Non sei ancora registrato? Creare un OverBlog!

Creare il mio blog
Enrico Gualandi

Enrico Gualandi

Social Factor co-founder. Digital Strategist e SEO. Adoro il sushi, la buona birra e la street art. Ho un cactus di nome Ettore.
Tag associati : 100social, 2010, 4sqff, android

Blog

Enrico Gualandi

Co-fondatore di Social Factor. Digital Strategist e SEO. Adoro il sushi, il mojito e la street art. Ho un cactus di nome Ettore.
Enrico Gualandi Enrico Gualandi
Articoli : 3650
Dal : 04/07/2012
Categoria : Marketing e social media

Articoli da scoprire

Utilissimo strumento per le attività di real time marketing. socialfactor: #PlanTheMoment il calendario di Twitter. Twitter, lo sappiamo, vive dell’oggi, anzi dell’ora. Ci sono eventi che non si possono pianificare, attività e temi che diventano di dominio pubblico (ed entrano nei trending topic) senza che sia possibile prevederli. Monitorare

Domani parlerò a Social Media Strategies. Questa la copertina della mia presentazione. Dopo l’evento pubblicherò tutte le slide sul mio Slideshare. Per chi invece volesse seguirci in diretta via Twitter, l’hashtag è #SMStrategies.

Ieri sera: #ABBIrrAMENTI live @ Bukowski. Nello specifico #IPA + polpettine. #ricetteconlabirra (presso Birroteca Bukowski)

Deve essere stato un uomo saggio a inventare la birra.

Nuove forme di Tumblr Advertising nel nuovo post per Tumblr Italia. comeusare: Starbucks e il Tumblr Dot Negli Stati Uniti si sa, hanno festività al limite dell’incredibile: la giornata nazionale dei donuts, della stout, della pancetta e non poteva mancare la giornata nazionale del caffè. D’altro canto sappiamo anche che Starbucks è sempre s
Scuola d'inglese per bambini a Milano

Scuola d'inglese per bambini a Milano

L' Inglese per Bambini a Milano si impara da Pingu's English: corsi, lezioni, laboratori e tante attività ludiche per insegnare l'inglese ai bambini.

socialfactor: Halloween. Train yourself - technogym firmato Social Factor

comeusare: Tumblr introduce i tasti “Buy”, “Pledge” e “Get Involved” in corrispondenza di contenuti condivisi da Etsy, Kickstarter, Artsy e Do Something. Una possibilità di cui potranno usufruire anche i brand inserzionisti?