By continuing your visit to this site, you accept the use of cookies. They ensure the proper functioning of our services and display relevant ads. Learn more about cookies and act

Non sei ancora registrato? Creare un OverBlog!

Creare il mio blog

Alessandra C.

Alessandra C.

Giornalista freelance-Blogger

Blog

Lasottilelinearossa

Lasottilelinearossa

Blog di giornalismo che si occupa di Afghanistan, militari italiani,marò,attualità,Italia,inchieste.
Alessandra C. Alessandra C.
Articoli : 1181
Dal : 20/02/2011
Categoria : Lifestyle

Articoli da scoprire

Libano:i Granatieri di Sardegna pronti a partire in missione

Libano:i Granatieri di Sardegna pronti a partire in missione

Il loro intenso addestramento è durato tanti mesi e ora i militari della Brigata"Granatieri di Sardegna"sono pronti a partire per la loro missione in Libano. Obiettivo di questo periodo di addestramento:essere preparati per assumere il comando della Joint Task Force Lebanon(JTF-L)con il contingente delle Nazioni Unite Unifil. I militari della Brig
Cagliari:poliziotti si ribellano al riordino delle carriere militari

Cagliari:poliziotti si ribellano al riordino delle carriere militari

Hanno manifestato la loro disapprovazione contro il riordino delle carriere militari:sono i poliziotti del SAP, che ieri in tutta Italia si sono astenuti dal lavoro per tre ore, riunendosi in assemblea e a Cagliari facendo volantinaggio sotto gli uffici di Polizia della Provincia."Riordino Day"questo il nome dato alla manifestazione di protesta di
Afghanistan:militari italiani donano materiali a disabili e bambini dell'orfanotrofio

Afghanistan:militari italiani donano materiali a disabili e bambini dell'orfanotrofio

Il Direttore dell'orfanotrofio governativo di Herat, Mr.Abdul Bari Jamshidi, e il Direttore dell'Associazione PHF, Mr. Abdul Ali Habibullah, hanno ringraziato i militari italiani che nei giorni scorsi hanno organizzato ed effettuato importanti donazioni di materiali ai disabili dell'Associazione Pir Herat Charity Fondation(PHF) e ai bambini dell'or
Afghanistan:attacco dei talebani a base militare:piu' di 140 morti

Afghanistan:attacco dei talebani a base militare:piu' di 140 morti

Un bilancio pesante quello dell'attacco talebano in una base militare afghana, nella provincia di Balkh. Sarebbero oltre 140 i soldati rimasti uccisi. Decine anche i feriti, alcuni in gravi condizioni. L'attacco è avvenuto mentre i militari del Corpo d'armata Shaheen erano impegnati nella preghiera del venerdì. Un commando di 10 talebani ha attac
Afghanistan:USA sganciano contro l'ISIS la"madre di tutte le bombe"

Afghanistan:USA sganciano contro l'ISIS la"madre di tutte le bombe"

Una MOAB(Massive Ordinance Air Blast) nota anche come GBU-43,è stata sganciata dagli USA nella zona di Nangahar in Afghanistan, per colpire i tunnel costruiti dall' ISIS . La bomba stata sganciata circa un'ora fa ed è la prima volta che gli USA la usano in combattimento. La bomba nota anche come"madre di tutte le bombe"è stata realizzata ai temp
Roma:l'Esercito commemora il ventesimo anniversario dell"Operazione Alba"

Roma:l'Esercito commemora il ventesimo anniversario dell"Operazione Alba"

"Operazione Alba":questa la denominazione dell'operazione militare con la quale l'Esercito nel 1997 portò il suo contributo per costituire la Forza Multinazionale di Proiezione(FMP) sotto il comando italiano, schierandosi in Albania e operando a Durazzo, Tiraana, Vlona e Fier. L'Operazione iniziò il 13 aprile 1997 e venne portata a termine il 12
Afghanistan:Carabinieri addestrano polizia afgana

Afghanistan:Carabinieri addestrano polizia afgana

"Personal Security Details":questa la denominazione del corso, strutturato in due fasi, una basica e un avanzata, con il quale i Carabinieri del PAT(Police Advisor Team) hanno portato termine l'addestramento della scorta del Comandante provinciale dell'Afghan Uniform Police(PCoP). Il PAT è formato da personale specializzato proveniente dal 1°Regg
Libia:militari italiani curano e assistono feriti e mutilati libici

Libia:militari italiani curano e assistono feriti e mutilati libici

Schegge di proiettile quando non colpiscono a morte feriscono:i medici militari italiani operativi nell'ospedale da campo di Misurata le rimuovono come anche i corpi estranei e impiantano ausili ortopedici. Assistono e curano i feriti libici e quelli rimasti mutilati nella rivoluzione del 2011. L'ospedale da campo dà supporto sanitario alla popola