Non sei ancora registrato? Creare un OverBlog!

Creare il mio blog

Rotary Club: come sono organizzati e quali attività svolgono

Il primo club di servizio fondato agli inizi del XX secolo.

Le origini

Il Rotary International è l’associazione di riferimento a livello internazionale, nella quale confluiscono i vari Rotary club sorti in tutto il mondo, che superano la quota di 33000. La storia del Rotary è molto lunga e risale al lontano 1905, quando un avvocato di Chicago di nome Paul Harris decise di fondare un club di servizio, che riunisse persone legate da ideali saldi di amicizia e reciproco rispetto tra i popoli. Fu così che nacque il primo “Club Service”, al quale si ispirarono più tardi altre associazioni similari, come il Lion, lo Zonta, il Kiwanis ed il Soroptimis. A dimostrazione dello spirito di comunione tra le nazioni, a cui si ispirò fin da subito il primo Rotary Club, è il fatto che i suoi primi quattro soci rappresentavano quattro diverse attività professionali e si distinguevano l’uno dall’altro, per fede religiosa e nazionalità d’origine. Il motto ufficiale del Rotary, nella traduzione italiana è “Servire al di sopra di ogni interesse personale”, il che racchiude in sostanza i principi etici dello statuto che i rotariani hanno scelto, come metro di misura della bontà della propria condotta. Ciascun socio deve perseguire una condotta morale esemplare, prodigandosi nelle buone cause altruistiche, senza mai ricavarne alcun profitto personale. Nel 1932 uno dei soci propose la cosiddetta “prova delle quattro domande”, che ogni membro del club ancora oggi è tenuto a porsi per valutare il proprio operato, sia nella vita privata che all’interno dell’associazione. Le domande sono: -Ciò che penso, dico o faccio risponde a verità? -È giusto per tutti gli interessati? -Promuoverà la buona volontà e i rapporti di amicizia? -Sarà vantaggioso per tutti gli interessati?

L'esperienza italiana

Il primo Rotary in Italia fu il club fondato a Milano nel 1923, mentre attualmente i Rotary club sparsi su tutto il territorio italiano superano i 700, ognuno facente capo ad un determinato distretto. Entrare a far parte del Rotary è un segno di prestigio, in quanto l’invito a divenire socio viene riservato solo a personalità di spicco della comunità, che dimostrano di meritare la giusta stima. Alcuni nomi di rotariani illustri a livello internazionale, sono quelli di Guglielmo Marconi, Thomas Mann, John F. Kennedy. Tra i programmi umanitari che sono a cuore del Rotary vi è il “Progetto Polio Plus”, che mira all’eradicazione della poliomielite nei Paesi del Terzo Mondo, attraverso un esteso intervento di vaccinazione.

Stessi articoli di categoria Enti e Associazioni

Società ricerche di Mercato, di cosa si occupa?

Società ricerche di Mercato, di cosa si occupa?

Le società che svolgono attività di ricerca di mercato si occupano di analizzare e studiare i comportamenti e le decisioni di acquisto, effettive o potenziali, dei consumatori, allo scopo di fornire, tramite l'elaborazione delle statistiche di mercato, informazioni utili agli uffici marketing delle aziende nelle fasi di lancio, pubblicità, restyling o commercializzazione dei prodotti.
Come viene finanziata la Cassa Intregazione

Come viene finanziata la Cassa Intregazione

A causa della crisi lavorativa che attanaglia l'Italia, sono sempre di più le aziende che attraversano momenti di difficoltà economica. La Legge aiuta tali aziende, attraverso la cassa integrazione. In questo articolo, affronteremo tale tematica, analizzando le varie forme di CIG esistenti e la modalità di finanziamento delle stesse.