• Cine e TV
  • Musica
  • Divertimento
  • Cucina e Decorazione
  • Moda e Bellezza
  • Personaggi
  • High Tech
  • Economia
  • Sport

Redditi soggetti a tassazione separata, quali sono?

I redditi soggetti a tassazione separata (art.17 Testo unico imposte sul reddito DPR 917/1986) sono soggetti a un'imposta diversa rispetto agli redditi in quanto si formano in più anni (redditi pluriennali) e vanno indicati in dichiarazione dei redditi secondo il modello 730 nel Quadro D "Altri redditi", in alcuni casi il contribuente può comunque optare per la tassazione ordinaria. Vediamo quali sono questi redditi.

di fridayinpink

Redditi percepiti da eredi e legatari

Redditi soggetti a tassazione separata, quali sono?

Sono i redditi percepiti dagli eredi e dai legatari in conseguenza della morte dell'avente diritto (De cuius) ad esclusione dei redditi d'impresa, fondiari o derivanti dall'esercizio di arti o professioni.

Le indennità

Quali: Indennità percepite per la cessazione da funzioni notarili; per cessione da rapporti di collaborazione coordinata e continuativa; indennità percepite da sportivi professionisti per la cessazione dell'attività sportiva; indennità per perdita di avviamento spettanti a farmacie e per la cessazione della locazione di immobili urbani (per uso diverso dall'abitativo); indennità spettanti a titolo di risarcimento, anche in forma assicurativa, per la perdita di redditi relativi a più anni; indennità sostitutive del preavviso, per mobilità integrazione salariale o stipendi arretrati di lavoro dipendente o indennità sostitutive del reddito corrisposte da un soggetto non obbligato ad effettuare le ritenute d'acconto assoggettabili come arretrati a tassazione separata.

Il trattamento di fine rapporto

E' soggetto a tassazione separata il trattamento di fine rapporto ex.art.2120 del Codice Civile (compresi anticipi e arretrati se non soggetti a ritenuta alla fonte) e indennità equipollenti commisurate alla durata del rapporto di lavoro dipendente.

Le plusvalenze

Sono soggette a tassazione separata le plusvalenze realizzate mediante cessione a titolo oneroso di terreni edificabili; le plusvalenze ed altre somme percepite a titolo di indennità di esproprio o ad altro titolo nel corso del procedimento espropriativi; plusvalenze da cessione di aziende possedute o esercitate da più di 5 anni.

Redditi

Alcuni redditi quali i redditi da recesso di società di persone e di alcuni proventi di capitale.

Rimborsi ed oneri

Sono soggetti a tassazione separata le somme ricevute a titolo di rimborso di imposte o oneri, tra cui il contributo al Servizio sanitario nazionale e Ilor; i contributi erogati, non in conto capitale, a fronte di mutui ipotecari; le somme conseguite a titolo di rimborso di spese di recupero del patrimonio edilizio per le quali si è fruito della detrazione;