Non sei ancora registrato? Creare un OverBlog!

Creare il mio blog

2013carlolambertiverdi2013

2013carlolambertiverdi2013

appassionato di musica
Tag associati : musica

Blog

Blog di 2013carlolambertiverdi2013

Blog di 2013carlolambertiverdi2013

anno Verdiano, bicentenario nascita Giuseppe Verdi nel 1813, a roncole sorgeva il sole
2013carlolambertiverdi2013 2013carlolambertiverdi2013
Articoli : 34
Dal : 07/02/2012

Articoli da scoprire

Un musicista italiano all' EXPO di Sydney 1879 - 80 : PAOLO GIORZA e GIUSEPPE VERDI

Un musicista italiano all' EXPO di Sydney 1879 - 80 : PAOLO GIORZA e GIUSEPPE VERDI

Il valente compositore e musicista Paolo Giorza fu il " Mattatore" ed oragnizzatore musicale dell' Expo internazionale di Sydney in Australia nel 1879/80 Ebbe un ottimo rapporto con Giuseppe Verdi , per il quale diresse in prima assoluta australiana, a Sydney, la Messa da Requiem del compositore Bussetano Quindi, dalla musica per la canzone risorgi
la trilogia verdiana : dal RIGOLETTO al TROVATORE e alla TRAVIATA

la trilogia verdiana : dal RIGOLETTO al TROVATORE e alla TRAVIATA

A distanza di oltre 150 anni, la trilogia verdiana (Rigoletto, Traviata e Trovatore) rinnova ed aumenta la sua modernità. rivelandoci un Giuseppe Verdi gigantesco, ispiratissimo per genialità e raffinatezza musicale... Persino il grande Igor Strawinsky, dovette inchinarsi a riconoscere che la romanza " La donna è mobile" fu un colpo di genio di
MONUMENTO a VERDI : statua opera AIDA la preferita di WAGNER

MONUMENTO a VERDI : statua opera AIDA la preferita di WAGNER

Con la composizione dell' opera Aida, ambientata e rappresentata nell' antico Egitto, il nome di Giuseppe Verdi emigra, quale rovesciamento all' odierno flusso, dall' europa verso l' Africa, portando così la cultura musicale italiana nel Continente Nero... I timbri ed i colori musicali di questa fantastica ed innovativa opera lirica erano moderni
Centenario GIUSEPPE VERDI, Agosto 1913 : nasce a Busseto la rivista Falstaff

Centenario GIUSEPPE VERDI, Agosto 1913 : nasce a Busseto la rivista Falstaff

Cento anni fa, nell' agosto del 191 3, , con i caratteri tipografici della ditta Fava, nasceva a Busseto, la rivista Falstaff, in onore delle celebrazioni del centenario della nascita del compositore di Roncole, con la partecipazione di grandissime autorità di allora Dalla collezione spartiti e cimeli Verdiani di Carlo Lamberti
Il Pater Noster di Giuseppe Verdi, di Edel, nella collezione Carlo Lamberti

Il Pater Noster di Giuseppe Verdi, di Edel, nella collezione Carlo Lamberti

Tra gli spartiti verdiani nella collezione di Carlo Lamberti , abbiamo scoperto oggi, la prima edizione del Pater Noster di Giuseppe Verdi con una copertina disegnata da Edel (si presume) di rara bellezza e certamente non comune Il disegno grafico, tipicamente dell' epoca, ci sembra un capolavoro del grande disegnatore Alfredo Edel , di Colorno (Pa
MONUMENTO a VERDI, PARMA : OTELLO, IL CAPOLAVORO MODERNO

MONUMENTO a VERDI, PARMA : OTELLO, IL CAPOLAVORO MODERNO

Davanti alla rappresentazione del capolavoro musicale verdiano Otello, ci si sente emozionati come nel vedere l'arte Michelangiolesca nella Cappella Sistina, là dove la Creazione sviluppa tutta la sua potenza espressiva... In questa moderna opera lirica di Giuseppe Verdi, vediamo una grande trasformazione nello stile musicale del pentagramma, dove
MONUMENTO A VERDI A PARMA : DON CARLOS , il capolavoro assoluto

MONUMENTO A VERDI A PARMA : DON CARLOS , il capolavoro assoluto

Per me, il Don Carlos, o Don Carlo, come lo si vuol chiamare, rappresenta, sia per la sua bellezza di armonica sonorità, che per la sua forza d'insieme nella versione dei cinque atti, il capolavoro verdiano in tutti i sensi Questa è l' opera lirica del maestro parmense che può facilmente compararsi con le lunghe opere wagneriane, contrapponendo
GIUSEPPE VERDI NEL BICENTENARIO NASCITA : lo ZAR ALESSANDRO

GIUSEPPE VERDI NEL BICENTENARIO NASCITA : lo ZAR ALESSANDRO

Un giudizio sull' operato e il genio di Giuseppe Verdi, lo diede lo Zar Alessandro, come riportato nel libro di biografie dei grandi di Anselmo Vermouth nel libro del 1930, come riportato nella scansione qui sotto : Dalla collezione musica e spartiti Carlo lamberti
VERDI 2013, monumento in PARMA : FALSTAFF a 80 anni

VERDI 2013, monumento in PARMA : FALSTAFF a 80 anni

Sul Falstaff verdiano, anche se nel raro libretto edito sotto il patrocinio della Roccaforte dei verdiani nel 1951, a cura dell' avvocato Gian Luigi Bagatti, non è fotografata la statua dell' opera stessa, possiamo egualmente concludere, Messa da requiem a parte, che l' esistenza musicale di un genio, diventa trascendentale per tutto l' Universo..