Non sei ancora registrato? Creare un OverBlog!

Creare il mio blog

ivana in cucina

ivana in cucina

Questo blog insegna veramente e sistematicamente a cucinare a chi non l’abbia mai fatto: è un trattato tipo “abbecedario” per dilettanti in cerca di una seria base, si rivolge a tutti, uomini compresi.

Blog

 IVANA IN CUCINA

IVANA IN CUCINA

UN NUOVO TRATTATO per evadere dalla vostra routine, e tornare ai gusti semplici, alla natura, ai piaceri ancestrali.
ivana in cucina ivana in cucina
Articoli : 510
Dal : 31/12/2010

Articoli da scoprire

BUDINO AL CAVOLFIORE

BUDINO AL CAVOLFIORE

Indicherò un metodo generale che servirà da guida per creare budini e sformati di legumi. cuocere un cavolfiore di 1kg in acqua bollente salata . Nel frattempo preparate una bechamel semplice all'italiana (vedi ricetta) con 50 g. di burro e 70g. di farina con l'aggiunta di una cipollotta bianca tagliata a fettine sottilissime e passata al burro.
FIORI DI ZUCCA FRITTI RIPIENI DI formaggio

FIORI DI ZUCCA FRITTI RIPIENI DI formaggio

Preparate la PASTELLA PER FRIGGERE I FIORI DI ZUCCA al momento dell'uso CON 250 g di farina, 50 g di burro, 2 uova, sale Q.B. Mescolare energicamente il tutto in una scodella aggiungendo il sale solo alla fine. La pastella dovrà diventare piuttosto salata per dare sapore al legume fritto. Se risultasse troppo densa e tale da rendere difficile l'im
TORTINO TRICOLORE

TORTINO TRICOLORE

-Bello e Buono. Va bene come antipasto, come contorno, ma anche come secondo. 1) Preparate gli spinaci AL BURRO ( vedi ricetta) 2) Mettete a bollire le patate in acqua fredda poco salata e con la pelle. 3) Preparate le uova sode ( vei ricetta) 4) Prendete uno stampino mettete a strati gli spinaci al burro, sopra sistemo le patate bollite sbucciate
ZUCCHINE RIPIENE

ZUCCHINE RIPIENE

Le ZUCCHINE grazie alla loro forma si prestano egregiamente ad essere farcite cuocere le zucchine in acqua bollente tagliare le zucchine in due per il lungo ricavandone due barchette e togliere la polpa interna. riempire con avanzi di pollo arrosto, pane, latte, uova, burro, parmigiano I l pollo arrosto del giorno prima si pesta nel mortaio fino a
RAVANELLI IN INSALATA

RAVANELLI IN INSALATA

ravanelli in insalata L'uso piuttosto villereccio e confidenziale di presentare i ravanelli interi, che i commensali provvedono a mordicchiare dopo averli intinti nel sale, mi soddisfa poco dal punto di vista gustativo, per non parlare del punto di vista estetico-conviviale, che ne è addirittura sconvolto. Mi permetto quindi di suggerire una sempl
sogliola alla mugnaia

sogliola alla mugnaia

LA SOGLIOLA è LA REGINA DELL'ADRIATICO Posso affermare, senza tema di smentite, che con nessun altro pesce si sono fatti miracoli di fantasia attraverso una seria infinita di preparazioni, di presentazioni, di felici accostamenti. Non c'è grande cuoco che non abbia creato una "sua" sogliola. LA SOGLIOLA è il più nobile e conosciuto di tutti i p
UOVA AFFOGATE O IN CAMICIA

UOVA AFFOGATE O IN CAMICIA

dette anche uova intascate o "pochès" METODO GENERALE si prestano a molte manipolazioni: si possono coprire di salse a freddo e a caldo, si possono mettere su crostoni, sopra carni, al forno. -In acqua bollente leggermente salata e INDISPENSABILE con l’aggiunta di un cucchiaio di aceto bianco, si fa scivolare l’uovo intero, che sarà stato rot
INVOLTINI DI VERZA

INVOLTINI DI VERZA

Non è certo un piatto aristocratico, ma è da buon gustai. Piatto rustico ma se ben eseguito è apprezzato anche dai raffinati. Questo piatto non è facile a farsi e va eseguito con grande attenzione. 1) Il ripieno va lavorato e lavorato a lungo nel mortaio o in una scodella con un cucchiaio di legno ed è composto da: Macinato misto di Vitello -
la vera peperonata

la vera peperonata

LA PEPERONATA (vera e propria) dalla splendida semplicità Contorno di estrema soddisfazione ma anche piatto pregevole a se. E’ una soddisfazione che potete concedervi facilmente anche voi seguendo i pochi ma precisi consigli qui di seguito, quanto alle conseguenze, sta al vostro stomaco sopportarle. Raccomando solo di non abusare nel quantitativ
MORTE DEL POLIPO

MORTE DEL POLIPO

POLIPO ALLA LUCIANA Anzitutto ci vuole un polipo verace che deve pesare non meno di 400 gr. appena pescato e trattato molto male... I vecchi marinai dicono che il polipo appena catturato va pulito e picchiato violentemente per 99 volte, nè una di più, nè una di meno scagliandolo dall'alto su un tavolo o meglio sulla coperta di un panfilo. Ma vis