By continuing your visit to this site, you accept the use of cookies. They ensure the proper functioning of our services and display relevant ads. Learn more about cookies and act

Non sei ancora registrato? Creare un OverBlog!

Creare il mio blog

Etta

Etta

--- La pittura è una poesia che si vede e non si sente, e la poesia è una pittura che si sente e non si vede. (Leonardo da Vinci)
Tag associati : arte, arte

Blog

Mondodiverso

Mondodiverso

mondodiverso.over-blog.it
Etta Etta
Articoli : 825
Dal : 22/03/2011

Articoli da scoprire

"Non ho mai saputo il tuo nome -  Maria do Rosario Pedreira - Dipinti di Richard Burlet

"Non ho mai saputo il tuo nome - Maria do Rosario Pedreira - Dipinti di Richard Burlet

Richard Burlet "Non ho mai saputo il tuo nome. Entrasti un pomeriggio, per sbaglio, a domandare se ero io un’altra persona – un sole che improvvisamente aggiungeva calce ai muri, un incendio capace di divorare il cuore del mondo. Non ti mentii: mi alzai e ti condussi alla porta giusta come un veliero trascina i sogni in mare; ma, prima di lasc
La voce della poesia

La voce della poesia

La nebbia si alzò presto, lavoravo in giardino. I colibrì si posavano sui fiori del quadrifoglio . Non c’era cosa sulla terra che desiderassi avere. Non conoscevo nessuno che valesse la pena d’invidiare. Il male accadutomi, l’avevo dimenticato. Czeslaw Miłosz Qui il tempo chiaro non si ferma mai e ogni notte è giorno e ogni ombra fa paur
Poesie varie

Poesie varie

La lontananza da lei La lontananza da lei non si misura in chilometri, in ore di macchina, di treno; è in crampi allo stomaco, in fitte al cuore, giornali letti, bicchieri bevuti. La lontananza è questa saliva amara, notturna insonnia, meridiana sonnolenza (eppure il nostro è un amore felice.)______ Ariodante Marianni Voltati Vòltati, senza dar
La preghiera di Adriana Zarri

La preghiera di Adriana Zarri

La terra si riveste di verde l'aurora si riveste di luce abbiamo voglia di rifiorire di continuare il ritmo della vita... La preghiera di Adriana Zarri Pregare non è dire preghiere pregare è rotolare nel buio della luce, e lasciarsi raccogliere. e lasciarsi parlare, e lasciarsi tacere da te. Pregare sei tu che preghi, tu che respiri, tu che mi am
Elevazione - Charles Baudelaire- Il fiore sulla palude - Odilon Redon

Elevazione - Charles Baudelaire- Il fiore sulla palude - Odilon Redon

I fiori del male Odilon Redon Il fiore sulla palude 1885, dalla serie Hommage à Goya Parigi, Bibliothèque Nationale Charles Baudelaire Elevazione 1887 traduzione di G, Raboni Più su di stagni e valli, di monti e boschi, di nuvole e mari, oltre l’etere e il sole, oltre i confini delle sfere celesti ti muovi, o mente, con agilità e come un nuot
Nelle città straniere - Adam Zagajewski

Nelle città straniere - Adam Zagajewski

"Era l’infanzia, che non torna più - le more così nere da fare invidia alla notte"______ Adam Zagajewski Vincent Van Gogh - Agostina Segatori Sitting in the Café du Tambourin Nelle città straniere A Zbigniew Herbert Nelle città straniere c’è una gioia sconosciuta, la fredda felicità di un nuovo sguardo. Gli intonaci gialli delle case, su
Frasi di A. Baricco § Haiku

Frasi di A. Baricco § Haiku

Sembrava l'inizio di qualche felicità. Poi si sa come vanno le cose scivolano sempre, impercettibili, non c'è verso di fermarle, se ne vanno, semplicemente se ne vanno, hai un bel cercare di fermarle: se ne vanno.______ A, Baricco Haiku E' nuovamente l'ora dei papaveri - rosso giovane. ...si chiese se l'avrebbe più rivista e decise che sì, da
Verso la città nessuno, sul fiume mai - Adam Zagajewsk

Verso la città nessuno, sul fiume mai - Adam Zagajewsk

Verso la città nessuno, sul fiume mai "Piegati da un peso che non sempre si vede avanzano nel fango o nella sabbia del deserto, chini, affamati, uomini di poche parole dai pesanti caffetani, adatti a tutte le stagioni, donne vecchie dai volti sciupati che portano qualcosa, un neonato, una lampada -un ricordo – oppure l’ultimo tozzo di pane. Pu
Non innamorarti mai di una donna che legge - Martha Rivera Garrido

Non innamorarti mai di una donna che legge - Martha Rivera Garrido

Non innamorarti di una donna che legge Non innamorarti di una donna che legge, di una donna che sente troppo , di una donna che scrive… Non innamorarti di una donna colta, maga, delirante, pazza. Non innamorarti di una donna che pensa, che sa di sapere e che inoltre è capace di volare , di una donna che ha fede in se stessa. Non innamorarti di u
Poesie

Poesie

A piedi scalzi ho raccolto solitudini AspettandoTi Monotonia Segue a un giorno monotono un nuovo giorno, monotono, immutabile. Accadranno le stesse cose, accadranno di nuovo. Tutti i momenti uguali vengono, se ne vanno. Un mese passa e un altro mese accompagna. Ciò che viene s'immagina senza calcoli strani: è l'ieri, con la nota noia stagna. E i