Non sei ancora registrato? Creare un OverBlog!

Creare il mio blog

Categoria "Chimica e Biologia"

Muscoli del corpo: informazioni

Muscoli del corpo: informazioni

Il tessuto muscolare striato scheletrico rientra sotto il controllo della nostra volontà, rispondendo agli stimoli del sistema nervoso attraverso un complesso meccanismo che prende il nome di contrazione.
Sistema nervoso umano: informazioni

Sistema nervoso umano: informazioni

Dal Sistema Nervoso Centrale al Sistema Nervoso Somatico e a quello Autonomo, quest'ultimo costituito dal compartimento simpatico e parasimpatico. Contrazione del muscolo striato, liscio e cardiaco.
Il ciclo del carbonio: informazioni generali

Il ciclo del carbonio: informazioni generali

L'antica danza della vita sulla terra, da un punto di vista strettamente chimico, altro non è che il continuo fluttuare di carbonio attraverso "viaggi chimici" dall'atmosfera ai mari, agli organismi, alla vegetazione, al suolo, in un circolo perpetuo che vede il riciclo costante di un elemento chiaramente fondamentale per la vita.
Vitamina D: struttura chimica, fabbisogno e carenza

Vitamina D: struttura chimica, fabbisogno e carenza

La Vitamina D, a differenza di quello che suggerisce il nome, è un ormone. Meglio, la vitamina D è un gruppo di pro-ormoni denominati D1, D2, D3, D4, D5 con un importante ruolo di regolazione nei confronti di uno ione molto importante per il corpo umano, il calcio.
Da cosa è costituito il sangue, informazioni

Da cosa è costituito il sangue, informazioni

Il sangue è considerato un tessuto, proprio come il tessuto osseo, cartilagineo o muscolare; tuttavia, a differenza di questi, nel sangue la sostanza intercellulare si trova allo stato liquido. Analizziamo ora il contenuto di questo elemento fondamentale per il nostro corpo, in quanto responsabile del trasporto di ossigeno in tutto l’organismo.
La chimica delle materie plastiche in breve

La chimica delle materie plastiche in breve

Le materie plastiche sono presenti in vari oggetti che sono utilizzati ogni giorno; possono essere definite come quei materiali non naturali, che hanno una molecola molto grande da un punto di vista del peso e delle dimensioni e che subiscono delle modifiche nella forma quando si hanno particolari situazioni di pressione e di temperatura.