Non sei ancora registrato? Creare un OverBlog!

Creare il mio blog

pclgarfagnana.over-blog.it

pclgarfagnana.over-blog.it

Blog

Blog di pclgarfagnana.over-blog.it

Blog di pclgarfagnana.over-blog.it

potere al proletariato!!!!!!!!
pclgarfagnana.over-blog.it pclgarfagnana.over-blog.it
Articoli : 23
Dal : 22/01/2011

Articoli da scoprire

Resiatenza in Garfagnana (prima parte)

Resiatenza in Garfagnana (prima parte)

Resistenza in Garfagnana 1) Le forze in campo Anno 1943 Le prime ''bande'' che si formarono in Garfagnana furono bande di renitenti alla chiamata alle armi. Furono: 1)- La banda di Campaiana. Gruppo di studenti del liceo ''Macchiavelli'' di Lucca, i quali supportati dal proprio professore, Carlo Del Bianco, nel Settembre del '43 si erano collocati
Il programma del Partito Comunista D'Italia (1921)

Il programma del Partito Comunista D'Italia (1921)

Il Partito Comunista d'Italia (sezione della Internazionale Comunista) è costituito sulla base dei seguenti principi: 1. Nell'attuale regime sociale capitalistico si sviluppa un sempre crescente contrasto fra le forze produttive e i rapporti di produzione, dando origine all'antitesi di interessi e alla lotta di classe tra il proletariato e la borg
Togliatti il burocrate controrivoluzionario

Togliatti il burocrate controrivoluzionario

Il burocrate controrivoluzionario (21 Ottobre 2009 info@pclavoratori.it) La storia politica di Palmiro Togliatti è la storia di uno dei peggiori personaggi che il movimento operaio abbia conosciuto, secondo per orrori solo a Stalin. Hannah Arendt nella "banalità del male" da un quadro pulito del genere di persone alla Togliatti. Un losco individu
Resistenza in Garfagnana quarta parte

Resistenza in Garfagnana quarta parte

Le fucilazioni di Cogna Il 28 Gennaio, a Cogna, paese situato nel comune di Piazza al Serchio, fu teso un agguato omicida all'alpino Grigoli. A notizia intrapresa, gli alpini che facevano parte del Grigolin, rastrellando la zona arrestarono sei persone, ritenendole ree dell'agguato. La sentenza, in pieno ''stile fascio'', fu immediatamente data: fu
Resistenza in Garfagnana quinta parte

Resistenza in Garfagnana quinta parte

L'attentato ai Cappuccini Il 22 Settembre, fu sferrato un attacco a sorpresa alla Brigata nera da parte di partigiani del secondo e terzo Battaglione della Brigata Garfagnana. I fascisti, arroccati nel convento dei cappuccini, il quale sovrastava il capoluogo garfagnino, furono colti di sorpresa mentre stavano desinando. L'attacco fu immediato, get

La democrazia nel Partito Bolscevico

Come Stalin ha strangolato il Partito (di Eugenio Gemmo Direzione nazionale PCL) (13 Novembre 2009) La degenerazione burocratica, iniziata nella prima metà degli anni venti, in Urss non trova la sua causa fondamentale nel malfunzionamento del Partito. L'involuzione sovietica trova, soprattutto, ma non solo, le sue origini nelle contraddizioni ogge
Resistenza in Garfagnana seconda parte

Resistenza in Garfagnana seconda parte

Battaglia sul monte Rovaio Il 27 Agosto, mentre Gualtiero Montanari , detto ''Tarzan'',stava di sentinella a Colle a Panestra, avvistò una pattuglia tedesca che stava dirigendosi verso l'Alpe di s.Antonio, luogo dove era accampato il Gruppo Valanga. Il ''Tarzan'' intimò l'alt ai tedeschi, sparando un colpo e uccidendo un ufficiale tedesco. La pat
Il Partito Comunista dei Lavoratori Garfagnana invita la sinistra ''radicale''

Il Partito Comunista dei Lavoratori Garfagnana invita la sinistra ''radicale''

Il PCL invita la sinistra ''radicale''. Sono trascorse solamente due generazioni,e sembra che tutto sia svanito come una bolla di sapone. Sono trascorsi solamente alcuni anni quando i nostri nonni fecero della ''Piccola Svizzera'' un orgoglio nazionale della Resistenza. Combatterono senza paura, stimolati da quella voglia di libertà che il regime
Resistenza in Garfagnana terza parte

Resistenza in Garfagnana terza parte

L'uccisione del Ten. Marco Nel settembre, alcuni tedeschi tramite la maestra Satti, la quale insegnava nella scuola di Borsigliana, si fecero mettere in contatto con la banda. Il motivo di questa richiesta fu il desiderio di associarsi alla causa partigiana, disertando dall'esercito tedesco. Fu organizzato un incontro in località Bozzone, dove i t