By continuing your visit to this site, you accept the use of cookies. They ensure the proper functioning of our services and display relevant ads. Learn more about cookies and act

Non sei ancora registrato? Creare un OverBlog!

Creare il mio blog

Libri e letteratura

Recensioni di libri. Un punto di riferimento per gli editori e gli autori emergenti. Cultura varia, arte, pittura, moda, psicologia

Managed by Patrizia Poli

5 blogs

209 posts

19/10/2016

Iscriviti a questa community

Articoli da scoprire :

EDWARD CAREY: I SEGRETI DI HEAP HOUSE

EDWARD CAREY: I SEGRETI DI HEAP HOUSE

Ho letto questo libro perché la copertina mi ha fatto pensare a Tim Burton ( che non apprezzo moltissimo, ma anche sì) e all'idea di immergermi in una strana Inghilterra vittoriana fatta di un'élite di straccivendoli che vive tra i rifiuti , ma che ha al proprio servizio quella servitù così cara agli appassionati di Downton Abbey. La trama è
LARS GUSTAFSSON:LA RICETTA DEL DOTTOR WASSER

LARS GUSTAFSSON:LA RICETTA DEL DOTTOR WASSER

Non so perché ho iniziato a leggere questo libro; forse per il titolo. All'inizio non riuscivo a farmelo piacere, mi sembrava un inutile racconto della vita di un vecchio. Ma l'ironia, la semplicità e la trama cosi frammentata eppure parte di un puzzle che a poco a poco fa vedere il tutto mi hanno conquistato. La Svezia e i suoi autori mi sorpren
Radioblog: Bibliolibrò, la lettura su un calessino ape

Radioblog: Bibliolibrò, la lettura su un calessino ape

Cari lettori di signoradeifiltri.blog in questa puntata di Radioblog vi racconteremo un modo nuovo ed originale di portare in giro la lettura e la letteratura… su un’ape calessino!! Ospiteremo infatti gli amici di Bibliolibrò, un furgone itinerante che gira l’Italia carico di libri e nuove proposte editoriali e soprattutto una vera e propria
MONTANARI TRIONE: CONTRO LE MOSTRE

MONTANARI TRIONE: CONTRO LE MOSTRE

Le mostre come evento popolare di bassa levatura culturale e artistica, come mostre di massa solo per batter cassa, dove i dipinti e l'arte sono solo un pretesto per creare l'evento. Montanari e Trione si lanciano in questa forte invettiva che mi trova per lo più d'accordo. Da meditare
AA.VV., "I signori della notte"

AA.VV., "I signori della notte"

AA. VV. I signori della notte Storie di vampiri italiani a cura di Luca Raimondi -****************** Euro 16,90 – Pag. 310 www.morellinieditore.it, 2018 Un plauso a Morellini Editore - che non conoscevo - e che si getta in un’impresa che mi ricorda i primi libri del Foglio Letterario (Fame, La stagione della follia, Malefica, pensati con gli am
UMBERTO GALIMBERTI: LA PAROLA AI GIOVANI

UMBERTO GALIMBERTI: LA PAROLA AI GIOVANI

Vengono qui riportate, in maniera integrale e con degli interessantissimi commenti, le lettere che Galimberti ha ricevuto e pubblicato nel supplemento della Repubblica "D". Credo che tutti gli educatori e gli adulti in toto dovrebbero leggere queste giovani voci e riflettere su quanta speranza ci sia ancora e quanta voglia di sognare che forse, noi
Sacha Naspini, "Le case del malcontento"

Sacha Naspini, "Le case del malcontento"

Sacha Naspini Le case del malcontento Edizioni e/o Pag. 460 Euro 18,50 Parlare di Sacha Naspini è per me facile e complesso, al tempo stesso. Facile perché conosco la sua scrittura da sempre: ero nella giuria di un premio locale quando ho apprezzato uno dei suoi primi racconti e lui non aveva ancora pubblicato niente, sono stato tra i primi a leg
Neil Gaiman, "Coraline"

Neil Gaiman, "Coraline"

