Non sei ancora registrato? Creare un OverBlog!

Creare il mio blog

Modi di dire

Modi di dire

purista dell'italiano, alla ricerca dell'etimo, amante della cultura

Blog

Modi di dire

Modi di dire

Il blog dei modi di dire, proverbi, massime, motti e tutto quello che fa parte della nostra cultura racchiuso in frasi brevi e concise
Modi di dire Modi di dire
Articoli : 27
Dal : 23/10/2011

Articoli da scoprire

F

Essere in tutt'altre FACCENDE affaccendato. Avere altri pensieri per la testa, essere intento ad altre cose, ad altre occupazioni. Espressione usata sempre in tono scherzoso. Essere il FACTOTUM Darsi da fare a proposito o a sproposito in ogni faccenda d'una casa, di un'azienda, di un ufficio e così via, al fine di essere, o sembrare, importante. L

J

Far parte del JET-SET

C

Esse (essere)aut CAESAR aut nihil - Essere il primo o nessuno; volere tutto o nulla. La frase latina fu il motto di Cesare Borgia coniato su quanto narra Plutarco (Vita di Cesare, cap.11), cioé che il generale romano avrebbe preferito essere primo in un villaggio delle Alpi piuttosto che il secondo a Roma. Essere Cesare o Niccolò deformazione pop

G

Restare sempre a GALLA Si dice di chi nei cambiamenti, nelle rivoluzioni, non perde mai il suo posto e, governandosi bene, viene a trovarsi sempre in posizione favorevole. Un vecchio detto "voler stare sempre a galla come l'olio" si ripeteva a coloro che volevano sempre aver ragione. E' probabile che proprio questa similitudine sia sott'intesa alla

H

Avere un HANDICAP Trovarsi in condizione svantaggiosa, avere un elemento negativo che pone in stato di inferiorità nel corso d'una attività

B

Essere una BABELE - Grande confusione. Forse con riferimento alla Torre (Genesi) più che alla città, dato che proprio durante la riedificazione della torre ne conseguì la confusione del linguaggio. Fare un BUCO nell'acqua - Fare una cosa o un tentativo inutile.

E

Essere come l'EBREO ERRANTE

I

Fare il volo di ICARO - Intraprendere un'impresa più grande delle proprie forze per ambizione, orgoglio, ecc. e finire rovinando miseramente. Icaro, figlio di Dedalo, rinchiuso col padre nel labirinto, fuggì insieme a lui con delle ali di cera. Essendosi, nel volo, avvicinato troppo al sole, contro i consigli paterni, la cera si sciolse facendolo

A

Non capire (sapere, valere, etc.) un'ACCA - Valere poco o nulla. "Acca" ha lo stesso valore di "nulla" per l'impiego limitato e il modesto peso che ha questa lettera nella lingua italiana. Lo stesso valore aveva per i greci l'iota, nona lettera dell'alfabeto della loro lingua e che è anche la più piccola. Non valere un'ette: con riferimento alla

D

Essere sulla via di DAMASCO - Esserte vicino al pentimento o alla conversione. S. Paolo viaggiando verso Damasco fu folgorato dalla grazia divina e, convertitosi, divenne "l'apostolo delle genti". Avere la spada di DAMOCLE sul capo - Si dice di uno su cui incombe continuamente un pericolo. Dioniso il tiranno di Siracusa, adulato e celebrato da Damo