Non sei ancora registrato? Creare un OverBlog!

Creare il mio blog

Red Devil, l'energy drink olandese

Cosa sono gli "energy drink"? Quali benefici apportano? E quali danni possono causare?

Caratteristiche del prodotto

La Red Devil fa parte di quei prodotti, il cui consumo è sempre più diffuso, comunemente definiti "energy drink".
Si tratta di bevande energizzanti, analcoliche, composte da ingredienti naturali, facilmente reperibili in tutti i supermercati. La Red Devil, il cui slogan è "the taste of energy", nasce nel 1995 in Olanda, dove viene prodotta dalla Maritime Foods Group, ed è attualmente distribuita, tramite varie società, in 60 paesi (Dalla Ceres in Italia, dalla Britvic in Gran Bretagna, dalla Altia in Scandinavia, dalla Impulse One negli Stati Uniti).
Questa bevanda dal sapore di mirtillo, frizzante e di colore arancione è distribuita in bottigliette da 33 cl e in lattine da 33 e 25 cl. Alla versione classica si affiancano nel 2007 la "Red Devil Light" (senza zucchero) e la "Red Devil U.S. formulation" (dal gusto più dolce rispetto all'originale). Il logo è rappresentato dalla raffigurazione, in stile fumettistico, di un diavolo rosso, a mezzo busto, circondato da una serie di raggi. Ѐ composta dai seguenti ingredienti: acqua, zucchero, acidulanti: acido citrico E330, diossido di carbonio, taurina (0,4%), aroma: caffeina (0,03%), estratti coloranti di piante e frutta E163, vitamine: C, riboflavina B2, nianicina B3, acido pantotenico B5, B6, cobalamina.
Valori Nutrizionali (100 ml):
Valore energetico 52,8 kcal/224 KJ Proteine 0,4 g Carboidrati 12,5 g Grassi < 0,1 g

Aspetti positivi

Ma in cosa consiste quella che potremmo definire la "red energy"?
Quali benefici possiamo trarre dal consumo di questo tipo di bevande? In seguito all'assunzione di queste bevande, contenenti sostanze dalle proprietà stimolanti ed eccitanti, possiamo avvertire quasi immediatamente un
"effetto energizzante": un pieno di energia, subito disponibile, utile a migliorare il nostro rendimento fisico e intellettuale in quei momenti in cui siamo particolarmente sottoposti a impegno o stress.
Per questo motivo gli energy drink vengono utilizzati nelle più svariate situazioni: durante le lunghe ore di studio e di lavoro, gli allenamenti sportivi e perfino nelle notti trascorse a ballare in discoteca.

Aspetti negativi

Ma il consumo, in quantità eccessive, di questi prodotti può rappresentare un vero e proprio rischio per la nostra salute: la massiccia assunzione di sostanze quali caffeina e taurina può infatti dare origine a pericolosi effetti collaterali. Vediamo quali: - intossicazione
- disturbi del comportamento (nervosismo, insonnia e tremori)
- ipertensione
- tachicardia
- crisi cardiache ed epilettiche
- emorragie cerebrali
- patologie gastrointestinali I rischi aumentano con l'assunzione di cocktail a base di energy drink e alcolici. Il nostro consiglio è quindi quello di consumare queste bevande con moderazione, assumendole sporadicamente e a piccole dosi.
I bambini e le donne in stato di gravidanza dovrebbero evitarne il consumo.

Stessi articoli di categoria Alcolici e Analcolici