Non sei ancora registrato? Creare un OverBlog!

Creare il mio blog

Roma: quali locali frequentare

Roma, la capitale, un condensato di locali, pub, night club, discoteche, balere, piano bar, frequentati da amanti della musica e del divertimento, offerti in una gran varietà, per tutte le fasce di età.

Roma: locali notturni

La Roma notturna si avvia alla sua vita serale tra musica hause, liscio, salsa cubana, black, rilassante jazz e melanconico blues, la scelta del locale diipende principalmente dal gusto personale e dal tipo di serata che vogliamo vivere. - Nel cuore del quartiere Eur, sulle ceneri dello storico parco Rosati, nasce una nuova area all’aperto, regno della musica e del divertimento estivo: il Central Park Music Club, ristorante e discoteca di ultima generazione, frequentato da una clientela giovane e alla moda. - Tra i discopub più frequentati di Roma, con la sua coinvolgente programmazione settimanale il il Newport Cafè occupa una posizione di spicco, karaoke, messaggeria, musica dal vivo, animazione. - Il Qube Disco è un nome storico nel panorama della movida capitolina, per tutti coloro che amano sentire la musica pulsare nelle vene e vogliono essere trasportati dai sounds più accattivanti. - Il Gilda, un salotto di lusso, meta di Vip, attori, calciatori, modelle, cuore pulsante della "Roma bene" e dei giovani alla moda che vogliono divertirsi in un ambiente chic e selezionato, il Gilda è ormai da più di 20 anni al centro delle notti romane. - L’Akab è composto da 3 sale, ogni sala ha a disposizione dei privè, ogni venerdì e sabato in preserata è presente musica dal vivo con gruppi rock e jazz, a seguire musica House-Commerciale con i migliori DJ del momento. Per entrare in questo locale si consiglia un abbigliamento curato. - La Roma notturna è ricchissima di locali dediti alla musica caribica e contemporaneamente anche ad altri generi musicali, il più grande e conosciuto è di sicuro il PalaCavicchi che con le sue numerose piste offre la posssibilità di ballare salsa cubana nei suoi vari generi, dotato di servizio ristorazione e ampio parcheggio. - Molto più piccolo ma con clientala maggiormente selezionata, Il Barrio Latino, propone buona musica in un ambiente molto curato, offrendo un servizio di ristorazione e dell'ottima pizza cotta a legna, le scelte musicali caraibiche sono molto selezionate e ben proposte. - Un altro piccolo gioiellino situato alla periferia della città sull' Aurelia è il Portillo anche qui si puo' ballare cenare e godere di una gradevole animazione, a due passi dal Portillo troviamo il Big Bang, un pub con serate karaoke, e cene di addio al celibato, con strip tease a richiesta.

Considerazioni

Roma è una grande città, offre nel suo panorama notturno una miriade di locali trabboccanti di buona musica e tanto divertimento.

Stessi articoli di categoria Locali notturni

Bar Bar - Roma: recensione e prenotazioni

Bar Bar - Roma: recensione e prenotazioni

La notte romana è lunga e piena di opportunità per i giovani, per gli appassionati delle luci dopo il tramonto e per i nottambuli. Sono molti i locali che si moltiplicano nel panorama della capitale, ma in pochi raccolgono un successo costante e importante come il Bar Bar, che nasce sulle ceneri di un locale ispirato alla movida milanese.
Abbey Theatre Irish Pub a Roma, recensione

Abbey Theatre Irish Pub a Roma, recensione

Gli Irish Pub sono dei locali davvero suggestivi per trascorrere una serata in compagnia estraniandoci da tutto ciò che ci sta intorno, facendo un tuffo in Irlanda. Trovare un buon pub Irlandese non è semplice, per questo se ci troviamo a Roma non possiamo fare a meno di trascorrere una serata all'Abbey Theatre Irish Pub.