By continuing your visit to this site, you accept the use of cookies. They ensure the proper functioning of our services, analytics tools and display of relevant ads. Learn more about cookies and control them

Non sei ancora registrato? Creare un OverBlog!

Creare il mio blog

Maria Attanasio di Napoli

Maria Attanasio di Napoli

amo scrivere, la mia famiglia, leggere (di tutto)la poesia, l'arte e tutto quello che si puo' ancora scoprire della vita.

Blog

Blog  di Maria Attanasio (di Napoli)

Blog di Maria Attanasio (di Napoli)

sottovento.over-blog.it
Maria Attanasio di Napoli Maria Attanasio di Napoli
Articoli : 981
Dal : 06/02/2009
Categoria : Lifestyle

Articoli da scoprire

...

Le stagioni pallide e quelle col sole in fronte, poi l’inverno di gelo e l’estate di terra riarsa, in tutto questo rincorrersi dei giorni, noi chi siamo?

Occhi

Occhi terribili come quelli di una fiera feroce restano indelebili come una cicatrice a punto e croce. E ci sono capelli e mani nei ricordi come un vuoto d’aria dentro i miei organi interni. Addosso ho segni neri, sembrano lettere sul foglio bianco del mio tempo.

Incanto

Anche tu sei incanto con le mani cariche di lavoro e vene, tu che sposti pietre per case non tue, tu che scegli una mela alla volta e ne compri tre, tu che guardi le vetrine passando oltre, tu che sai riconoscere la tenerezza dagli occhi, tu che allo specchio non ti riconosci, tu che apri lentamente la posta e c’è , in ogni caso, una sorpresa, a

...

Attraverso le vene con slancio forte il sangue irrompe ovunque nel corpo a volte ignoto a se stesso.

Donne

Siamo come pietre secolari che non sanno di esserlo, abbiamo paura di tutto eppure andiamo incontro a ogni cosa

Ho imparato

Ho imparato che l’amore non basta mai a se stesso. Spesso affinché sopravviva, ci vuole anche la capacità di sopportare le eventuali menzogne e questo non è possibile per tutti. Ho imparato che se incontri una iena che si butta sui resti dei tuoi disastri, è sbagliato darle altro da spolpare. Ho imparato che ci sono persone alle quali piace c

Noi

Siamo noi viaggio e valigia vento e tempesta parola e pagina croce e sollievo prima e dopo il diluvioil bene supremol’amore sudato.Siamo noi l’attimo e il piantosorpresa e spaventosiamo gigli e pane siamo la sete e la famesiamo chiave e toppal’anima e l’ombra.Siamo io tecellule e respiroimpasto d’ariain un corpo che si muove ancora.

L'arte della gioia

L’arte della gioia L’idea c’è, piena di speranza invade il cuore come il sole in una stanza. È forte, ha gli occhi di una donna, l’idea si realizza in questo istante, qui adesso che non è ieri, non è domani , è qui, dove siamo, pronte a tutto. Il titolo è ispirato al romanzo omonimo di Goliarda Sapienza

....

Un giorno finalmente caverò la trave dal mio occhio e potrò dirti, finalmente, quello che penso di te veramente.

Merda

Ha ragione la Poetessa Merini quando dice che è proprio tanta. E gira in giacca e cravatta oppure in pelliccia. Qualcuna la eviti, altri li saluti. Altri ancora hanno talmente modificato le foto che non le riconosci e passi pure per maleducato. Vivono bene, si riconoscono tra di loro. Spesso pensano che sei tu quello che loro sono. Attaccano per d