By continuing your visit to this site, you accept the use of cookies. They ensure the proper functioning of our services, analytics tools and display of relevant ads. Learn more about cookies and control them

Non sei ancora registrato? Creare un OverBlog!

Creare il mio blog

antonio sassano

antonio sassano

artigiano libero di sinistra impegnato

Blog

Blog  di antonio sassano

Blog di antonio sassano

libere opinioni di piazza
antonio sassano antonio sassano
Articoli : 327
Dal : 03/03/2009
Categoria : Politica

Articoli da scoprire

Povero Giggino

Povero Giggino

Povero Giggino, come puoi credere che Renzi ti porterà in dono i voti che ti mancano: l’ex segretario del PD è il primo motivo per cui il Movimento ha ottenuto 11 milioni di voti, molti dei quali sottratti proprio al partito di Renzi. E adesso ? Aspettiamo la direzione PD.Non mi permetto di suggerire strategie a organismi tanto ma tanto più gr
la vita in paese

la vita in paese

Credo che per me e per molti altri della mia generazione e non solo la vita di paese ci rende intellettualmente meno espansivi ,l’abitudine ci nasconde il vero aspetto delle cose,restiamo immersi in una situazione caotica dell’abitudinarietà. Tendiamo a calcare sempre gli stessi passi, a percorrere le medesime vie, a compiere le stesse azioni.
chi sorveglierà i sorveglianti?

chi sorveglierà i sorveglianti?

Chi Sorveglierà i sorveglianti?In questa frase sono raccolte tutte le perplessità delle persone che si pongono quesiti sulla sicurezza. Nel mondo in cui viviamo siamo dotati di sistemi di sicurezza che fino a qualche anno fa erano impensabili. Si va dalla semplice telecamera alle foto satellitari, dalla comune password allo scanner di riconoscime
un giorno così  " MONOLOGO "

un giorno così " MONOLOGO "

Mi sono fermato in piazza tra alcuni conoscenti.Starei in compagnia se dicessero cose interessanti, ma siccome parlano senza dire nulla preferisco stare solo. Quando sono solo lavoro. Indago giorno e notte. Così ho scoperto che il senso non esiste, che la vita è stare in semplicità con qualche amico vero o in famiglia. Che delusione la mia vita,
vattene, per il bene del PD e del paese.

vattene, per il bene del PD e del paese.

Il Partito Democratico all'esordio elettorale con Veltroni ottenne quasi il 34 per cento, cioè un punto in più dell'attuale trionfo del Movimento 5 Stelle di cui ora tutto il mondo parla. Allora si perse contro Berlusconi e Veltroni lasciò, e quello a mio avviso fu un errore, solo pochi mesi dopo Berlusconi e i suoi scandali andò in crisi col s
gli uomini del destino

gli uomini del destino

Perchè non credo a una alleanza M5S-Lega.Per i grillini governare coi difensori della razza bianca, alleati storici di Berlusconi, significherebbe sputtanarsi definitivamente visto che hanno già toppato votando il presidente del Senato.Sono il primo partito del Sud,dove il M5S ha suscitato speranze di riscatto e cambiamento nelle classi tradite e
deluso

deluso

Mi sono svegliato sereno, anche se, come un vero tabagista o tossico di altro genere, la manualità non è ancora dimenticata: mi ritrovo spesso ad avere lo smartphone tra le mani sperando di trovare qualche notifica interessante.Finalmente ieri sera ho guardato un film per intero. Mi distraggo molto meno, anche se, dentro, qualcosa mi rode, come s
Prima che il Presidente canti vi tradirete tre.....

Prima che il Presidente canti vi tradirete tre.....

Non vedo nessuna possibilità per un governo Di Maio-Salvini, o Salvini-Di Maio. Nessuna.(Ammesso che lo consideri desiderabile,) la Lega non ha il minimo interesse dallo sganciarsi dal resto della coalizione di centro-destra, a fine aprile si porta a casa il Friuli e consolida il potere nel Nord (Lombardo-Veneto, più la Liguria dell’amico Toti)
Quella Pasquettq tre anni fa.

Quella Pasquettq tre anni fa.

lido di Campomarino Era di una bellezza quasi imbarazzante, sorridente, diceva cose che lasciano il segno. La guardavo da che iniziammo a pranzare e poi ancora mentre continuavo a sorseggiare un caffè già finito,con lo sguardo ammirato ma rispettoso.Non sapevo dove mettere le mani, quasi avevo paura di sfiorarla, la desideravo, Dio sa quanto la d
direzione pd

direzione pd

Mi pare a dir poco inquietante il perdurante atteggiamento dei dirigenti PD di non volere affrontare i problemi che stanno riducendo il partito all'irrilevanza .Questi continuano a rimuovere le batoste che dal 2013 si susseguono ad ogni appuntamento elettorale,e niente fa desistere il finto dimissionario Renzi e il suo delirio d'onnipotenza a torna