Non sei ancora registrato? Creare un OverBlog!

Creare il mio blog

senzatempo

senzatempo

nulla di interessante... solo una cronica mancanza di tempo!!!

Blog

Senza Tempo ...

Senza Tempo ...

per uomini e donne senza tempo!!!
senzatempo senzatempo
Articoli : 22
Dal : 08/04/2012

Articoli da scoprire

La mia impresa sul web si, ma dove trovo il tempo per seguire tutto?

La mia impresa sul web si, ma dove trovo il tempo per seguire tutto?

La pubblicità , quella che una volta si chiamava réclame, è sempre stata e sempre sarà l’anima del commercio. Perché, ovviamente senza pubblicizzare il proprio prodotto o servizio o Studio, come è possibile che la gente ne conosca l’esistenza? Ecco perché chi ha inventato questo modo di comunicare è stato un genio: perché ha permesso a
Un’importante cena, ma temi di sfigurare?

Un’importante cena, ma temi di sfigurare?

Sembra facile organizzare una cena, perché in fondo che ci vuole? Un tavolo, delle sedie, un po’ di stoviglie, una pasta e voilà…tutto fatto. Magari fosse così! In realtà per organizzare una cena come si deve, dietro c’è un grandissimo lavoro organizzativo oltre che di cucina. Prima di tutto infatti bisogna essere ben consapevoli di chi

La vita frenetica e senza tempo di molti milanesi ...

Milano è una bella città se la si può scoprire: ha dei bellissimi cortili (nascosti), dei quartieri residenziali pieni di verde, dei giardini condominiali che sembrano dei parchi. Ma per vedere queste meraviglie ci vuole, ovviamente ,tempo e il tempo i milanesi non ce l’hanno. Le persone che abitano a Milano sono costrette, causa i ritmi di vi

Un uomo senza tempo o una donna senza tempo?

Oggi tutti sono senza tempo, senza alcuna distinzione di sesso. Gli uomini non hanno tempo perché sono spesso impegnati in lavori che rubano le ore, perché altrettanto spesso devono magari viaggiare, perché se fanno l’architetto, il medico, l’avvocato, cioè se hanno una professione autonoma, devono stare dietro a tutto, controllare tutto, d
Aiuto devo traslocare, ma per farlo devo assentarmi dal lavoro

Aiuto devo traslocare, ma per farlo devo assentarmi dal lavoro

Il trasloco è la bestia nera di qualsiasi persona, non a caso è al terzo posto nella scala degli stress dopo la perdita del coniuge e quella del lavoro. Perché un trasloco porta via tanto, tantissimo tempo e tante , tantissime energie. Prima di tutto bisogna cercare un traslocatore che abbia personale adatto, quindi tutti assunti, perché in cas

Prima o poi tutti rinunciano a qualcosa, ma i Manager a cosa rinunciano?

Saper rinunciare è un’arte che si può imparare da piccoli, se si hanno genitori che a loro volta sanno insegnare a farlo, senza drammi, né suppliche. Tutti rinunciamo a qualcosa, è innegabile. La vita quotidiana porta inevitabilmente a fare delle rinunce: la neomamma e il neopapà rinunciano a buona parte delle loro ore di sonno; gli studenti
Non riesco a seguire tutto, avrei bisogno di una segretaria

Non riesco a seguire tutto, avrei bisogno di una segretaria

Non tutti possono permettersi di avere una segretaria, anche se ne avrebbero un gran bisogno. Perché le segretarie , come tutti i lavoratori, costano e più sono brave e più chiedono alti stipendi. E purtroppo per il datore di lavoro, non c’è solo il costo dello stipendio mensile, c’è anche il costo dei contributi e delle tasse, il cosiddet

C’è la mamma, c’è la moglie, c’è la manager…ma la “donna” dov’è?

Per anni le donne sono state “etichettate”: prima di tutto la mamma, ma quella con la emme maiuscola! La mamma che tutto comprendeva e capiva, la mamma che stava a casa, che aiutava nei compiti, che preparava la merenda, che cuciva i vestitini per i bambini, che consolava quando si cadeva e ci si faceva male, che cucinava- come- nessuna- al –
Per assolvere le normali incombenze quotidiane... arrivano i servizi salvatempo

Per assolvere le normali incombenze quotidiane... arrivano i servizi salvatempo

La vita è piena di incombenze quotidiane: dalle più banali, come stirare, lavare, pagare una bolletta, accompagnare i bambini a scuola, alle più impegnative, come controllare che la colf pulisca davvero , soprattutto se non ha alcun controllo costante, ritirare i capi in tintoria – e si sa che le tintorie hanno gli stessi orari degli uffici, q