Non sei ancora registrato? Creare un OverBlog!

Creare il mio blog

informaticapost

informaticapost

Programmatore

Blog

Blog di informaticapost

Blog di informaticapost

Guide informatiche e altro
informaticapost informaticapost
Articoli : 33
Dal : 01/09/2011
Categoria : Scienza e tecnologia

Articoli da scoprire

La “Giuditta” di Caravaggio.

La “Giuditta” di Caravaggio.

Agli inizi della sua attività, Caravaggio amava dipingere scene di vita quotidiana o ragazzi di strada vestiti come personaggi importanti. Quando cominciò ad affrontare soggetti più impegnativi, come le storie sacre, cercò sempre di rappresentarne il momento culminante, per provocare e comunicare forti emozioni allo spettatore. Se il tema gliel
CD-ROM la storia.

CD-ROM la storia.

Il CD-ROM (acronimo dell'inglese Compact Disc - Read-Only Memory) è una tipologia di compact disc utilizzata in ambito informatico per la distribuzione di software. È quindi una tipologia di memoria informatica. Più specificatamente è una tipologia di memoria di massa a sola lettura. Il CD-ROM è stato la seconda applicazione pratica implementa
Sicurezza maggiore al nostro Esercito

Sicurezza maggiore al nostro Esercito

Un casco che trasmette pensieri è già realtà nei laboratori americani e italiani. Sono già stati investiti 6,3 milioni di dollari per questo progetto che può sembrare fantascienza, ma prima di un decennio diventerà realtà. Cranio aperto. L'obiettivo è complesso: bisogna non solo raccogliere i segnali elettrici celebrali, ma anche associarli
I Segreti dell'Ombra.

I Segreti dell'Ombra.

È lunga e larga, ma non ha dimensioni. La si può vedere, ma non toccare. Non ha spessore, ma dà sollievo tangibile nelle giornate assolate. L'ombra è così: sfuggente e al tempo stesso ricca di contenuti. Tanto da aver permesso la nascita dei primi orologi e importanti scoperte astronomiche, consentito raffinati calcoli geometrici, ispirato mit
Ritocchiamo in digitale

Ritocchiamo in digitale

Rendere perfette le nostre foto digitali, con Gimp naturalmente. Attiviamo lo strumento. Questo strumento è molto utile per le piccole modifiche da apportare alle nostre foto, apriamo l'immagine, e dalla barra degli strumenti selezioniamo: Strumenti Strumenti Cerotto. Definiamo il pennello. Nella barra degli strumenti in basso apparirà una scheda
Email con l'autografo

Email con l'autografo

Creiamo la nostra firma personalizzata con Outlook, il programma ci mette a disposizione molte funzioni, poco conosciute, ma molto utili. Se desideriamo uscire dall'anonimato di posta elettronica, basta usare una bella firma personalizzata. Con gli strumenti di Outlook realizzare una firma è un'operazione molto rapida, ma non dobbiamo fermarci a q
Skype nel palmo della nostra mano.

Skype nel palmo della nostra mano.

<!-- @page { margin: 2cm } P { margin-bottom: 0.21cm } --> Usiamo la più famosa applicazione Voip sul nostro iPhone per chattare,telefonare e naturalmente risparmiare. Con pochi passi siamo immediatamente online. Per installare Skype sul nostro iPhone andiamo sull'AppStore, da iTunes o dall' iPhone, e cerchiamo nella sezione Social Network.Una vol
Firenze – La nascita dell'Accademia dei Georgofili .

Firenze – La nascita dell'Accademia dei Georgofili .

I mercanti toscani, quando i commerci si allargarono verso il Nuovo Mondo e la concorrenza si fece spietata, per mettere al sicuro i capitali decisero di investirli nella campagna. I confini delle loro tenute ben presto divennero vastissimi. Comprendevano gran parte dell'Umbria sfioravano le Marche, arrivavando al Lazio. Ma se altrove il latifondo
L'eterno sonno di Ilaria.

L'eterno sonno di Ilaria.

Ilaria del Carretto, seconda moglie del signore di Lucca Paolo Guinigi, muore giovanissima l'8 dicembre 1405, dando alla luce la figlia Ilaria. Il marito, qualche tempo dopo, commissionò a Jacopo della Quercia il suo monumento funebre, che fu terminato nel 1408. Il Vasari, nella seconda redazione delle “Vite”, ricorda che lo scultore “nel ba
Perché, gli Egizi raffiguravano le persone di profilo.

Perché, gli Egizi raffiguravano le persone di profilo.

La questione è piuttosto complessa. Innanzitutto le persone non erano rappresentate interamente di profilo, ma con prospettive composte. Inoltre, gli Egizi intendevano rendere sempre ben visibile la figura intera di una persona, visto il significato religioso attribuito alla totalità del corpo, che dopo la morte doveva rimanere integro sulla Terr