Non sei ancora registrato? Creare un OverBlog!

Creare il mio blog
Michele Di Salvo

Michele Di Salvo

Mi piace leggere, cinema e teatro. Vino rosso e buona musica. Detesto il brutto, ipocrisia e superficialità. I vizi chiedeteli agli amici, le virtù ai nemici.

Blog

La mia Campania

Il meglio deve ancora venire
Michele Di Salvo Michele Di Salvo
Articoli : 11
Dal : 29/10/2014
Categoria : Politica

Micheledisalvo.com

Blogger, writer, editorialista. Mi occupo di strategia della comunicazione. Mi piace leggere, cinema, teatro e vino rosso.
Michele Di Salvo Michele Di Salvo
Articoli : 955
Dal : 15/02/2013
Categoria : Politica

Articoli da scoprire

Le primarie dei nomi, i nomi delle primarie

Le primarie dei nomi, i nomi delle primarie

Una settimana fa il pd campano era bloccato su due ipotesi di nomi. Dopo una settimana i nomi fioccano. Sarà che ci si avvicina alla direzione del 14, sarà che ci si avvicina al 24 di novembre, quando si dovranno non solo ufficializzare ma anche concretizzare, firme alla mano, le candidature. In questa settimana la querelle parla essenzialmente d
Chiedo chiarezza alla Commissione di Garanzia

Chiedo chiarezza alla Commissione di Garanzia

Il 23 novembre, con chiarezza e trasparenza, alle 13.30 ho detto senza rischio di fraintendimenti perché non avrei depositato le firme. Il mio appello ad Assunta Tartaglione. Evitiamo una carneficina. Che succederà domani? Semplice. Se Assunta Tartaglione non congelerà la data del 24, in attesa di una direzione regionale che convocherà in setti
Il web tossico

Il web tossico

L'ebook lo trovate qui Il web offre straordinarie opportunità di comunicazione, disintermediazione, organizzazione. Questa caratteristica di "strumento di oportunità" tuttavia non è priva di rischi, proprio perchè la disintermediazione preclude quello strumento di verifica della notizia – nel bene e nel male, e talvolta costuituendo un limite
La teoria dei giochi e la crisi di governo

La teoria dei giochi e la crisi di governo

Il Prof. Savona in questi giorni ha spiegato – a proposito della sua simulazione di uscita dall'euro – che in realtà si trattava dell'applicazione della teoria dei giochi. Molto nota tra gli economisti, teorizzata da una delle menti matematiche più brillanti della storia (l'economista e matematico John Nash da poco scomparso), la teoria dei g
Riflessioni (sulle) primarie

Riflessioni (sulle) primarie

Credo che sia al PD che ai cittadini della Campania non faccia bene che questa "campagna verso le primarie" sia semplice confronto personale e storico tra due candidati - per altro entrambi in politica da decenni e con ruoli importanti. Nelle accuse reciproche - ancora una volta - assistiamo a "perchè tu no" ma non si intravede il "perchè io"...
De Luca vs De Magistris

De Luca vs De Magistris

Di De Luca è stato detto di tutto. Ma soprattutto lui stesso ha detto di tutto. Spesso anche il contrario di tutto, cambiando idea (politica e non solo) spesso e volentieri, a seconda degli opportunismi e del clima del momento. Saranno appunto i cambiamenti repentini delle temperature di questi giorni che hanno colpito il quasi settantenne governa
Napoli, dalla politica commissariata alla città che respira

Napoli, dalla politica commissariata alla città che respira

Napoli commissariata. Adesso e' scritto, nero su bianco, in un decreto dal titolo giornalistico significativo "Salva Italia". Dopo vent'anni di gestione politica, amministrativa, economica e finanziaria, la vicenda Bagnoli non è più nella disponibilità dell'amministrazione comunale. Anche qualsiasi atto amministrativo, dalla variante urbanistica
Il coraggio delle primarie, la paura del palazzo

Il coraggio delle primarie, la paura del palazzo

Le primarie non sono e non possono continuare ad essere lo scontro tra componenti e vecchi rancori e persone, ma un momento di confronto complessivo su cui costruire un programma condiviso e su cui tutto il partito democratico è chiamato a lavorare. Perchè se qualcuno pensa di poter fare da sé non ha capito nemmeno in quale era geologica siamo.
Twitter e l'opinione della maggioranza

Twitter e l'opinione della maggioranza

Con circa 450 milioni di utenti in tutto il mondo che pubblicano 900 milioni di messaggi al giorno, Twitter è uno dei social network che si è affermato più rapidamente. Una delle ragioni di questo successo è la marcata viralità della sua struttura, che consente a chiunque di seguire chi vuole senza bisogno di stringere legami reciproci: una ca
La politica è morta. Viva l'hastag-politik.

La politica è morta. Viva l'hastag-politik.

Un tempo c'erano gli slogan. Non temete, esistono ancora. Senza troppa fatica bastano due righe di wikipedia (per una volta copiate da un'enciclopedia tradizionale) per intenderci su una definizione semplice ed efficace.Uno slogan è una frase memorabile e intesa per essere facilmente memorizzabile. È usata in un contesto politico o commerciale, c