Non sei ancora registrato? Creare un OverBlog!

Creare il mio blog

Marco Vannucci

Marco Vannucci

Toscano, libero di mente.

Blog

Politichiamo di Marco Vannucci

Politichiamo di Marco Vannucci

Toscano libero di mente
Marco Vannucci Marco Vannucci
Articoli : 399
Dal : 28/02/2014
Categoria : Politica

Articoli da scoprire

Nascere per Rinascere

Nascere per Rinascere

La riflessione del giorno dopo si basa su un dato inconfutabile: il maggior partito di destra s'è fermato al 4,3%. , tutti gli altri -tutti- come il meteo, ovvero, non pervenuti. Al meno che non si veda la Lega come ad una vittoria , ma permettetemi di affermare che è una vittoria di Pirro . La Lega, in una visione politica ampia, può essere un
I loro criminali, la nostra dignità

I loro criminali, la nostra dignità

Ricordare le Foibe? E perché mai? Ci ha già pensato l’Anpi , per bocca del suo vice presidente Gianfranco Pagliarulo anticipando la commemorazione della Memoria dal 10 febbraio al giorno 4 scorso, addirittura occupando la Sala degli atti parlamentari del Senato. Stupendo anche il più scafato dei commentatori. Per fare un paragone sarebbe come

Per una Balzarani che, a Firenze, nell’anniversario dell’eccidio di via Fani si permette di offendere la ricorrenza di Moro ecco che, di rimando, apparire a Modena una scritta vergognosa sul muro dell’università contro Marco Biagi proprio nel giorno del suo anniversario: Biagi non pedala più, onore ai compagni. Orribile, temibile, ignobile.
Il Belpaese del mistero

Il Belpaese del mistero

Dice che non ci stanno i soldi per attuare le riforme sociali utili per i meno abbienti, in parte è vero. Ma quando dalle casse dello Stato italiano escono ben 33 miliardi di euro per il decreto salva banche, il Popolo, non riesce a capire . Per coloro che hanno i capelli grigi ed ancora non riescono a quantificare il reale valore dell’euro abit
Il Vagito del Popolo

Il Vagito del Popolo

Un fiume in piena. E’ bastato s’alzasse l’eco di un sussurro rimbalzato sui social per far sì che, i Militanti di destra, accorressero in massa attratti dal nome di una semplice pagina su Facebook: Laboratorio Sociale di Militanti Uniti , questo il nome della pagina. Un sussurro, un bisbiglio, ma dalla potenza di un effetto detonatore per co
Cara Senatrice Segre

Cara Senatrice Segre

Per Lei nutro rispetto , per la sua storia e per la sua passione subita Senatrice Segre, però mi permetta di affermare che, su Almirante , abbia preso un abbaglio affermando cose inverosimili. Detto con rispetto, s’intende. Da Senatrice della Repubblica Italiana dovrebbe conoscere la storia dei suoi predecessori, la storia non gli stereotipi fru
Più forte che posso.

Più forte che posso.

Ci siamo! A poco più di 24 ore dal voto, i partiti, stanno affilando le ultime armi. Per certi versi pare di rivedere il giochino a chi la spara più grossa. Vedo girovagare, i cosiddetti leader, da una parte all’altra delle reti televisive movendosi con la velocità del fulmine. Potremmo mettere lo loro parole in un recipiente, tra i numeri del
Carissima Donna Assunta, cara Giuliana, Vi scrivo....

Carissima Donna Assunta, cara Giuliana, Vi scrivo....

Carissima Donna Assunta, Cara Giuliana, Se questo è stato il buongiorno, del dopo elezioni, chi confidava nel centrodestra è già alla buonanotte. Converrete. Non so quale sensazione possa avervi suscitato l’elezione di Roberto Fico a presidente della Camera, personalmente non sono rimasto meravigliato. Elezione ottenuta con i voti del centrode
Esultavano

Esultavano

Esultavano. Chissà se esulteranno anche in galera quando i PM comproveranno le prove, nessun giudice potrà essere clemente al meno se di Giudice non si tratta, nello Stivale già martoriato dagli scandali sarebbe apprezzato credere ancora nella Legge italiana. Per buona pace di Sordello da Goito. Esultavano, quindi, subito dopo che un giudice dal
Senza pudore

Senza pudore

Il film Hammamet è l’ultimo oltraggio contro Bettino Craxi. Coloro che non s’alzarono in Parlamento per la vergogna godranno per la visione, piccoli piaceri da piccole persone, rimane il fatto che Bettino fu un grande statista, Sigonella e non solo docet, mentre loro soltanto dei cialtroni abili solo nel rovinare il Belpaese disperdendo la dig