By continuing your visit to this site, you accept the use of cookies. They ensure the proper functioning of our services and display relevant ads. Learn more about cookies and act

Non sei ancora registrato? Creare un OverBlog!

Creare il mio blog

Alberto Cottignoli

Alberto Cottignoli

Laureato in Filosofia (1978) e in Storia e Conservazione delle Opere d'Arte (2013) all' Università di Bologna.- Esperto di pittura vascolare attica - Esperto di numismatica. Pittore famoso in Oriente:3 personali nei musei di Taipei (Taiwan) 2 al Khia Nan Museum, 1 al Museo Nazionale di Storia
Tag associati : archeologia, arte, storia dell'arte

Blog

Blog di Alberto Cottignoli

Blog di Alberto Cottignoli

Alberto Cottignoli, pittore affermato a livello internazionale, e Storico dell'Arte: finalmente la verità su molti dei più grandi capolavori della storia dell'arte e dell'archeologia (Leonardo, Piero della Francesca, la Maschera di Agamennone...).
Alberto Cottignoli Alberto Cottignoli
Articoli : 77
Dal : 16/12/2010
Categoria : Moda, arte e design

Articoli da scoprire

VAN GOGH, RAMO DI MANDORLO IN FIORE: L'UNICA COSA CHE DOVETE LEGGERE SU QUESTO QUADRO

VAN GOGH, RAMO DI MANDORLO IN FIORE: L'UNICA COSA CHE DOVETE LEGGERE SU QUESTO QUADRO

"RAMO DI MANDORLO IN FIORE". VAN GOGH Il fratello Theo gli annuncia la nascita del figlio che chiamerà col nome suo “Vincent”. Egli allora decide di dipingere un quadro per il bambino e, scrive alla cognata “Sarà un ramo di mandorlo fiorito”. Dirà poi egli stesso di quel quadro suo “Il più bello che abbia mai dipinto”. Scriverà poi
YVES KLEIN: IL RIDICOLO DI UNA MENTE MONONEURONICA CHE SI CONFESSA TALE

YVES KLEIN: IL RIDICOLO DI UNA MENTE MONONEURONICA CHE SI CONFESSA TALE

Non vi è mai passato per la testa che il “monocromo” possa essere concepito solamente da una mente “mononeuronica ”? Ma siete proprio pecore? Basta che un cretino con le sue cavolate riesca (subdolamente e con intenti truffaldini), attraverso mercanti e media, a farsi conoscere, perché voi crediate che quanto produce sia artistico? Chiunq
BURRI ALBERTO: PER MARLON BRANDO IN "ULTIMO TANGO A PARIGI"?

BURRI ALBERTO: PER MARLON BRANDO IN "ULTIMO TANGO A PARIGI"?

Figura sopra: "BIANCO CRETTO" (ovvero: "CHIARA OPERA DI UN CRETTINO"), Alberto Burri. Meglio, molto meglio sarebbe stato se Burri lo avesse usato Marlon Brando nel film “Ultimo tango a Parigi”. Sicuramente sarebbe anche finito al posto giusto. Non me la voglio comunque prendere in particolar modo con questa “finzione di artista” in quanto r
LEONARDO DA VINCI "DAMA CON ERMELLINO": UNA SPIETATA FAMELICA OPPORTUNISTA

LEONARDO DA VINCI "DAMA CON ERMELLINO": UNA SPIETATA FAMELICA OPPORTUNISTA

FIG. 1 LA DAMA CON ERMELLINO. LEONARDO DA VINCI Per capire il senso che Leonardo volle dare a questo dipinto (fig. 1)occorre anzitutto avere una buona sensibilità fisiognomica e una grossa capacità ci capire le espressioni del volto. Ciò detto la prima cosa che notiamo è la freddezza di questo viso che par voler distogliere lo sguardo da noi, m
VAN GOGH "TERRAZZA DEL CAFFE' LA SERA": CIO' CHE NESSUNO HA MAI VISTO IN QUESTO QUADRO.

VAN GOGH "TERRAZZA DEL CAFFE' LA SERA": CIO' CHE NESSUNO HA MAI VISTO IN QUESTO QUADRO.

"TERRAZZA DEL CAFFE' ALLA SERA". VAN GOGH Questo dipinto nasce nello steso periodo di “Notte stellata” e “Cielo stellato sul Rodano” e di quest’ultimo sembra riprendere il motivo anche se in chiave diversa (vedi l’articolo omonimo). Ci riempie di luce, in primo piano, la terrazza del bar, dove i nostalgici del giorno vivono l’illusion
VAN GOGH, IL PONTE DI LANGLOIS: CIO' CHE NESSUNO HA CAPITO IN QUESTO DIPINTO

VAN GOGH, IL PONTE DI LANGLOIS: CIO' CHE NESSUNO HA CAPITO IN QUESTO DIPINTO

FIG,1 "IL PONTE DI LANGLOIS". VAN GOGH Quando finalmente prenderemo atto, dopo quasi 140 anni, del fatto che Vincent interpreta questo ponte come lo “scheletro” di una casa, potremo finalmente capire la grandiosità di questo dipinto che rappresenta l’epilogo di tutti i disegni ed i quadri da lui eseguiti col medesimo soggetto. Ciò che fior
VAN GOGH " SEMINATORE AL TRAMONTO": CIO' CHE NESSUNO HA MAI VISTO IN QUESTO DIPINTO

VAN GOGH " SEMINATORE AL TRAMONTO": CIO' CHE NESSUNO HA MAI VISTO IN QUESTO DIPINTO

"IL SEMINATORE". VAN GOGH. Questo dipinto è estremamente semplice, basta guardarlo attentamente per capirlo, ma nessuno, pur essendo quest’opera famosissima, sembra averlo mai fatto. Gli Storici dell’Arte infatti non guardano i quadri (come voi credete che facciano), non fanno altro che riscrivere pedissequamente quanto già detto su di essi d
VAN GOGH "CIELO STELLATO SUL RODANO": CIO' CHE NESSUNO HA VISTO.

VAN GOGH "CIELO STELLATO SUL RODANO": CIO' CHE NESSUNO HA VISTO.

"cIELO STELLATO SUL RODANO". VAN GOGH Su cosa poggiano i piedi dei due personaggi? Non è certo così facile comprenderlo, per cui la critica ha preferito fare finta di niente e non parlarne neppure. Capisco se il quadro fosse di Teomondo Scrofalo o di Pinco Palloncione (non cercateli su Wikipedia, non esistono), ma qui si tratta di uno dei dipinti