Non sei ancora registrato? Creare un OverBlog!

Creare il mio blog

Riccardo

Riccardo

In un mondo di venditori di certezze, io propongo dubbi; sarà per quello che non ho mercato? Chi arriva a conosermi bene mi ama; però la maggior parte si stanca prima.
Tag associati : dessert, primi, secondi di carne

Blog

Riccardo, un golfista in cucina

Riccardo, un golfista in cucina

Gastronomia e golf, accompagnati da foto, quando possibile: tre delle mie passioni
Riccardo Riccardo
Articoli : 50
Dal : 14/02/2010

Articoli da scoprire

Vellutata economica di asparagi, ai peperoni e colatura di alici

Vellutata economica di asparagi, ai peperoni e colatura di alici

Allora, intanto mi scuso per la lunga assenza, ma mi si sono accavallate un casino di cose: dalle cene organizzate a Murlo con gli altri amici cuochi conosciuti a Gambero Rosso Channel in occasione della trasmissione "La Scuola - Cucina di Classe 2" di Gambero Rosso Channel, ai quattro giorni a Genova per Slow Fish, al matrimonio di mio figlio (sab
Gelato alla cannella, con crema di ciliegie e croccantino di pinoli

Gelato alla cannella, con crema di ciliegie e croccantino di pinoli

Un dessert semplice da realizzare, ma che può dare un tocco in più anche ad un prodotto industriale. Prendete del gelato alla panna (io, non avendo voglia e tempo di farlo in casa, ho usato un barattolino di una nota marca toscana), calcolate un 100-120 gr. a testa, ed uniteci un cucchiaino abbondante di cannella in polvere per ogni due persone.
IL BLOG SI E' TRASFERITO

IL BLOG SI E' TRASFERITO

A seguito del rifacimento completo del dominio web, il blog è stato trasferito all'interno del sito www.riccardoguardabasso.it Per accedere direttamente al blog di cucina cliccare qui. Purtroppo non posso trasferire le sottoscrizioni alla newsletter (perchè i vostri indirizzi e-mail mi sono parzialmente mascherati); pertanto per iscriversi alla m
Bilancio del Gambero Rosso

Bilancio del Gambero Rosso

Ebbene sì, sono uscito, d oveva succedere prima o poi. Ma posso dire ad alta voce di essere soddisfattissimo e contentissimo dell'esperienza fatta. E' stato un periodo di elettrizzante impegno in cucina, di momenti passati sotto i riflettori e sotto il fuoco della telecamere, di apprendimenti di trucchi e tecniche che non conoscevo, di vita di gru
Dal Gambero Rosso: Suolo e sottosuolo

Dal Gambero Rosso: Suolo e sottosuolo

Pubblco questa ricetta, anche se non mi è mai sostanzialmente piaciuta. Ma è quella preparata come "piatto creativo" alla seconda puntata de "La Scuola - Cucina di Classe 2", e probabilmente quella che ha segnato l'inizio del declino della mia coppia; per cui la pubblico, perchè ormai fa parte della cronaca, se non della storia . Non mi ha mai c
Cannolo con patè di fegatini

Cannolo con patè di fegatini

Il 6 e 7 maggio, a Murlo, ho organizzato due cene a pagamento, per una ottantina di persone a sera. L'evento è stato realizzato con la collaborazione di altri amici, cuochi dilettanti come me, e come me reduci dalla trasmissione televisiva di Gambero Rosso Channel "La Scuola - Cucina di Classe 2". Il menù della serata del 6 era chiamato "La Tosca
Petti di faraona in salsa peverada

Petti di faraona in salsa peverada

La salsa peverada è senz'altro la più famosa salsa veneta. Presente nella cucina medievale e rinascimentale di tutta italia, è poi misteriosamente scomparsa, per rimanere solo nella tradizione gastronomica veneta. La salsa peverada (che prende il nome dal pepe, per cui è normale che sia piccante) viene usata per accompagnare lepre, carni rosse
Ravioli di baccalà in crema di ceci

Ravioli di baccalà in crema di ceci

Un primo di pesce, diverso ed a basso costo: INGREDIENTI (per 4 persone) 400 gr. di baccalà gia ammollato e dissalato 400 gr. di ceci cipolla aglio timo rosmarino farina 0 olio latte sale pepe 6 tuorli d'uovo 200 gr. di Farina 00 olio sale PREPARAZIONE Impastare la farina con i tuorli delle 6 uova, due cucchiai d'olio e una presa di sale; farne un
Coda alla vaccinara

Coda alla vaccinara

La coda alla vaccinara è un piatto tipico della cucina romana, costituito dalla coda del bovino stufata, condita con verdure varie. Nata nel cuore di Roma, nel rione Regola dove abitavano i vaccinari, la coda alla vaccinara è considerata la "regina" del quinto quarto, ovvero quel che rimane della bestia vaccina dopo che sono state vendute ai bene