Non sei ancora registrato? Creare un OverBlog!

Creare il mio blog

bartolozzi

bartolozzi

Nato a Roma il 7-3-1962, giornalista
Tag associati : estetica, marxismi, politica, teoretica

Blog

Blog di Bartolozzi

Blog di Bartolozzi

Si tratta di appunti presi durante la giornata su temi di politica, cultura, scienze, storia e soprattutto filosofia
bartolozzi bartolozzi
Articoli : 86
Dal : 22/08/2011

Articoli da scoprire

Principio responsabilità dei calciatori

Pubblicato su Il Corriere dello sport 28-06-2020 In principio fu Dario Bonetti. Una rivoluzione. Nel marzo del 1986 Silvio Berlusconi strappò alla Roma il difensore che continuò a giocare in giallorosso dopo l'annuncio del neo presidente, destinato a cambiare tante altre abitudini in Italia. Ora, giugno 2020, parliamo di Arthur Melo e di Miralem

Google e il Garante della Privacy: la multa record e la mancata diffusione della notizia

BOLOGNA - Giovedì 3 aprile sul "Corriere dello Sport-Stadio" attraverso un mio articolo è apparsa la notizia che Google era stata multata dal Garante della Privacy per la cifra di un milione di euro in seguito a inadempienze riguardanti la tutela e il rispetto dei dati personali durante la raccolta di immagini per il servizio Street View. Quella

Floyd, Minneapolis e il calcio italiano

All'improvviso qualcosa cambiò. E fu un nuovo inizio. Chi si è inginocchiato in campo nelle ore successive la morte di George Floyd per ricordare i fatti di Minneapolis è stato sanzionato. Da ieri non più. Calcio e politica restino lontani, ammoniva finora la Fifa. In un certo senso a ragione: c'è da proteggere un patrimonio; un grande campion

Le narrazioni nello sport e il linguaggio che non funziona

Abbiamo bisogno di storie. Forse neppure grandi. Ma abbiamo bisogno di storie per rifondare la società. Questo si ascolta con molta insistenza da alcuni anni. Il termine “narrazione” è diventato di moda anche fra i politici per indicare i valori ai quali dobbiamo far riferimento, descritti, però, in forma di racconto. Questo termine ha cedut

L'uomo estetico e il concetto unico: chi siamo oggi

Appunti in libertà E' fuorviante l'dea della morte dell'arte. Dobbiamo piuttosto riflettere sull'idea della morte del "concetto" nella nostra società. Ho usato in questo incipit una sineddoche. Non alludevo alla resurrezione dell'arte, che si trasforma e vive sotto altre dimensioni. Ciò che prende forza, ed è fuorviante affermare il contrario,

Sfida fantastica tra l'Inter di Herrera e l'Inter di Mancini

Che fatica far giocare l'Inter del 2006-2007 contro quella del 1964-1965! Dice un professore d'arte interista: è come contrapporre Raffaello a Giotto. Raffaello e Mancini, due grandi marchigiani, imposero la loro “maniera”, in un’era di titani, popolata dai Leonardo e dai Michelangelo. Ma Giotto fu un'altra cosa: dopo di lui tutto cambiò. E

Le radici cristiano-giudaiche del jihadismo

C'è un Islam che nel nome del Profeta disprezza la vita e il mondo. E risolve ogni questione della mondanità nella testimonianza. Si testimonia un mondo che verrà. Che non è questo. Di qui il disprezzo della vita propria e altrui, valore tanto misero se lo si confronta con la affermazione della propria fede. In Occidente è stata una questione

La curva fischia Lucio Dalla. Bologna si è persa?

I fischi a Lucio Dalla che cantava Caruso poco prima della partita fra Bologna e Napoli hanno suscitato la reazione decisa di Gianni Morandi. E l'indignazione dell'intera città di Bologna. Ho commentato così sulle pagine del Corriere dello Sport-Stadio questa vicenda BOLOGNA - Indignarsi è l'indispensabile esercizio etico del dopo. Ma c'è un pr

Il piccolo grande calcio degli zero gol segnati

Questa è una piccola riflessione pubblicata su Stadio di martedì 11 marzo, dopo l'ennesimo risultato del Bologna, arrivato senza un gol segnato. Il gol è tutto? Un tempo no. Nella recente storia del calcio è invece sembrato di sì. Avere un campionato con delle differenze così pronunciate tra le squadre di elite e quelle della coda ricrea una

Vermeer e la curva del Bologna

BOLOGNA - La bagarre ricca di insulti iscenata dalla curva del Bologna contro Gianni Morandi nel giorno in cui i potenziali stupratori a cinque stelle insultavano la presidente Boldrini mi ha mosso alla seguenteriflessione, sempre pubblicata sul Corriere dello sport-Stadio. Stanno preparando la B per Bologna. Sta retrocedendo la città, la sua clas