Non sei ancora registrato? Creare un OverBlog!

Creare il mio blog

Sonic Colours per Nintendo Wii: recensione del gioco

Sonic pareva ormai caduto nel baratro, allontanandosi sempre più dalle origini che ne decretarono il successo, ma a fine 2010, con l'uscita di questo nuovo capitolo della serie, il porcospino sembra aver rialzato la testa.

Un ritorno alle origini

Nell'ultimo episodio di una serie storica di videogiochi, Sonic & Sega tornano finalmente ad andare d'accordo, riportando il velocissimo porcospino blu alle origini. Difatti, il perfido Dottor Eggman pensa bene di rapire i potenti alieni Wisp, utilizzando come copertura un immenso luna park spaziale. Toccherà al nostro eroe ostacolare il piano dell'antagonista con avvincenti e irrefrenabili corse su otto mondi, divisi ognuno in sette stage. Durante la corsa di Sonic, ci troveremo di fronte anelli e power-up, oltre che diversi robot da eliminare indiscriminatamente. Quindi possiamo dire che Sonic Colours si rifà ai classici capitoli della serie, tanto amati dai fan, che per troppo tempo hanno atteso un ritorno in grande stile del loro eroe preferito.
Da segnalare la grande varietà di gioco, che permette al giocatore di scegliere come proseguire il livello: una corsa sfrenata o l'utilizzo dei potenziamenti, sfruttando magari i poteri degli alieni Wisp liberati.
Piccole discriminanti sono la brevità del gameplay, la quale può essere giustificata dalla natura rapida del gioco, e la bassa difficoltà dei livelli, che però in certi casi aumenta indiscriminata e improvvisamente.
Buona è la grafica e la strutturazione dei livelli, con molte strade diverse, da quelle più rapide a quelle lunghe, che stimola spesso il giocatore a tornare sui suoi passi e scoprire nuovi passaggi, fino a esplorare ogni anfratto del percorso. Il sonoro invece è mediocre seppur accettabile, le musiche sono quelle tipiche della saga e in alcuni casi possono essere fastidiose.
Il gioco è disponibile sulle console Nintendo Wii e DS.

Aspetti positivi

Innanzitutto troviamo un unione tra le classiche meccaniche di gioco che hanno reso grande la serie e nuove innovazioni che rendono il titolo ancora più accattivante e moderno; varietà nella strutturazione dei livelli, con molti diversi passaggi e percorsi alternativi che aspettano solo di essere scoperti; grafica davvero buona, una delle migliori fra i giochi per Nintendo Wii.

Aspetti negativi

Gli aspetti negativi sono rappresentati da piccole mancanze, come il gameplay piuttosto breve e casi circoscritti che possono apparire frustranti e antipatici. Il sonoro potrebbe essere migliore, in quanto occasionalmente è un po' snervante e ripetitivo.

Stessi articoli di categoria Videogiochi

Guida ai migliori siti per scaricare giochi Java gratis per cellulari

Guida ai migliori siti per scaricare giochi Java gratis per cellulari

La mania dei giochi impazza anche sui cellulari e sui nostri Iphone. Impossibile resistere alla tentazione di collegarci ad internet e cercare quello più divertente. Internet offre la possibilità di scaricare migliaia di programmi per cellulari pronti a soddisfare tutte le nostre esigenze (o quasi!).
Racket Sports Party: recensione del gioco per Nintendo Wii

Racket Sports Party: recensione del gioco per Nintendo Wii

Con Racket Sports Party, anche Ubisoft è entrata a far parte dei giochi per la Wii, realizzando un game per tutti all'insegna degli sport in cui bisogna utilizzare la racchetta. Questo riunisce tutti gli appassionati della racchetta a coloro che non l'hanno mai realmente utilizzata.