By continuing your visit to this site, you accept the use of cookies. They ensure the proper functioning of our services, analytics tools and display of relevant ads. Learn more about cookies and control them

Non sei ancora registrato? Creare un OverBlog!

Creare il mio blog

sel palodelcolle (ba)

Blog

Sinistra Italiana - Palo del Colle

Sinistra Italiana - Palo del Colle

blog politico
sel palodelcolle (ba) sel palodelcolle (ba)
Articoli : 139
Dal : 21/08/2010
Categoria : Politica

Articoli da scoprire

Se la cura è peggiore della malattia: alberi abbattuti e PUG non rispettato

Se la cura è peggiore della malattia: alberi abbattuti e PUG non rispettato

La ricetta dell'amministrazione comunale per la cura del verde pubblico è quella di coinvolgere i privati attraverso due modalità che sono l'affidamento e la concessione, il tutto inquadrato in un regolamento approvato dal consiglio comunale. Il Pd in un articolo pubblicato sul proprio sito, scriveva: "Il fine di questo regolamento è quello di r
PM10: serve un piano

PM10: serve un piano

La qualità dell'aria che si respira qui a Palo e la relativa questione dei superamenti dei limiti delle polveri dette PM10, non è per nulla un fatto nuovo, ma è conosciuto da chi è attento alle questioni ambientali sin dal 2010, quando i primi dati del la centralina, installata da Sorgenia e gestita dall'ARPA (Agenzia Regionale per la Prevenzio
Variante urbanistica bis: Two is megli che uan

Variante urbanistica bis: Two is megli che uan

Fra i punti in approvazione del consiglio comunale convocato per oggi, c'è la variante urbanistica "Stallone", già approvata durante l'amministrazione Conte nel 2015. Si tratta di un bis che fa subito pensare ad uno spot tormentone di qualche anno fa. All'epoca Sinistra italiana aveva una consigliere comunale eletto nelle liste di SEL, Nunzio Cut
La sindaca si dimette, ora 20 giorni per riflettere

La sindaca si dimette, ora 20 giorni per riflettere

Le dimissioni della sindaca Anna Zaccheo, a poco più di due anni dalla sua elezione, per quanto sembrino solo delle accuse lanciate nel mucchio, hanno perlomeno il merito di aver reso pubblico un malessere che covava da mesi all'interno della maggioranza. La lunga lettera con cui fa una disamina dello stato delle cose nella sua maggioranza, seppur
Percezione e realtà della sicurezza urbana discusse in un incontro senza dibattito

Percezione e realtà della sicurezza urbana discusse in un incontro senza dibattito

L'incontro di ieri sera tra i rappresentanti delle forze dell'ordine, il prefetto di Bari e la sindaca di Palo del Colle non è stato molto utile per la nostra cittadina. Chi lo aveva immaginato come un momento di confronto tra i diversi soggetti istituzionali e i cittadini di Palo del Colle non può che esserne uscito con un senso di delusione e d
Dimissioni rientrate, ma la crisi non finirà

Dimissioni rientrate, ma la crisi non finirà

Il ritiro delle dimissioni da parte della sindaca era una opzione che non avevamo escluso nel precedente articolo, nonostante i toni perentori della “stupefacente” lettera di dimissioni facessero propendere per il peggio. Anche la querelle sulla convocazione del consiglio da parte del presidente Giannicola Cuscito lasciava intendere che la sind
TARI 2017, PERCHÉ È AUMENTATA?

TARI 2017, PERCHÉ È AUMENTATA?

In questi giorni i cittadini di Palo del Colle stanno ricevendo la cartella Tari, ossia la tassa sul servizio di raccolta dei rifiuti. In molti si chiedono perché, ancora una volta, ci si trovi davanti ad un aumento dell’importo dato che la percentuale di raccolta differenziata (r.d.) è stabilmente sopra il 70% e questo dovrebbe far pensare ad
Bisogna fermare la realizzazione dell'inceneritore NEWO

Bisogna fermare la realizzazione dell'inceneritore NEWO

Pubblichiamo il documento presentato alla Consulta ambientale di Bari dal referente Rifiuti Zero Bari. In questi giorni è stato autorizzato un impianto di coincenerimento di rifiuti provenienti dal biostabilizzatore di Amiu Puglia, per una quantità di 117 mila tonnellate all'anno, all’incirca il quantitativo di rifiuti indifferenziati prodotto
Giuseppe Povia definisce “mafia” Sinistra Italiana.

Giuseppe Povia definisce “mafia” Sinistra Italiana.

Un prete, un cantante e un avvocato che discriminano omosessuali e immigrati. Sembra una barzelletta, ma è amara realtà. Un prete, Don Pasquale Amoruso, che vuole organizzare a Palo del Colle (BA) un concerto-convegno con Giuseppe Povia e l’avvocato Gianfranco Amato, sul tema “della famiglia naturale uomo-donna e della teoria del gender devas