Coraline Neil Gaiman Adattato e ilustrato da P. Craig Russell NPE - Euro 12 – pag. 186 www.edizioninpe .it Avevamo già visto il film Coraline e la porta magica (2009) di Henry Selick, candidato all’Oscar come miglior pellicola di animazione, basato sul romanzo di Neil Gaiman, quindi conoscevamo la storia che in parte si discostava dal testo na
Lexy Mako, "Eight 89 Nine"

Lexy Mako, "Eight 89 Nine"

Lexy MakoEight 89 Nine Kasaobake – Pag. 150 - Euro 7,90 www.kasaobake.it – info@kasaaobake.it La cultura giapponese e manga ha conquistato a tal punto l’immaginario dei nostri giovani che promettenti disegnatori s’inventano serial manga ambientati in Giappone, così ben disegnati - a imitazione degli originali - da sembrare veri fumetti del
"Lo Zahir" di Paulo Coelho

"Lo Zahir" di Paulo Coelho

Lo Zahir Paulo Coelho Bompiani, 2015 Chi ha letto anche solo un libro di Paulo Coelho conosce lo stile dell'autore: molto spirituale, molto filosofico, molto contemplativo. Io ne ho letti solo alcuni, però l'ultimo che ho avuto tra le mani, ovvero Lo Zahir , è capitato proprio nel momento perfetto. Lo stesso mi è successo con Veronika decide di
Radioblog: letture da metropolitana

Radioblog: letture da metropolitana

Ed eccoci giunti alla prima puntata del 2018 di Radio Blog. Da adesso in poi nessuno potrà dire: “Non ho tempo per leggere!” Inauguriamo infatti il nuovo anno parlando di LETTURE DA METROPOLITANA , un sito che raccoglie racconti brevi, la cui lettura non supera i 5 minuti di tempo, dunque adatti ad essere letti da una fermata della metropolita
REBECCA SOLNIT: GLI UOMINI MI SPIEGANO LE COSE

REBECCA SOLNIT: GLI UOMINI MI SPIEGANO LE COSE

Piccolo e interessante saggio su come gli uomini devono sempre e comunque spiegare a noi donne cose che già sappiamo. Donne spesso remissive, educate, che ascoltano ma che poco a poco si stancano di questo trattamento e si svegliano ad una nuova libertà. Troppo femminista? non è mai troppo.
MILENA AGUS: TERRE PROMESSE

MILENA AGUS: TERRE PROMESSE

Piccola storia felice anche se tutto fa pensare al peggio. La protagonista Felicita mette di buon umore e, anche se si tratta della solita narrazione di microstorie italiane (Cagliari, Genova), c'è anche un'apertura verso New York e Gerusalemme ovvero le terre promesse. Confortante
Mario Bonanno, "Ho sognato di vivere"

Mario Bonanno, "Ho sognato di vivere"

Ho sognato di vivere Mario Bonanno Variazioni sul tema del tempo in Roberto Vecchioni Stampa Alternativa, 2017 - Grande Concerto Pag.100 - Euro 14 - Carta patinata/ Foto a colori Credo di aver letto quasi tutti i libri di Mario Bonanno, che seguo dai tempi in cui dirigeva una bella rivista musicale edita da Bastogi, dedicata alla musica italiana e
IRENE BIGNARDI: KERESTETIL

IRENE BIGNARDI: KERESTETIL

Libricino che parla dell'infanzia dell'autrice e delle piccole, grandi storie nella Milano degli anni '50 e '60. Francamente se ne può anche fare a meno anche se questi quadretti sono scritti con garbo. Come mai ad una certa età si tende a scrivere della propria infanzia sempre più spesso?
DACIA MARAINI: TRE DONNE

DACIA MARAINI: TRE DONNE

Interessanti queste tre donne che vengono presentate attraverso le loro lettere, i loro diari e una registratore portatile. Storie di passione e di tristezza sul filo dell'improbabile, ma con un finale aperto alla vita. Come sempre la Maraini si fa leggere con piacere
SANDOR MARAI: LE BRACI

SANDOR MARAI: LE BRACI

Più leggo Marai e più mi piace il suo modo raffinato di descrivere in un monologo la fine di un impero ( quello austroungarico) e la fine di una amicizia tra due ufficiali dell'esercito di Franz Josef. Bellissimo romanzo breve con affascinanti descrizioni di donne.
Fabio Carta, "Ambrose"

