Non sei ancora registrato? Creare un OverBlog!

Creare il mio blog

ivana in cucina

ivana in cucina

Questo blog insegna veramente e sistematicamente a cucinare a chi non l’abbia mai fatto: è un trattato tipo “abbecedario” per dilettanti in cerca di una seria base, si rivolge a tutti, uomini compresi.

Blog

 IVANA IN CUCINA

IVANA IN CUCINA

UN NUOVO TRATTATO per evadere dalla vostra routine, e tornare ai gusti semplici, alla natura, ai piaceri ancestrali.
ivana in cucina ivana in cucina
Articoli : 507
Dal : 31/12/2010

Articoli da scoprire

MORTE DEL POLIPO

MORTE DEL POLIPO

POLIPO ALLA LUCIANA Anzitutto ci vuole un polipo verace che deve pesare non meno di 400 gr. appena pescato e trattato molto male... I vecchi marinai dicono che il polipo appena catturato va pulito e picchiato violentemente per 99 volte, nè una di più, nè una di meno scagliandolo dall'alto su un tavolo o meglio sulla coperta di un panfilo. Ma vis
QUAGLIE ARROSTO

QUAGLIE ARROSTO

La quaglia E' UNA SELVAGGINA CHE DEVE ESSERE GUSTATA FRESCA, IL GIORNO DOPO LA CACCIA, SE è DI ALLEVAMENTO, COME ORMAI è DI REGOLA, ASSICURATEVI CHE SIA STATA UCCISA DA POCO TEMPO. BISOGNA SPENNARLA, FIAMMEGGIARLA, TOGLIERE LE INTERIORA, LAVARE CON ACQUA, ASCIUGARE, RIMETTERE ALL'INTERNO IL FEGATO. OPPURE COMPRARLE GIà PULITE. NELL'INTERNO METTE
TORTINO TRICOLORE

TORTINO TRICOLORE

-Bello e Buono. Va bene come antipasto, come contorno, ma anche come secondo. 1) Preparate gli spinaci AL BURRO ( vedi ricetta) 2) Mettete a bollire le patate in acqua fredda poco salata e con la pelle. 3) Preparate le uova sode ( vei ricetta) 4) Prendete uno stampino mettete a strati gli spinaci al burro, sopra sistemo le patate bollite sbucciate
GAMBERI BOLLITI

GAMBERI BOLLITI

I CROSTACEI Formano una gran bella famiglia e i suoi componenti appaiono spesso, sempre ricevuti con entusiasmo, sulle tavole imbandite. Il nome spiega da se cosa sono: esseri viventi coperti da un tegumento rigido che li protegge dalle insidie della natura e dai nemici. Ma non dagli uomini che, cattivissimi, del guscio fanno la loro veste funebre
INVOLTINI DI VERZA

INVOLTINI DI VERZA

Non è certo un piatto aristocratico, ma è da buon gustai. Piatto rustico ma se ben eseguito è apprezzato anche dai raffinati. Questo piatto non è facile a farsi e va eseguito con grande attenzione. 1) Il ripieno va lavorato e lavorato a lungo nel mortaio o in una scodella con un cucchiaio di legno ed è composto da: Macinato misto di Vitello -
UOVA AFFOGATE O IN CAMICIA

UOVA AFFOGATE O IN CAMICIA

dette anche uova intascate o "pochès" METODO GENERALE si prestano a molte manipolazioni: si possono coprire di salse a freddo e a caldo, si possono mettere su crostoni, sopra carni, al forno. -In acqua bollente leggermente salata e INDISPENSABILE con l’aggiunta di un cucchiaio di aceto bianco, si fa scivolare l’uovo intero, che sarà stato rot
IL PANE 

IL PANE 

IL PANE SE NON CI FOSSE BISOGNEREBBE INVENTARLO!! Per fortuna c’è ed è estremamente importante e, più di ogni altro uomo, il cuoco deve sapere tutto sul pane. Il pane ha un’importanza storica, etica, civile, e psicologica enorme. E’ difficile che si butti via del pane, un rispetto atavico, quasi una superstizione, non lo permette. Certe po
la vera peperonata

la vera peperonata

LA PEPERONATA (vera e propria) dalla splendida semplicità Contorno di estrema soddisfazione ma anche piatto pregevole a se. E’ una soddisfazione che potete concedervi facilmente anche voi seguendo i pochi ma precisi consigli qui di seguito, quanto alle conseguenze, sta al vostro stomaco sopportarle. Raccomando solo di non abusare nel quantitativ
BUDINO AL CAVOLFIORE

BUDINO AL CAVOLFIORE

Indicherò un metodo generale che servirà da guida per creare budini e sformati di legumi. cuocere un cavolfiore di 1kg in acqua bollente salata . Nel frattempo preparate una bechamel semplice all'italiana (vedi ricetta) con 50 g. di burro e 70g. di farina con l'aggiunta di una cipollotta bianca tagliata a fettine sottilissime e passata al burro.
RAVANELLI IN INSALATA

RAVANELLI IN INSALATA

ravanelli in insalata L'uso piuttosto villereccio e confidenziale di presentare i ravanelli interi, che i commensali provvedono a mordicchiare dopo averli intinti nel sale, mi soddisfa poco dal punto di vista gustativo, per non parlare del punto di vista estetico-conviviale, che ne è addirittura sconvolto. Mi permetto quindi di suggerire una sempl