Non sei ancora registrato? Creare un OverBlog!

Creare il mio blog
Francesco Vignotto

Blog

Iltuocaveau

Iltuocaveau

La tua mente, il tuo caveau
Francesco Vignotto Francesco Vignotto
Articoli : 136
Dal : 03/07/2013
Mess Age

Mess Age

Il messaggio è il mezzo: blog di igiene mentale per attraversare indenni la nube tossica della comunicazione ai tempi del web e dei social media.
Francesco Vignotto Francesco Vignotto
Articoli : 335
Dal : 19/04/2013

Articoli da scoprire

Dare prima di ricevere: non ce lo scordiamo

Dare prima di ricevere: non ce lo scordiamo

Di solito utilizzo questo blog per parlare di questioni finanziarie e di come gestire il proprio rapporto con il denaro. Questa volta però vorrei parlare di quello che per me è un fondamentale. Sono convinto che il mondo non possa essere "spremuto" senza che qualcuno ne soffra. Dare prima di ricevere è un concetto poco popolare ma molto potente.
La riprova sociale

La riprova sociale

Ovvero argumentum ab auctoritate sulla normalità dello stato larvale. Riprova sociale: Le persone, in media, tendono a ritenere maggiormente validi i comportamenti o e le scelte che vengono effettuati da un elevato numero di persone. È il fenomeno psicologico-sociale alla base della diffusione delle "mode". Sono felice di essere un Beta
[Dove investo i miei soldi #2] Parliamo di oro

[Dove investo i miei soldi #2] Parliamo di oro

Parliamo degli investimenti in oro e, per accenni, anche a quelli in diamanti. Qualche giorno fa ho letto un articolo di Forbes scritto da un consulente finanziario, secondo il quale il capitale ideale da investire in oro sarebbe lo 0%. Per i clienti che proprio insistono nonostante gli avvertimenti, consigliava di non superare il 3%. Il motivo? L'
[Dove investo i miei soldi #1] l'immobiliare

[Dove investo i miei soldi #1] l'immobiliare

Spesso ho detto di non tenere i soldi in banca: ma dove li mettiamo? Molti di voi mi hanno fatto questa domanda, soprattutto dopo lo scorso articolo su Cipro. Come annunciato, quindi, vi voglio proporre una serie di approfondimenti sul tema, a cominciare dall'immobiliare in cui parlo nella videopillola al termine di questo articolo. Prima, però, v
Giornalismo, pubblicità o barbarie

Giornalismo, pubblicità o barbarie

Prosegue il dibattito surreale sul native advertising, ovvero sull'ultima frontiera per risollevare le sorti economiche dei giornali: pubblicare articoli senza avvertire i lettori che sono stati sponsorizzati da una marca. I dati, infatti, dimostrerebbero che la pubblicità funziona molto meglio quando il lettore pensa invece di leggere un articolo
Social media manager e imbecillità, la guida definitiva

Social media manager e imbecillità, la guida definitiva

L'imbecillità professionale nei social media. Dal principio del ristorante pieno a principio della latrina, dove tutti passano, il social media manager resta chiuso dentro. E non è colpa mia se esistono spettacoli con fumi e raggi laser se le pedane sono piene di scemi che si muovono. Ieri mi è capitato di leggere un articolo su Vice dal titolo
Dove mettersi le word cloud

Dove mettersi le word cloud

Una delle cose che trovo più esilaranti, soprattutto quando si parla di politica, è l'uso delle word cloud (trad. it.: "nuvole di parole"). In pratica, inserisci un discorso che può avere più o meno senso e ottieni un vomitato delle parole che ricorrono più spesso. La nuvoletta potrebbe avere anche una sua utilità, ad esempio per analizzare g
Morte e resurrezione, in un cactus

Morte e resurrezione, in un cactus

L'Intercessore disse: "Sono qui per portarti via. Dove ti piacerebbe andare, Seth Morley? Cosa ti piacerebbe essere?" "Un'allucinazione, vuoi dire?" chiese lui. "Come i nostri mondi poliencefalici?" "No" rispose l'Intercessore. "Tu sarai libero; morirai e rinascerai. Ti guiderò a ciò che vuoi, a ciò che ti è più adatto. Dimmi di cosa si tratta
Cessione del quinto? Scappate lontano (magari in Germania)

Cessione del quinto? Scappate lontano (magari in Germania)

Ultimamente mi hanno chiesto un parere sulla cessione del quinto, una forma di prestito che esiste da parecchi anni ma che ultimamente è diventata molto di moda. Una ricerca su Google mi ha restituito una panoramica vastissima dell'offerta da parte degli istituti di credito. Il meccanismo è in apparenza semplice e molto conveniente: in pratica, t
Fabbriche dei clic e schiavi 2.0, parte seconda

Fabbriche dei clic e schiavi 2.0, parte seconda

Arrivano nuove rivelazioni sulle fabbriche di clic in Bangladesh e in altri paesi recentemente raggiunti dall'adsl, dove migliaia di schiavi lavorano 15 ore al giorno per mettere 'mi piace' sulle pagine di Facebook e gonfiare i numeri del social web. Ora sembra che il Dipartimento di Stato americano abbia 400.000 like dal Cairo e che anche pagine d