per la prima volta in una console Nintendo anche lo slot per schede Sd che svolgono il ruolo di memory card.
Sul retro della console troviamo invece gli attacchi per l'alimentazione, i connettori video, due porte USB e la presa per il sensore.
Sopra troviamo degli sportellini con all'interno quattro connessioni per i joypad Game Cube e due slot per memory card sempre per Game Cube.
Il joypad a forma di telecomando è assolutamente wireless, alimentato da due batterie di tipo AA ed è dotato di croce direzionale e di tutti gli altri classici controlli.
Tra i giochi prodotti per questa console possiamo trovare tutto il meglio dei giochi classici Nintendo come The legend of Zelda, Super Mario Bros., Wario, Metroid, ma anche i games più popolari come PES.
Nella confezione oltre alla console sono compresi: i manuali di istruzioni, il blocco
alimentatore, la barra-sensore, lo stand, il controller Nunchuck e Wiimote e il gioco Wii sports per poter testare tutte le funzionalità di Wii fin da subito.
Il cavo RGB è da acquistare separatamente.
Il prezzo medio è di 259 Euro.

Aspetti positivi

Il prezzo è molto buono se paragonato alle console concorrenti
Divertente perché dotato di funzioni fuori dal comune
Adatta a persone di ogni età

Aspetti negativi

La grafica non raggiunge livelli stratosferici
Sprovvista di porta ethernet

Stessi articoli di categoria Videogiochi

Nintendo DS Lite White, recensione e specifiche tecniche

Nintendo DS Lite White, recensione e specifiche tecniche

Il Nintendo DS Lite White è una versione meno pesante (60 grammi più leggera), un terzo più piccola e più luminosa del Nintendo DS classico. Ha già ottenuto un discreto successo sia in Europa che nel resto del mondo con le sue circa sedici milioni di copie vendute (dati del 2011)
Cooking Mama, recensione del gioco

Cooking Mama, recensione del gioco

Avete sempre sognato di imparare a cucinare ma non avete mai avuto un maestro e i vostri insuccessi vi hanno portato a rinunciare? Potete riporendere il vostro libro di cucina, anzi il vostro nintendo ds, afferrare il pennino stick e cominciare a cucinare insieme alla nostra Cooking Mama!
Resident Evil per Nintendo Wii, guida al gioco

Resident Evil per Nintendo Wii, guida al gioco

Resident Evil, videogioco survival horror firmato Capcom tra i più amati e giocati, non poteva non approdare sulla Wii. Diversi i capitoli della serie che hanno visto una versione per Nintendo Wii: gli ultimi sono Resident Evil 4, The Umbrella Chronicles e The Darkside Chronicles. In questa sede ci concentreremo sul capitolo The Umbrella Chronicles.
Game Boy, recensione della console

Game Boy, recensione della console

Il Game Boy, prima console prodotta da Nintendo nel 1989, è la console portatile per video giochi più diffusa nel mondo, top seller indiscusso nel settore videogame.