Fabio Carta, "Ambrose"

Ambrose Fabio Carta Alter Ego, 2017 Una lettura difficile, questo Ambrose di Fabio Carta, a tratti sembra prenderti ma poi sei ingolfato da un’overdose d’indigesta fantatecnica e dalla visionarietà del testo, che, forse, ne è anche il pregio maggiore, per chi ama i romanzi onirici e con poca trama. (Io no). In un futuro panatomico, dove la gu
Ian McEwan, "La ballata di Adam Henry"

Ian McEwan, "La ballata di Adam Henry"

La ballata di Adam Henry Ian McEwan Giulio Einaudi Editore, 2016 La vita è dominata dal caso. Il destino, spesso crudele, consente per esempio la nascita di due gemelli siamesi con poca speranza di vita a meno della soppressione di uno di loro. Una situazione orribile, dovere scegliere tra due vite umane. Eppure qualcuno deve farlo. Le nostre sovr
George Saunders, "Dieci dicembre"

George Saunders, "Dieci dicembre"

Dieci dicembre George Saunders Minimum fax , 2013 Saunders è uno di quegli scrittori che non rende la vita facile ai lettori. In questa raccolta di racconti lui procede con la narrazione senza preoccuparsi di spiegarti esattamente se ci troviamo in una distopia, che tipo di trauma psichico ha avuto il protagonista, chi sta parlando. Addirittura sp
Signora dei filtri ... o dei fili: emozioni e riflessioni: parte seconda

Signora dei filtri ... o dei fili: emozioni e riflessioni: parte seconda

La storia d’amore fra Medea e Giasone occupa molte pagine del romanzo. Nelle Argonautiche - nel terzo libro dove si parla di Medea - Apollonio Rodio dice che è stata la dea Afrodite a farla innamorare di Giasone. Nella Signora dei filtri non c’è alcun incantesimo se non quello dell’amore stesso, della “carne e del sangue, della passione e
NAOMI ALDERMAN: RAGAZZE ELETTRICHE

NAOMI ALDERMAN: RAGAZZE ELETTRICHE

Romanzo letteralmente elettrizzante. Alcune adolescenti si accorgono di avere la possibilità di difendersi con l'elettricità che si accumula nel loro corpo. Pian piano diffondono questo "dono" tra tutte le donne adulte che, pur avendolo, non riuscivano ad esplicarlo ( si parla di un particolare esperimento durante la Seconda Guerra mondiale). Fan
Signora dei filtri... o dei fili... emozioni e riflessioni: parte prima

Signora dei filtri... o dei fili... emozioni e riflessioni: parte prima

Quando Elena Marchetti – l’editore di Signora dei filtri – mi ha proposto di presentare un romanzo che aveva come protagonista Medea ho risposto:- Non se ne fa di niente … Perché, anche se la mitologia classica è sempre stata la mia passione, questo personaggio non è mai stato nelle mie corde. Ma Elena – che sa il fatto suo – ha insi
Quando Yeshua' era nato

Quando Yeshua' era nato

Auguro Buon Natale a tutti i lettori di signoradeifiltri con questo brano tratto dal mio romanzo L'uomo del sorriso , Marchetti Editore, 2015 Il vento del deserto era lo stesso quando Yeshua’ era nato, come se un cerchio si stesse chiudendo. Ricordava le pareti pietrose della grotta, il pavimento macchiato di sangue, Yosef che, con le ginocchia,
Radioblog: Serena Rossi ed Elena Brilly, due blogger per Natale

Radioblog: Serena Rossi ed Elena Brilly, due blogger per Natale

Amici di signoradeifiltri che piaccia o non piaccia il Natale è alle porte anche quest’anno e in qualche modo anche noi di Radioblog vogliamo dare il nostro contributo con una puntata dedicata ai regali da mettere sotto l’albero. Fatevi travolgere allora dall’entusiasmo e dalla bravura delle blogger Serena Rossi ed Elena Brilly che vi coinvo
AA.VV, "L'amore non crolla: storie di Natale"

AA.VV, "L'amore non crolla: storie di Natale"

