Non sei ancora registrato? Creare un OverBlog!

Creare il mio blog

Quali sono le migliori guide turistiche per visitare l'Europa

Alla scoperta della vecchia Europa muniti di guide turistiche complete con un occhio al risparmio si può. Preziose suggeritrici di itinerari, curiosità e luoghi nascosti presentate in edizioni essenziali o più sofisticate. A ciascuno la sua.

Traveler e Michelin

Traveler di National Geographic, tra le guide più complete sul mercato, nasce dall'esperienza di National Geographic Society, la storica istituzione geografica americana che si occupa della conoscenza e della protezione del pianeta attraverso la pubblicazione della storica rivista. Ricche di immagini, le guide Traveler conducono il lettore attraverso le dimensioni del viaggio: storia, arte, cultura e tradizioni; forniscono tutte le informazioni utili, curiosità e tradizioni. Il tutto a un prezzo particolarmente competitivo. Le francesi Michelin sono guide composte da un'edizione rossa, dedicata alla sistemazione alberghiera e ai ristoranti con relative temutissime valutazioni, e un'edizione verde rivolta al turismo. Costantemente aggiornate, sono facilmente riconoscibili e forti di una classificazione a stelle che indirizza immediatamente il lettore.

Routard e Lonely Planet

Le guide Routard edite da Touring (si trovano a prezzi super convenienti anche su Amazon), sono estremamente pratiche e funzionali, considerate la bibbia dei viaggiatori zingari giramondo a basso budget, per coloro che amano viaggiare in totale libertà, insomma. Con centinaia di destinazioni, coprono tutti i continenti. Il sito ufficiale fornisce istruzioni per l'uso del viaggio suddividendo il viaggio In categorie: prima della partenza, trasporti, durante il viaggio, dopo il viaggio. Nella sezione prima della partenza in particolare sono riportate informazioni relative su come finanziare il vostro viaggio, le possibilità di lavoro o studio all'estero, il volontariato. Consigliata la guida Routard "Week end low cost", tratta cinquanta destinazioni spalmate su ventuno paesi dell'Europa: un vademecum su come viaggiare nel vecchio continente risparmiando il più possibile. Lonely Planet, probabilmente la guida più famosa, nasce nel 1972 grazie a Tony Wheeler. Questa guida coniuga perfettamente le caratteristiche della Routard (una particolare attenzione per il risparmio) con quelle delle guide più classiche attraverso l'occhio e la scrittura del viaggiatore comune. Piacevoli da leggere, complete, presentano i luoghi senza effettuare una preselezione su quelli citati sostituendosi al lettore e tengono in particolare considerazione la community dei viaggiatori inviate ai singoli autori. "Tutto ciò che dovete fare è partire, il resto viene da sé".

Stessi articoli di categoria Viaggiare

Logitravel: destinazioni e offerte dell'agenzia di viaggi

Logitravel: destinazioni e offerte dell'agenzia di viaggi

Se volete prenotare comodamente online la vostra vacanza, oppure prendere solo qualche spunto, vi consigliamo di visitare il sito dell'agenzia di viaggi Logitravel. Essa propone differenti tipi di vacanza che accontentano i gusti di tutti.
Parcheggio economico a Malpensa: quale scegliere?

Parcheggio economico a Malpensa: quale scegliere?

Parcheggiare la propria auto in aeroporto per diversi giorni può costituire una spesa non indifferente. Pertanto è necessario informarsi preventivamente sulle tariffe applicate dai vari parcheggi per scegliere il più conveniente. Se dovete partire da Malpensa e cercate un parcheggio economico, questo articolo potrà fornirvi delle indicazioni utili.