By continuing you agree to let us using cookies. We are using them to help make this website better. More details on cookies

Non sei ancora registrato? Creare un OverBlog!

Creare il mio blog

Spoiler per Ford Focus: guida all'acquisto

Trovare uno spoiler (chiamato anche alettone) per una Ford Focus non è difficile, anche perché il web è ricco di siti Internet che lo mettono in vendita. Abbiamo a che fare con un accessorio aerodinamico che influenza sia l'estetica che le performance dell'auto.

Ricambituning.it

Quando si parla di spoiler, si fa riferimento a un accessorio di una vettura che, oltre a migliorarne l’impatto visivo, incide anche sulle sue prestazioni e sulla sua sicurezza, permettendo che essa risulti più aderente al suolo: in una parola, ne migliora la tenuta di strada. Ma come si sceglie uno spoiler? Immaginiamo, per esempio, di voler acquistare uno spoiler per la Ford Focus. A chi dobbiamo rivolgerci?
Il primo punto di riferimento in questo senso è rappresentato dal sito Ricambituning.it, dove abbiamo la possibilità di trovare modelli differenti, diversi per forma e colore, con prezzi che oscillano tra gli 80 e i 130 euro. Occorre mettere in evidenza che tutti gli spoiler messi a disposizione in questo sito rispettano tutte le normative dell’Unione Europea e sono realizzati con materiali di ottima qualità. È possibile, naturalmente, far verniciare lo spoiler del colore che si preferisce.

Internet

Su Internet, poi, possiamo fare affidamento anche su eBay, il sito di commercio elettronico per eccellenza, con numerose inserzioni da parte di appassionati e venditori che, con prezzo fisso o con base d’asta, mettono in vendita il loro spoiler usato. Montato solitamente sulla parte posteriore della vettura, lo spoiler può anche essere applicato di lato e, in alcuni casi, può anche uscire in automatico solo al raggiungimento di una certa velocità da parte della vettura.
Possiamo trovare spoiler per la Focus anche su Auto.secondamano.it, con proposte differenti per modelli e fasce di prezzo.
Prima di acquistare questo prodotto, in ogni caso, è bene sapere che determina un aumento dei costi di gestione della macchina, nel senso che provoca un incremento dei consumi.
In conclusione, sul web possiamo trovare numerose proposte per acquistare uno spoiler per la nostra Focus, sia nuovo che usato, ma occorre tenere presente che, a dispetto di un prezzo iniziale solitamente non alto, provocherà costi di manutenzione abbastanza elevati.

Stessi articoli di categoria Tuning

Come rendere Tuning un Opel Astra G

Come rendere Tuning un Opel Astra G

I modi per rendere tuning una Opel Astra sono molti, la vettura si presta in modo molto naturale a questo tipo di operazioni. Sia la versione uscita nel 2005 che quella del 2010 sono ottime vetture da elaborare, ma quella che forse si presta meglio in assoluto è la versione Opel Astra Gtc del 2005. In questo breve articolo provo a fornire alcuni consigli per rendere bella in versione tuning questa vettura, evitando di commettere errori che la possano imbruttire, quindi dall'effetto contrario a quello desiderato.
Guida all'acquisto: Cerchi in lega Audi

Guida all'acquisto: Cerchi in lega Audi

Se si possiede una automobile Audi 17 o 18 cioè modelli precedenti, senza cerchi in lega, oppure si vogliono sostituire quelli che si hanno con quelli nuovi e migliori, sempre della stessa casa automobilistica, è opportuno verificare in via preliminare quale tipo di Audi abbiamo e quale tipo di cerchi in lega Audi possono essere adattabili. Questa è una piccola guida per chi vuole sostituire i cerchi alla propria Audi.
Angel Eyes Opel Corsa C: recensione e scheda tecnica

Angel Eyes Opel Corsa C: recensione e scheda tecnica

Molto spesso le automobile hanno bisogno di qualche tocco di innovazione e novità. Per questo motivo la casa tedesca Opel, ha dotato una delle sua vetture, la Opel Corsa, di una particolare tipologia di fari, gli Angel Eyes Opel Corsa C.
Seat Altea: quali modifiche Tuning apportare

Seat Altea: quali modifiche Tuning apportare

Sulla Seat Altea, il tuning è consentito solo in alcuni ambiti. Vediamo quali sono, facendo attenzione a non toccare lo scarico completo, la centralina, il filtro a cono e i distanziali. Concentriamoci, piuttosto, sull'estetica della carrozzeria e degli interni, con rivestimenti e nuove colorazioni.