Leggere racconti è una mia vecchia abitudine legata all'infanzia che soprattutto a Natale mi piace rispolverare. Così ho scelto di parlarvi oggi di questa antologia di racconti che si rivolge a un pubblico ampio, dai più giovani ai meno, in cui emergono diversi elementi e dal sapore davvero speziato. Primo tra tutti la speranza. Questa bella asp
Stefano Valente, "Il barone dell'alba"

Stefano Valente, "Il barone dell'alba"

Il barone dell’alba Stefano Valente Graphopheel, 2016 Una scrittura straordinaria, non ci sono altri termini per definire lo stile di Stefano Valente ne Il barone dell’alba. Non è il contenuto a colpire e affascinare, non è la trama di questo romanzo picaresco ed erudito, ma l’espressione colta, raffinata eppure scorrevole, visiva, narrativ
Riccardo Moncada, "Eleanor's smile"

Riccardo Moncada, "Eleanor's smile"

Ho letto da poco un romanzo diverso dal solito, Eleanor's smile . Un romanzo innovativo che racchiude amore e azione nel giusto mix, che mi ha conquistato, da qui l'idea di condividere con voi il turbine di pensieri nato. Non ho potuto fare a meno di emozionarmi leggendolo, e, quando parlo di emozioni, non intendo solo ridere o piangere, ma anche a
PAOLO CREPET: IL CORAGGIO

PAOLO CREPET: IL CORAGGIO

Come al solito Crepet parla di coraggio con il buon senso del padre di famiglia. Niente di nuovo se non questa sua passione per l'arte che ancora non conoscevo. Si passa dal coraggio dei genitori, degli educatori a quello dei giovani e dei giovani artisti. La prima parte forse è la più interessante perché più legata a mondi che conosco ( la scu
LUCA D'ANDREA: LISSY

LUCA D'ANDREA: LISSY

Ambientato in Alto Adige con una trama dove compaiono i molto cattivi, i meno cattivi e gli abbastanza cattivi. Il male è ovunque anche se le montagne più aspre sembrano dare sollievo ad alcuni personaggi principali. Ma la vera sorpresa è Lissy: al lettore scoprire chi è e cosa fa.Si legge in fretta, ma lascia molta inquietudine.
Radioblog: "Calcio e acciaio" di Gordiano Lupi

Radioblog: "Calcio e acciaio" di Gordiano Lupi

Le bocche di leone farcite di burro, panna e alchermes, il pane cotto a legna, i semi di zucca del cinema Sempione e un bambino ormai cresciuto immerso tra i ricordi della sua infanzia che oggi non hanno più lo stesso sapore. Lo scenario è Piombino che, a dispetto del titolo, non si può dimenticare. Iniziate anche voi con questo piccolo estratto
Agota Kristov, "Ieri"

Agota Kristov, "Ieri"

Ieri Agota Kristov Einaudi, 2016 "Perché è diventando assolutamente niente che si può diventare uno scrittore". Questo dice Thomas ad un certo punto della storia a Line, la sua donna-ossessione. Ed è questo che in parte accadde alla Kristof stessa, ridotta a niente dagli anni in fabbrica da profuga con marito e figli, orfana della sua lingua ma
L’anno della vittoria di Mario Rigoni Stern

L’anno della vittoria di Mario Rigoni Stern

L’anno della vittoria è un breve romanzo di Mario Rigoni Stern pubblicato da Einaudi nel 1985 e ambientato nell’altopiano di Asiago. Le vicende si svolgono nell’arco di un anno, dagli ultimi giorni della Grande Guerra fino all’inverno successivo. Con la vittoria di Vittorio Veneto il lungo e sanguinoso conflitto finisce; la gente dell’al
Radioblog: "Ketchup rosso sangue" di Laura Nardi

Radioblog: "Ketchup rosso sangue" di Laura Nardi

Una bella donna al bancone di un bar, un uomo che di nascosto la osserva con una rabbia incontrollabile che lo attanaglia: perché? Chi è quella donna? Iniziate a scoprirlo su Radio Blog con questo estratto audio di “Ketchup rosso sangue” di Laura Nardi - Silele edizioni. Per contattarci : radioblog2017@gmail.com - www.geographicnovel.com Musi
Ann Morgan, "La gemella sbagliata"

