By continuing your visit to this site, you accept the use of cookies. They ensure the proper functioning of our services and display relevant ads. Learn more about cookies and act

Non sei ancora registrato? Creare un OverBlog!

Creare il mio blog

antonio sassano

antonio sassano

artigiano libero di sinistra impegnato

Blog

Blog  di antonio sassano

Blog di antonio sassano

libere opinioni di piazza
antonio sassano antonio sassano
Articoli : 307
Dal : 03/03/2009
Categoria : Politica

Articoli da scoprire

poco importa

poco importa

Non avevo mai pensato di sentirmi solo tra la gente. Cammino col capo chino,come incurante di ciò che mi sta intorno.Eppure mi sono sforzato, ho provato,Dio sa quanto ho provato a cercare il modo giusto e rapportarmi in modo corretto con il mondo così detto " normale" con risultati evidentemente deludenti se oggi mi sento sotto"diffidente " osser
Narrazione e realtà

Narrazione e realtà

Tra la narrazione e la realtà si è aperta una voragine ormai impossibile da nascondere.Dovremmo riavvolgere il nastro della storia di questi ultimi anni e riguardarla con l'attenzione dovuta.La velocizzazione degli eventi, cui la realtà ci sta abituando, troppo spesso ci fa perdere memoria di fatti che hanno determinato la situazione attuale e a
Catalogna e democrazia

Catalogna e democrazia

Democrazia… questa parola, in sé, ha significato, nella storia, tutto e il contrario di tutto, per cui sarebbe bene, ogni volta, contestualizzarla nel particolare periodo storico. Oggi vuol dire democrazia rappresentativa, cioè democrazia del numero (uno schieramento politico vince le elezioni col tot per cento, dunque la vittoria la decreta un
io  continuo a crederci

io continuo a crederci

Quasi due decenni di berlusconismo hanno ridotto coloro che, come me, si ritengono saldamente progressisti ad essere più o meno quelli senza rappresentanza.I leader della sinistra si sono liquefatti in una specie di rilassamento ideologico privo di nerbo e sostanza.E neanche quelli della sinistra PD e i più radicali come Vendola si sono dimostrat
buon anno

buon anno

Ama e ridi se amor rispondepiangi forte se non ti sente.Dai diamanti non nasce niente,dal letame nascono i fiori. F.De Andrè.
lo smemorato di Scandiano

lo smemorato di Scandiano

Competition is competition rispondeva Romano Prodi a Veltroni e Fassino che gli rimproveravano di spaccare la coalizione. Era il 1999 quando si presentò alle europee contro il PDS e il PPI con i suoi Democratici, allora ottenne il 7,7%. Si dimentica il professore che allora fu lui ad accoltellare politicamente i suoi alleati. Oggi se il centrosini
quinta stella a destra

quinta stella a destra

Ai compagni incazzati che hanno votato o pensano di votare per il M.5.S. La cosa interessante dell’intervista di Alessandro Di Battista a Propaganda Live è stata l’immane fatica sprecata da Zoro nel vano tentativo di ottenere dal Dibba una dichiarazione anche blanda di antifascismo.Non c’è stato niente da fare.Di Battista ha continuato a el
ancora lui, come finirà ?

ancora lui, come finirà ?

Ancora lui, Berlusconi, il più bravo nella televendita d’illusioni perché lo fa di mestiere dal 1978, col suo piccolo grande impero mediatico. C’è un Biscione che ci aspetta. Renzi e Grillo hanno tentato di battere Berlusconi al suo stesso gioco, ma finora hanno fallito. La televisione la sa fare davvero, non ultima, la sfida tra Fazio e Gil
riflessione a Natale

riflessione a Natale

Lampedusa Ecco.Trà poco più di due settimane è Natale e tutto è la ripetizione all’infinito di tutto, e niente è auspice di nient’altro. Non importa passare qualche giornata sopportabile in un angolo più o meno decente. È la tiritera che è inessenziale e che trascina la storia sempre ai medesimi lidi, ossia nella noia, nella ripetizione
Trovare l'altezza

Trovare l'altezza

Il nostro sembra un paese in guerra. Trovare qualcuno che non sia coinvolto alle ostilità pare sempre più difficile.All’improvviso compare la trincea che hanno scavato, compare l’osso nero dell’orgoglio e ti spuntano in faccia. Accade quello che non accade con gli alberi.Gli umani spesso sono inerti e noiosi. Quando li smuovi spesso diventa