By continuing your visit to this site, you accept the use of cookies. They ensure the proper functioning of our services, analytics tools and display of relevant ads. Learn more about cookies and control them

Non sei ancora registrato? Creare un OverBlog!

Creare il mio blog

Frammenti e Pensieri Sparsi

Blog

Frammenti e pensieri sparsi

Frammenti e pensieri sparsi

Una raccolta di recensioni cinematografiche, di approfondimenti sulle letture fatte, note diaristiche e sogni, reportage e viaggi
Frammenti e Pensieri Sparsi Frammenti e Pensieri Sparsi
Articoli : 1407
Dal : 11/05/2011
Categoria : Lifestyle

Articoli da scoprire

Ci sono giorni

Ci sono giorni

Ci sono giorni il cui inizio predispone alla tristezza. Quando, ad esempio, il cielo è coperto da nubi, non tanto però, sicchè qua e là si intravedono strisce di un celeste slavato. E quando l'aria non è ferma, ma soffia incessante una leggera brezza fresca. E, quando malgrado il frusciare del vento, il silenzio pesa come un macigno, assieme a
Non soffermarti ad amare

Non soffermarti ad amare

Camminando al Foro Italico Umberto I di Palermo mi sono imbattuto in un writing, forse nuovo o comunque recente), ma era da molto tempo che non mi capitava di passeggiare da quelle parti, e quindi non sparei dire quanto recente. Questa la frase, tracciata con caratteri stampatello con vernice verde: "Non soffermarti ad amare".Chi sa quali pensieri
Tokyo Express. Un incalzante giallo indiziario del Simenon giapponese

Tokyo Express. Un incalzante giallo indiziario del Simenon giapponese

Di Matsumoto Seichō, in Italia sono stati già pubblicati alcune detective story che, essendo comparsi nella collana dei Gialli Mondadori, hanno ricevuto una marcata appartenenza ad un genere. Adelphi, con l'uscita di Tokyo Express (Adelphi, 2018) ha compiuto la meritoria azione di pubblicare un romanzo prima inedito nella sua collana di narrativa
Il fascino discreto delle antiche dimore (Mistretta)

Il fascino discreto delle antiche dimore (Mistretta)

(foto di Maurizio Crispi) Camminare nei borghi antichi può essere a volte un'esperienza ineguagliabile e carica di emozioni che sconfinano nella nostalgia, non senza tuttavia un pizzico di meraviglia. Ciò deriva forse dalla strana mescolanza di abbandono all'incuria del tempo e di nitore. Da un lato ci sono le strade strette, lastricate di pietra
La Meschita. Il quartiere ebraico di Palermo. Il volume scritto da Francesco D'Agostino e corredato delle foto di Sandro Riotta verrà presentato a Palermo il prossimo 10 giugno

La Meschita. Il quartiere ebraico di Palermo. Il volume scritto da Francesco D'Agostino e corredato delle foto di Sandro Riotta verrà presentato a Palermo il prossimo 10 giugno

E' di recente uscito in libreria (2018), per i tipi di Kalòs (collana Le Tessere), il volume La Meschita. Il quartiere ebraico di Palermo , scritto da Francesco D'Agostino, con le fotografie di Sandro Riotta. Il volume è nato dalla passione di Francesco D'Agostino, professore di matematica, ma instancabile raccoglitore di memorie e di notizie doc