Ann Morgan, "La gemella sbagliata"

La gemella sbagliata Ann Morgan Piemme, 2016 La gemella sbagliata di Ann Morgan è un libro che mi ha talmente colpito da essermi rimasto addosso per un po'. Già la copertina mi ha strizzato l’occhio, ma anche il titolo, insomma per me è stato proprio così: una sorta di calamita che poi non mi ha mollata più. Al di là che avessi proprio vogl
Domenico Vecchioni, "Saddam Hussein"

Domenico Vecchioni, "Saddam Hussein"

Domenico Vecchioni Saddam Hussein Sangue e terrore a Bagdad Greco&Greco, 2017 – Euro 12 – Pag. 170 La collana Ingrandimenti di Greco&Greco (www.grecoegrecoeditori.it) si arricchisce di un nuovo titolo divulgativo che appassionerà i numerosi cultori della storia contemporanea. Domenico Vecchioni aggiunge un tassello importante alla sua personal
Radioblog: Il barone dell'Alba

Radioblog: Il barone dell'Alba

In questa nuova puntata di Radioblog andremo alla scoperta del “Barone dell’Alba” l’ultimo romanzo di Stefano Valente , edito da Graphofeel. Un romanzo ambientato in epoca settecentesca dove storia e avventura si intrecciano attraversando l’Italia ,la Sicilia, Malta fino ad arrivare addirittura in Egitto. Con l’autore parleremo di quest
Neurone

Neurone

Prima dei cervelli non c’erano colori o suoni nell’universo, né c’erano sapori o aromi e probabilmente poco senso e nessuna sensazione o emozione. (Roger W. Sperry) Neurone a cura dello studio E.C. online http://www.eddacacchioni.it Viaggio nel cervello. Dalla scoperta del neurone all'indagine sulla coscienza di Domenico Ribatti (suggerita l
Zerocalcare, "Macerie prime"

Zerocalcare, "Macerie prime"

Zerocalcare Macerie prime Bao Publishing, 2017 - Euro 17 – Pag. 190 Ho già parlato del fenomeno Zerocalcare, che va ben oltre il mondo del fumetto, nato dal frequentatissimo blog zerocalcare.it, passato su carta con una serie di libri che hanno decretato la fortuna di Bao Publishing e il successo dell’autore. Sto parlando de La profezia dell
Nadia Banaudi, "Vita e riavvita"

Nadia Banaudi, "Vita e riavvita"

Vita e riavvita Nadia Banaudi Bookabook, 2017 pp 414 16,00 Il libro è capitato nelle mani sbagliate, perché altrove sarebbe forse apprezzato più di quanto possa fare la sottoscritta. Nel senso che la Banaudi è brava ma io non amo questa scrittura femminile dove succede sempre qualcosa che fa cambiare improvvisamente in meglio la situazione, dop
Nicholas H. Cosentino, "Vita e morte delle aragoste"

Nicholas H. Cosentino, "Vita e morte delle aragoste"

Vita e morte delle aragoste Nicholas H. Cosentino Voland, 2017 Si reperisce facilmente in rete un breve video di uno psichiatra americano che sostiene che il disagio è uno stimolo a crescere interiormente. Quando non stiamo bene, per qualsiasi motivo, di solito la tendenza è quella di cambiare i fattori che sono responsabili del nostro malessere,
Ota Pavel, "Come ho incontrato i pesci"

Ota Pavel, "Come ho incontrato i pesci"

Come ho incontrato i pesci Ota Pavel Keller, 2017 “Cento volte avrei voluto ammazzarmi, quando non ce la facevo più, ma non l’avevo mai fatto. Forse nell’inconscio desideravo baciare ancora una volta il fiume sulle labbra e prendere i pesci argentati. Era stata la pesca che mi aveva insegnato la pazienza e i ricordi mi aiutavano a vivere”.
Nicola Ravera Rafaele, "Il senso della lotta"

Nicola Ravera Rafaele, "Il senso della lotta"

