Non sei ancora registrato? Creare un OverBlog!

Creare il mio blog
televisioneoggi

televisioneoggi

Mi piace scrivere e divertirmi. Amo la musica e la mia cantante preferita è Laura Pausini.

Blog

Televisione Oggi

Guida e anticipazioni programmi, film e soap TV
televisioneoggi televisioneoggi
Articoli : 131
Dal : 10/09/2011
Categoria : Film, TV e video

Articoli da scoprire

Lo svezzamento del bambino

Lo svezzamento del bambino

Lo svezzamento coincide col moneto in cui, nella vita del lattante, intervengono i primi tangibili cambiamenti delle abitudini non solo alimentari ma anche di comportamento. In pratica per svezzamento s'intende il passaggio da un'alimentazione esclusivamente a base di latte ad un'alimentazione mista in cui trovano posto i cereali, la carne, la frut
Che cos'è lo shock Sintomi e Terapia

Che cos'è lo shock Sintomi e Terapia

Lo shock è una sindrome dovuta a una diminuzione dell'afflusso di sangue nei tessuti. E' una conseguenza della caduta della pressione arteriosa e si verifica in seguito a numerosi fattori: quando si presenta un'emorragia con conseguente diminuzione del volume del sangue; quando si ha una dilatazione dei vasi (vasodilatazione) e di conseguenza cala
La nascita del bambino

La nascita del bambino

Il bambino appena espulso è ancora collegato alla placenta attraverso le arterie e la vena ombelicale che costituiscono un sistema di vasi cominicanti. Per un certo tempo si ha ancora la pulsazione trasmessa dalla placenta in direzione del bambino, terminata la quale il cordone deve essere pinzato (generalmente questo avviente nel giro di 30 - 60
Modificazioni cardiocircolatorie del neonato

Modificazioni cardiocircolatorie del neonato

Dopo la legatura del cordone ombelicale il sangue del neonato non si ossigena più passando attraverso la placenta, bensì passando attraverso i polmoni che, col primo atto respiratorio, hanno iniziato a funzionare riempendosi d'aria ricca di ossigeno. La distensione del tessuto polmonare richiama più sangue nei vasi polmonari a livello dei quali
Tumore da parto

Tumore da parto

Il capo del neonato a causa del passaggio nel canale del parto e delle sollecitazione pressorie ricevute dalla testa fetale, presenta spesso alla nascita una tumefazione della zona parieto-occipitale, di consistenza molle eda a limiti sfumati, spesso ecchimotica. Il tumore da parto si risolve spontaneamente entro pochi giorni e non deve essere conf
Respirazione del bambino appena nato

Respirazione del bambino appena nato

Il primo e più importante atto che dà l'avvio alla vita extrauterina è l'inizio della respirazione, dovuto a stimolazioni del centro del respiro da parte di stimoli chimici, termici e tattili. L'impulso, partito dai centri nervosi stimolati, fa compiere al neonato la prima profonda inspirazione. Il torace, dopo la compressione subita nel passagg
Neonato a termine

Neonato a termine

Il neonato a termine ha un peso che oscilla tra i 2500 e i 4500 grammi ed è influenzato, oltre che da fattori costituzionale e razziali, dalle condizioni di nutrizione della madre e della durata della gravidanza. La statura, compresa tra i 46 e i 56 centimetri, è mediamente superiore nei soggetti di sesso maschile. Il cranio, le cui ossa non anco
Laura Pausini in prima visione su Canale 5

Laura Pausini in prima visione su Canale 5

La tanto amata cantante Laura Pausini fa una sorpresa ai suoi fan, infatti, giovedì 20 dicembre andrà in onda uno speciale sul suo "Inedito World Tour". Ricordiamo che la cantante ha sospeso il tour perchè è incinta di una splendida bambina che dovrebbe nascere tra gennaio e febbraio e quindi deve stare a riposo. In questo evento che tutti aspe
Neonato Pretermine

Neonato Pretermine

Da una gravidanza interrotta prima della 37esima settimana nasce un neonato pretermine o prematuro, le cui caratteristiche saranno molto differenti a seconda del grado di maturità raggiunto, strettamente correlato, a sua volta all'età gestazionale raggiunta. Esiste infatti una grande differenza tra i nati tra la 37esima e la 32esima settimana con
Che cosa s’intende per metabolismo basale e quali sono i fattori che lo influenzano

Che cosa s’intende per metabolismo basale e quali sono i fattori che lo influenzano

Il metabolismo basale si determina in condizioni di assoluto riposo, a digiuno e a una temperatura ambientale costante di circa 20 gradi, in questo modo l’organismo non spende altra energia oltre a quella necessaria alle funzioni fondamentali delle sue cellule. Si è calcolato che il fabbisogno energetico basale di un individuo adulto, è di 1 kc