Non sei ancora registrato? Creare un OverBlog!

Creare il mio blog

Michele Di Salvo

Michele Di Salvo

Mi piace leggere, cinema e teatro. Vino rosso e buona musica. Detesto il brutto, ipocrisia e superficialità. I vizi chiedeteli agli amici, le virtù ai nemici.
Tag associati : 2013, 2016, agid

Blog

Micheledisalvo.com

Micheledisalvo.com

Blogger, writer, editorialista. Mi occupo di strategia della comunicazione. Mi piace leggere, cinema, teatro e vino rosso.
Michele Di Salvo Michele Di Salvo
Articoli : 955
Dal : 15/02/2013
Categoria : Politica

Articoli da scoprire

La crisi di governo e i mercati

La crisi di governo e i mercati

Il Presidente Mattarella, rifiutando la nomina del Prof. Savona, aveva spiegato le ragioni di prudenza e tutela economica e del risparmio, oltre che della tenuta dell'economia italiana. In questa direzione andava anche l'immediata convocazione di domenica al Quirinale di Carlo Cottarelli, per mandare un segnale in qualche modo rassicurante prima de
La nuova frontiera della Telecom

La nuova frontiera della Telecom

È l'ultima frontiera del telemarketing telefonico in Italia. "Qui è l'ufficio contabilità di TelecomItalia. Volevamo informarla che dal prossimo bimestre scadono tutte le sue offerte e non ci sarà possibile proporLe nessuno sconto. Pagherà quindi quanranta euro in più" pausa "...se decidesse di cambiare operatore sappia che con la riforma Ber
Il web tossico

Il web tossico

L'ebook lo trovate qui Il web offre straordinarie opportunità di comunicazione, disintermediazione, organizzazione. Questa caratteristica di "strumento di oportunità" tuttavia non è priva di rischi, proprio perchè la disintermediazione preclude quello strumento di verifica della notizia – nel bene e nel male, e talvolta costuituendo un limite
Social e diffamazione

Social e diffamazione

Postare commenti dal contenuto diffamatorio sulla bacheca di un social network come Facebook configura la fattispecie (aggravata) prevista dall’art. 595 c.3 c.p.? La Corte di Cassazione si è pronunciata in questa direzione sulla questione già nel gennaio 2014 e anche recentemente nell’aprile 2015: nello specifico la Suprema Corte con sentenza
Twitter e l'opinione della maggioranza

Twitter e l'opinione della maggioranza

Con circa 450 milioni di utenti in tutto il mondo che pubblicano 900 milioni di messaggi al giorno, Twitter è uno dei social network che si è affermato più rapidamente. Una delle ragioni di questo successo è la marcata viralità della sua struttura, che consente a chiunque di seguire chi vuole senza bisogno di stringere legami reciproci: una ca
Due dilettanti (e un paese) allo sbaraglio

Due dilettanti (e un paese) allo sbaraglio

È stata definita la più lunga "crisi di governo" della storia repubblicana, ma quella cui abbiamo assistito in questi tre mesi altro non è che la cartina di tornasole di quanto sia tuttaltro che un gioco per dilettanti fare un governo. L'Italia è un paese anomalo, è bene ricordarlo. La gran parte della sua classe dirigente "è fuori" dalle log
De Luca vs De Magistris

De Luca vs De Magistris

Di De Luca è stato detto di tutto. Ma soprattutto lui stesso ha detto di tutto. Spesso anche il contrario di tutto, cambiando idea (politica e non solo) spesso e volentieri, a seconda degli opportunismi e del clima del momento. Saranno appunto i cambiamenti repentini delle temperature di questi giorni che hanno colpito il quasi settantenne governa
Informazione e comunicazione ai tempi del web

Informazione e comunicazione ai tempi del web

L'eBook lo trovate qui Il tema della comunicazione politica nell'era digitale rischia di inciampare nelle facili trappole ed esemplificazioni tipiche del cyberutopismo che tanto affascina sia i protagonisti della scena politica sia gli spin-doctor sia un pubblico i cerca di vie messianiche che ci parlino di partecipazione diretta e democrazia dal b
La teoria dei giochi e la crisi di governo

La teoria dei giochi e la crisi di governo

Il Prof. Savona in questi giorni ha spiegato – a proposito della sua simulazione di uscita dall'euro – che in realtà si trattava dell'applicazione della teoria dei giochi. Molto nota tra gli economisti, teorizzata da una delle menti matematiche più brillanti della storia (l'economista e matematico John Nash da poco scomparso), la teoria dei g
La politica è morta. Viva l'hastag-politik.

La politica è morta. Viva l'hastag-politik.

Un tempo c'erano gli slogan. Non temete, esistono ancora. Senza troppa fatica bastano due righe di wikipedia (per una volta copiate da un'enciclopedia tradizionale) per intenderci su una definizione semplice ed efficace.Uno slogan è una frase memorabile e intesa per essere facilmente memorizzabile. È usata in un contesto politico o commerciale, c