By continuing your visit to this site, you accept the use of cookies. They ensure the proper functioning of our services, analytics tools and display of relevant ads. Learn more about cookies and control them

Non sei ancora registrato? Creare un OverBlog!

Creare il mio blog

Pecipizi relativi

Pecipizi relativi

Blog

Precipizi Relativi

Precipizi Relativi

luigigaudenzi.over-blog.com
Pecipizi relativi Pecipizi relativi
Articoli : 15
Dal : 28/08/2015
Categoria : Fotografia

Articoli da scoprire

A Walter Bonatti

A Walter Bonatti

appenaunattimofa, 2 gennaio 2011 ANIMO SENDAI!! due settimane prima di natale, sfogliando senza una precisa meta le riviste di un'edicola, mi son fatto il regalo più bello di queste feste.mi sono trovato casualmente tra le mani un numero da collezione di epoca intitolato "walter bonatti, 1930-2011, in cima al mondo" con i reportage e le fotografie
Ciò che non si può dire

Ciò che non si può dire

appenaunattimofa, 28 dicembre 2011 ANIMO SENDAI!! "Ciò che non si può dire in poche parole, non si può dire neanche in molte".è questa la frase-testamento che stefania noce ha scritto poco prima di esser assassinata dal suo fidanzato in un paese della provincia di catania.una frase bellissima e disperata in cui c'è tutto il rammarico per non p
Sul Barone Rampante

Sul Barone Rampante

Da fb, 21 luglio 2018 ANIMO SENDAI!! Un sincero ringraziamento alle professoresse e amiche Eva Fullin , Fulvia Gueli , Angela Di Giorgio , Marinella Rossi , Elena Mesamanole per le loro belle pagine, sempre ricche di spunti interessanti e oggetto di riflessione.Per una volta sono io a dedicare a loro una citazione dalla potentissima versione dedica
Vivian Mayer, la tristezza e la caparbietà

Vivian Mayer, la tristezza e la caparbietà

Da fb, 14 settembre 2014 ANIMO SENDAI!! Di Vivian Mayer, New York. La tristezza e la caparbietà allo stesso tempo.Difficilissimo trovare una foto così bella; che viene un'idea prima.Di Vivian Meyer, quella che fotografava per passione, che non pubblicò mai nulla. Che non aspirava alla fama, di cui nulla nessuno sapeva, che faceva un lavoro umile
Risorse 2.0, non antagonismi

Risorse 2.0, non antagonismi

appenaunattimofa, 3 ottobre 2012 ANIMO SENDAI!! Già in piedi. Vorrei dire così, solamente dallo spirito di collaborazione, che presuppone di saper guardare all'altro come una risorsa e non come ad un antagonista, nascono le intuizioni felici. Dalla conoscenza dalla esperienza dalla emersione dei luoghi comuni più che dalle differenze dall'incont
Natale

Natale

appenaunattimofa, 23 dicembre 2015 ANIMO SENDAI!! Natale Non ho voglia di tuffarmi in un gomitolo di strade Ho tanta stanchezza sulle spalle Lasciatemi così come una cosa posata in un angolo e dimenticata Qui non si sente altro che il caldo buono Sto con le quattro capriole di fumo del focolare ("Natale" - Giuseppe Ungaretti, 1916) Cari Amici, In
Un anno davvero nuovo

Un anno davvero nuovo

appenaunattimofa, 28 dicembre 2013 ANIMO SENDAI!! come si compone una poesia? facendo chiasso come un bimbo che batte le mani. senza rispettare le regole e la forma è che non c'è forma. a mani sole. tessendo un filo d'oro che porta la misericordia fino alla tenerezza. hai sentito il fatto, hai sentito anche il modo. fatto e modo mirabili e giocon
Vittorio Sereni, lo stadio dell'anima

Vittorio Sereni, lo stadio dell'anima

appenaunattimofa, 13 agosto 2007 Vittorio Sereni, lo stadio dell'anima. 13-08-07 Domenica sportiva Il verde è sommerso in neroazzurri./Ma le zebre venute di Piemonte/sormontano riscosse a un hallalì/squillato dietro barriere di folla./Ne fanno un reame bianconero./La passione fiorisce fazzoletti/di colore sui petti delle donne.//Giro di meriggio
Ancora Natale

Ancora Natale

appenaunattimofa, 25 dicembre 2016 ANIMO SENDAI!! sghemboche sfoglia margheriteinfreddolito intimidito dalle ombre della cittàmentre fa giorno a nataleraffreddatosenza cureesalato&ultimoseppur per un attimoma non fa la conta delle corde della racchetta alla fine di un tennise si veste con quel che la mattina trova primauna sintesi contraddittoria
22 luglio 1965

22 luglio 1965

appenaunattimofa, 27 ottobre 2012 ANIMO SENDAI!! cari amici, a quest'ora invereconda, mi ritorna in mente il babbo che, dopo una giornata di lavoro, si concedeva il rito della lettura dei giornali in poltrona. ho ancora stampato nitidamente il viso sereno e soddisfatto di chi dentro di sé dice "finalmente". ero ancora un bimbo di sei o sette anni,