Non sei ancora registrato? Creare un OverBlog!

Creare il mio blog
romanicofranc

romanicofranc

Amo la Toscana e la sua arte, il mare della Sardegna e le montagne alpine, l'arte romanica e gotica di Italia e Francia

Blog

Blog di romanicofranc

Blog che, in continuità con http://romanicotosc.over-blog.it, si occupa di romanico e gotico francesi, specialmente scultura ma non solo - Blog qui, avec http://romanicotosc.over-blog.it, s'occupe de sculpture (mais pas seulement) romane et gothique de France
romanicofranc romanicofranc
Articoli : 46
Dal : 17/05/2011
Categoria : Moda, arte e design

Articoli da scoprire

ORTALE NORD / PORTAIL NORD Paray-Le Monial

ORTALE NORD / PORTAIL NORD Paray-Le Monial

Portale nord del chiostro della Basilique du Sacre-Coeur de Paray-le Monial (Borgogna. Secolo XI. Il chiostro, ricostruito nel settecento, non presenta molti motivi di interesse, soltanto questo portale, ricco di sculture a palmente e fugure zoomorfe su tondino. L'assenza della lunetta testimonia l'antichità di parte della decorazione. (Français)
L'AVARO DI AUTUN -L'AVARE D'AUTUN

L'AVARO DI AUTUN -L'AVARE D'AUTUN

Particolare della decorazione del frontone della Càthedrale di Sanit-Làzare ad Autun con un avaro trascinato dalla mano del diavolo. (Français) - Particulier du linteau de la Càthedrale Saint-Lazare d'Autun. Un damnè (avarr) pris par la main du diable
I MESI DI AUTUN - LES MOIS D'AUTUN

I MESI DI AUTUN - LES MOIS D'AUTUN

I mesi di Giugno (cancro), Luglio (Leone), Agosto (Vergine) e Settembre (Bilancia). Autun, portale del Saint-Làzare. 1125 circa, Gislabertus. Giugno è un giovane contadino intento ad addentare una pera, e vi si vede l'intento didascalico di mostrare la raccolta di questi frutti. Luglio affila la sua falce, mentre Agosto taglia i covoni di fieni l
Capitello / chapiteau Portail Nord Paray-Le monial

Capitello / chapiteau Portail Nord Paray-Le monial

Capitello dal portale nord del chiostro. Paray-Le mnial Basilique du Sacrè-Coeur. Secoli XI-XII.Vi si nota un tema presente anche in un altro capitello all'interno, due coppie di uccelli affrontati che beccano un grappoli d'uva, richiamo chiaramente eucaristico. Evidente l'elaborazione molto originale di modelli classici, ionici e corinzi. (Franç
PARTICOLARE PORTALE / PARTICULIER PORTAIL - AUTUN, SAINT-LAZARE

PARTICOLARE PORTALE / PARTICULIER PORTAIL - AUTUN, SAINT-LAZARE

Particolare dell'archivolto del portale del Saint-Lazare ad Autun (Borgogna), opera di Gislabertus. 1125-30. Vi sono raffigurati alcuni segni zodiacali e i mesi di Settembre (l'uomo che pigia con i piedi i grappoli d'uva nella botte), Ottobre (la raccolta delle ghiande per nutrire il maiale da macellarsi per le feste), Novembre ( la raccolta delle
DANIELE (DANIEL) / AUTUN, CATHEDRALE

DANIELE (DANIEL) / AUTUN, CATHEDRALE

Parete sinistra della Cattedrale di Autun. Capitello con Daniele nella fossa dei Leoni. 1125 circa, autore Gislabertus. Il Profeta è posto in una mandorla eucaristica (che però rammenta anche la Risurrezione), dalle stupende finitire di gustio quasi miniatorio. IL soggetto è tratto dal cap. XIV, versetti 33-39 del libro omonimo. Rappresentato l'
AUTUN - BALAAM E L'ANGELO / BALAAM ET L'ANGE

AUTUN - BALAAM E L'ANGELO / BALAAM ET L'ANGE

"Il profeta Balaam con l'asina e l'Angelo". Autun, Cathedrale Saint-Lazare, sguancio sinistro. Questo soggetto è stato molto rappresentato durante tutto il medioevo in Francia (Saulieu), Italia (Parma, Benedetto Antelami) e altrove. A partire dal cinquecente la sua fortuna diminuisce, ma artisti come Rembrandt lo hanno rappresentato. Nel caratteri
LUNETTA AUTUN CATTEDRALE SAINT LAZARE / LUNETTE AUTUN CATHEDRALE SAINT LAZARE

LUNETTA AUTUN CATTEDRALE SAINT LAZARE / LUNETTE AUTUN CATHEDRALE SAINT LAZARE

Nella zona inferiore, la sezione dedicata ai Dannati consente a Gislabertus di esprimere tutto il suo vigore popolaresco, in figure che hanno pose a volte grottesche, violentemente espressive nei volti. Sopra le loro teste, c'è l'Inferno, con la pesatura delle anime, e il fare violento, immediato di Gislabertus ben si sposa con le figure al contem
Cattedrale di Strasburgo / Càthedrale de Strasbourg

Cattedrale di Strasburgo / Càthedrale de Strasbourg

"Prodigio del gigantesco e del delicato". Così Victor Hugo definiva questa stupenda Cattedrale in pietra nera dei Vosgi, eretta nelle forme che vediamo tra il 1176 e il 1439 sui resti di edifici precedenti (di cui vi sono molte testimonianze nella cripta). L'altezza della sua torre è, ancor oggi, notevole (142 metri). Tra gli elementi caratterist