Il senso della lotta Nicola Ravera Rafaele Fandango, 2017 Correre a giorni alterni, cuffiette alle orecchie, per stare soli con il proprio mondo interiore. Lo abbiamo fatto o lo facciamo in tanti, magari per tenerci in forma. Tommaso lo dichiara fin dalle prime righe del romanzo, lo fa per uscire dal suo stordimento quotidiano. Perché da 35 anni v
Enzo Palladini, "Dimmi chi era Recoba"

Enzo Palladini, "Dimmi chi era Recoba"

Enzo Palladini Dimmi chi era Recoba Edizioni Incontropiede, 2017 – Euro 14,50 – pag. 130 Edizioni Incontropiede ha un catalogo straordinario di opere sul calcio, unico editore in Italia a pubblicare libri sullo sport più popolare del mondo, siano romanzi, raccolte di racconti o biografie narrative. Adesso esce in libreria - ma cercatelo su Int
Fratello sole, sorella luna

Fratello sole, sorella luna

Nell’Italia dei Comuni nacque un altro grande uomo, che parlava di pace quando tutti parlavano di lotte e di sangue, e che amò la povertà in un tempo in cui tutti cercavano di arricchire: San Francesco d’Assisi. Francesco si staccò dalla regola benedettina e fondò uno dei due grandi ordini mendicanti, quello francescano, appunto. L’altro,
Fabrizio Calzia - Ivo Milazzo, "Uomo Faber"

Fabrizio Calzia - Ivo Milazzo, "Uomo Faber"

Uomo Faber Fabrizio Calzia - Ivo Milazzo DeAgostini, 2017 Euro 19,90 – Pag. 112 Formato 210 X300, cartonato a colori http://www.edizioninpe.it/product/uomo-faber/ Un libro che non mi potevo perdere. Fabrizio De André è stato il mito della mia adolescenza da umile figlio di operai, scoperto quasi per caso nel salotto buono di un amico ricco che
Silvia Greco, "Un'imprecisa cosa felice"

Silvia Greco, "Un'imprecisa cosa felice"

Un'imprecisa cosa felice Silvia Greco Hacca, 2017 "Perché la morte di quelli a cui vuoi bene già di per sè è una gran brutta bestia che ti afferra alla gola e ti sbrana fin nelle viscere, ti dimezza il respiro e ti porta giù fino all'inferno degli abbandonati. Figuriamoci se chi muore lo fa in un modo ridicolo, grottesco, assurdo come dovrebbe
MARGHERITA OGGERO: NON FA NIENTE

MARGHERITA OGGERO: NON FA NIENTE

Storia di due donne nel dopoguerra: una darà un figlio all'altra sterile. Vivranno poi insieme, con il marito per tutta la vita. Non c'è sesso in questo libro, ma una trama che dovrebbe toccare 50 anni della nostra storia. Molto leggero, nonostante argomenti quali la shoa e gli anni di piombo, è un lavoro che annoia e non lascia poi molto.Ci si
Sebastiano Testini, "Mai"

Sebastiano Testini, "Mai"

Mai Sebastiano Testini Garcia Edizioni, 2016 pp 170 “Perché non lo so se la gente lo capisce cosa voglio dire ed io non so come altro dirlo, se non con le parole. Ho quello come mezzo, mi hanno dato quello, tutti capiscono solamente quello.” (pag 118) Un romanzo – se così lo sì può definire – claustrofobico, Mai di Sebastiano Testini. A
Paul Auster, "4321"

Paul Auster, "4321"

4321 Paul Auster Einaudi, 20117 "…e sempre, fin dall’inizio della sua vita consapevole, con la sensazione costante che i bivi e le parallele delle strade prese e non prese fossero tutti percorsi dalle stesse persone nello stesso momento, le persone visibili e le persone ombra, che il mondo effettivo fosse solo una piccola parte di mondo, poich
KANKYO TANNIER: LA CURA DEL SILENZIO

KANKYO TANNIER: LA CURA DEL SILENZIO

Ho letto questo libricino in silenzio,mentre stavo attraversando un tremendo raffreddore accompagnato da colpi di tosse devastanti. E' servito. Mi sono addormentata dopo 10 pagine. Il consiglio di stare in silenzio per due- tre giorni però è proprio carino.