Non sei ancora registrato? Creare un OverBlog!

Creare il mio blog

Patrizia Poli

Patrizia Poli

amministratrice di signoradeifiltri.blog Ho pubblicato "L'uomo del sorriso", Marchetti Editore, 2015 e "Signora dei filtri", Marchetti Editore, 2017

Blog

signoradeifiltri.blog (not only book reviews)

signoradeifiltri.blog (not only book reviews)

Non solo recensioni ... i filtri sono nello sguardo di chi legge, viaggia, pensa, dubita, impara. Uno slow-blog a più voci che non sta sul pezzo ma riflette con calma, comunicando agli altri il suo mondo, la sua visione multiforme e sfaccettata.
Patrizia Poli Patrizia Poli
Articoli : 2531
Dal : 03/01/2013

Articoli da scoprire

Una visita inaspettata ma non troppo

Una visita inaspettata ma non troppo

«È su Edos» disse la nonna, ingurgitando un pasticcino. Subito dopo si udì battere alla porta, con sobbalzante trasalimento generale (esclusa nonna). Corsero all'uscio. Madre sbirciò attraverso la finestra a destra dell'entrata. Si girò verso di loro inacidita. «Cosa avete combinato?» Crispin guardò Deia, e si avvicinò alla finestra, ment
Cronache Novomarziane

Cronache Novomarziane

Navicelle Scorbutiche Militari e Squadroni Spazzapianeti erano partiti alla volta di Marte. Grumpama aveva premuto il pulsante che apriva il sipario metallico sulla Stanza delle Vecchie Amministrazioni, il quale aveva rivelato un po' di vecchi e meno vecchi seduti attorno a un tavolo che giocavano a Risiko. Erano i vecchi Bis-Imperatori: Clintush,
Grumpama, nemiciamici

Grumpama, nemiciamici

La faccia di Grump sparì, spinta via dalla faccia di Bombama – sullo stesso collo. «Ih Ih Ih» ridacchiò con le gengive ben in vista, mentre cercava il suo compare sporgendo le pupille agli angoli degli occhi. «Qualche problemino Ronald?» «Taci, Bomby. Nessuno ti ha invitato a uscire dalla tua fogna» bofonchiò l'altro, dal lato. Le facce
Caos e Delirio

Caos e Delirio

I Tg, in ogni loro formato e modalità, erano costipati di notizie e allarme. Da una parte ci si compiaceva dei Ribelli arrestati, scovati nel SottoSottoSuolo (e qui apparivano immagini del Comandante dal labbro tremolante), sediziosi anti-imperialisti sedotti dal Lato Non Particolarmente Illuminato della Forza, o così sostenevano i mezzibusti, da
Mamma

Mamma

rosa e spine luce lontana di sole d'autunno di candela consumata di tempi andati mi manchi mamma mi mancano le tue parole i tuoi consigli disattesi i tuoi silenzi di disapprovazione le tue mani sempre pronte a una carezza i tuoi capelli bianchi e i tuoi occhi pronti al sorriso un giorno arriverò e sarà di nuovo festa e sarà di nuovo casa
Kirsten Roupenian, "Cat person"

Kirsten Roupenian, "Cat person"

Catperson Kirsten Roupenian Einaudi, 2017 Cat person è un libro di racconti scritto da Kirsten Roupenian che prende il titolo dal primo della raccolta, diventato famoso in quanto pubblicato sul New Yorker e leggibile in lingua originale gratuitamente qui. Personalmente ho letto solo questo racconto che mi ha suscitato parecchie riflessioni che vad
Intelligenza vegetale e dintorni

Intelligenza vegetale e dintorni

In un mondo dove la Rete virtuale assicura pseudoperformanza logica grazie a un pantano d'informazioni non ben definite da vettori che ci giungono con forza propulsiva, abbiamo completamente perso di vista i veri garantisti di una ragione che esplose insieme al big bang, in quell'atto schizofrenico in cui l'universo spinse al largo del Cosmo ciò c
Avengers endgame

Avengers endgame

Metti una sera al cinema con Avengers endgame... e... Alla cassa la cassiera mi fa: "Avengers?", sorridendo aggiunge: "Dura tre ore"... tre ore? Pago e penso che potrei rischiare di dormire. Una volta in sala, fortunatamente, dopo pochi fotogrammi "Mr. Fantasy" mi entra nella carotide e mi fa pensare al meglio, peccato! The Russo brothers potevano
L'Abisso del Popolo

L'Abisso del Popolo

Deia non era passata inosservata. Quel che aveva detto, in quel contesto, si era inserito come il pezzo mancante in un circuito che una parte della popolazione aveva ormai costruito nella propria testa, che metteva in dubbio l'intera organizzazione Imperial-Inoculare: la discutibilità del profitto come fine ultimo della sanità, e l'equivalenza tr
Sulla strada

Sulla strada

Deia e Crispin balzarono sulla strada, mentre Babbo Naziale e il suo aguzzino passavano a urlare una nuova vocale nella Stanza del Supplizio, i Poliziotti della Squadra Maneschi spingevano da parte Madre Arlanovich, i Morti pullulavano ovunque, gli abitanti del Sottomondo cominciavano ad emergere dai tombini orribilmente inzaccherati, il Palazzo Ar