By continuing your visit to this site, you accept the use of cookies. They ensure the proper functioning of our services, analytics tools and display of relevant ads. Learn more about cookies and control them

Non sei ancora registrato? Creare un OverBlog!

Creare il mio blog

Quali sono le migliori guide turistiche per visitare l'Europa

Alla scoperta della vecchia Europa muniti di guide turistiche complete con un occhio al risparmio si può. Preziose suggeritrici di itinerari, curiosità e luoghi nascosti presentate in edizioni essenziali o più sofisticate. A ciascuno la sua.

Traveler e Michelin

Traveler di National Geographic, tra le guide più complete sul mercato, nasce dall'esperienza di National Geographic Society, la storica istituzione geografica americana che si occupa della conoscenza e della protezione del pianeta attraverso la pubblicazione della storica rivista. Ricche di immagini, le guide Traveler conducono il lettore attraverso le dimensioni del viaggio: storia, arte, cultura e tradizioni; forniscono tutte le informazioni utili, curiosità e tradizioni. Il tutto a un prezzo particolarmente competitivo. Le francesi Michelin sono guide composte da un'edizione rossa, dedicata alla sistemazione alberghiera e ai ristoranti con relative temutissime valutazioni, e un'edizione verde rivolta al turismo. Costantemente aggiornate, sono facilmente riconoscibili e forti di una classificazione a stelle che indirizza immediatamente il lettore.

Routard e Lonely Planet

Le guide Routard edite da Touring (si trovano a prezzi super convenienti anche su Amazon), sono estremamente pratiche e funzionali, considerate la bibbia dei viaggiatori zingari giramondo a basso budget, per coloro che amano viaggiare in totale libertà, insomma. Con centinaia di destinazioni, coprono tutti i continenti. Il sito ufficiale fornisce istruzioni per l'uso del viaggio suddividendo il viaggio In categorie: prima della partenza, trasporti, durante il viaggio, dopo il viaggio. Nella sezione prima della partenza in particolare sono riportate informazioni relative su come finanziare il vostro viaggio, le possibilità di lavoro o studio all'estero, il volontariato. Consigliata la guida Routard "Week end low cost", tratta cinquanta destinazioni spalmate su ventuno paesi dell'Europa: un vademecum su come viaggiare nel vecchio continente risparmiando il più possibile. Lonely Planet, probabilmente la guida più famosa, nasce nel 1972 grazie a Tony Wheeler. Questa guida coniuga perfettamente le caratteristiche della Routard (una particolare attenzione per il risparmio) con quelle delle guide più classiche attraverso l'occhio e la scrittura del viaggiatore comune. Piacevoli da leggere, complete, presentano i luoghi senza effettuare una preselezione su quelli citati sostituendosi al lettore e tengono in particolare considerazione la community dei viaggiatori inviate ai singoli autori. "Tutto ciò che dovete fare è partire, il resto viene da sé".

Stessi articoli di categoria Viaggiare

Le migliori mete per un week-end romantico in Toscana

Le migliori mete per un week-end romantico in Toscana

La Toscana è uno dei luoghi più romantici del mondo, grazie ai suoi borghi medioevali caratteristici e le atmosfere perse nel tempo, i paesaggi collinari e il mare limpido, la cultura e non per ultima la grande tradizione eno - gastronomica. Non sarebbe possibile scegliere altrove un luoghi tanto romantici per un bel fine settimana. In questa guida proveremo a dare qualche consiglio tra le miriadi di proposte della regione.
Come viaggiare da Torino a Roma spendendo poco

Come viaggiare da Torino a Roma spendendo poco

Viaggiare è una delle cose più rilassanti che ci possa essere, specialmente quando ci si sposta verso una meta di vacanza. In ogni caso, anche quando si viaggia, ad esempio, per affari, è importante poter trovare un modo di risparmiare sul viaggio stesso. Vediamo come "volare" da Torino a Roma spendendo relativamente poco.